I migliori siti torrent: la nostra top 12

Migliori siti torrent

Il sito web Kickass Torrents è stato eliminato qualche anno fa. E altri siti torrent sono destinati a scomparire, visto che vari governi in tutto il mondo stanno prendendo provvedimenti per bloccare il torrenting. Lo stesso The Pirate Bay continua a essere spostato su siti mirror. Perciò potresti legittimamente ritenere che i torrent siano difficili da trovare.

Ma in realtà non è così. Tra poco ti mostreremo i 12 migliori siti torrent ancora attivi nel 2021. Ti indicheremo anche come eseguire il download di torrent in tutta sicurezza, spiegandoti quali rischi corri scaricando il primo torrent che capita.

Attenzione: L’internet provider che utilizzi potrebbe bloccare l’accesso ad alcuni dei tuoi siti torrent preferiti, o monitorare il tuo comportamento in relazione al torrenting. Una VPN è la tua migliore alleata per contrastare questi problemi. Come? Ti permette di sbloccare qualsiasi sito torrent e ti mantiene al sicuro quando fai torrenting, criptando il tuo traffico dati e nascondendo il tuo indirizzo IP e la tua identità. Con una VPN potrai avere la tua riservatezza e restare anonimo. Una delle nostre preferite è NordVPN. Si tratta di un’ottima VPN, che puoi provare senza rischi grazie alla garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati.

NordVPN
Promozione:
Solo 2,97 € al mese per un abbonamento di 2 anni
A partire dal
€2.97
9.3
  • Eccellente protezione e vasta rete di server
  • App bella e piacevole
  • Non conservazione dei log
Visita NordVPN

Senza ulteriori indugi, passiamo alla nostra panoramica dei 12 migliori siti torrent del momento.

I migliori siti torrent

  1. The Pirate Bay — Il miglior sito torrent in assoluto
  2. RARBG — Ottimo sito torrent con una community attiva
  3. 1337X — Fantastico sito torrent per film, serie tv e musica
  4. Torrentz2 — La scelta migliore per i torrent di musica
  5. YTS — Il sito web torrent che consigliamo per scaricare film in HD
  6. EZTV — Sito torrent focalizzato sugli spettacoli televisivi
  7. Zooqle — Il sito torrent perfetto per i gamers
  8. LimeTorrents — Eccellente sito torrent per le nuove uscite
  9. Torrents.io — Un sito web torrent unico che combina il meglio degli altri siti
  10. TorrentDownloads — Un buon sito torrent per titoli poco conosciuti o dimenticati
  11. IPTorrents — Splendido sito di torrenting privato che richiede una donazione per entrare
  12. Bibliotik — Un sito torrent per gli amanti degli ebook

Questi sono i migliori siti torrent ancora sul mercato, e puoi accedere a uno qualsiasi di essi per trovare i tuoi file preferiti. Ma ognuno offre vantaggi diversi, perciò approfondiremo le varie opzioni per verificare quale sito dovresti usare e quando.

Prima di iniziare, vediamo su quali criteri ci siamo basati per la nostra selezione.

Come scegliere il migliore sito torrent

Uomo che pensa a diversi siti torrent come RARBG, YTS e The Pirate BayIl traffico mensile è un aspetto che abbiamo ritenuto importante per determinare la popolarità dei siti e il loro legame implicito con una serie di metriche, come ad esempio le dimensioni della libreria o il rapporto tra “seeder” (coloro che mettono a disposizione un file completo) e “leecher” (coloro che condividono ciò che stanno scaricando, ma non hanno ancora il file completo). Inizialmente avevamo pensato di includere il numero di seeder e leecher per i siti torrent popolari; ma poi ci siamo resi conto che è un tipo di dati soggetto a rapidi cambiamenti e probabilmente in uno o due mesi avrebbe perso la sua rilevanza. Quindi ci siamo concentrati su altre metriche.

Le dimensioni della libreria dei siti web verranno incluse, quando è possibile. È difficile recuperare il numero esatto, ma abbiamo fatto del nostro meglio per cercarlo e trovare una risposta per te.

La velocità di download è la velocità media per scaricare torrent da un certo sito, attraverso un client. Si tratta di un’informazione attendibile solo come punto di riferimento, infatti varia molto in base al torrent e alla tua connessione internet.

Anche il tipo di libreria è importante nella scelta del sito torrent. Siti come The Pirate Bay o RARBG hanno grandi librerie con torrent dedicati allo sport di ogni genere. Invece, siti come Bibliotik o YTS hanno una notevole quantità di torrent, rispettivamente con libri e film.

Un altro aspetto importante per decidere quale sito torrent utilizzare è sono le intrusioni pubblicitarie. I pop-up che si aprono da soli e i finti concorsi che avresti appena vinto senza partecipare sono fastidiosi. Se sei costretto a passare per 8 annunci solo per cercare un file, può essere il caso di cercare un altro sito di torrent. Noi abbiamo tenuto fuori dalla nostra lista 3-4 siti torrent popolari proprio a causa dell’alto numero di intrusioni pubblicitarie.

Detto questo, passiamo ai dettagli della nostra panoramica.

1. The Pirate Bay — Il miglior sito torrent in assoluto

The Pirate BaySito web: https://thepiratebay10.org/

Attenzione: The Pirate Bay è bloccato in molti paesi, quindi ti può servire una VPN per cambiare la tua posizione virtuale e sbloccare il sito.

The Pirate Bay è stato uno dei preferiti dal pubblico per molti anni. È riuscito a sviare i tentativi di blocco o chiusura di cui è stato oggetto; e sta andando molto forte, con oltre 6,3 milioni di utenti mensili sul sito principale. Tuttavia, considerato il numero di mirror e i tentativi di blocco, questa stima può non essere corretta e il numero effettivo dovrebbe aggirarsi sui 20-60 milioni di visite al mese.

Noi non siamo riusciti a ottenere una cifra esatta sulle dimensioni della sua libreria, che però è nell’ordine di milioni di file. Inoltre, puoi aspettarti una velocità di download di 5-6 MB al secondo, fermi restando gli altri fattori che incidono sulla velocità.

The Pirate Bay è popolare per la sua grande community, che assicura almeno un seeder per quasi tutti i torrent del sito, di qualsiasi epoca. Abbiamo provato a scaricare titoli sconosciuti, anche di oltre dieci anni fa, e abbiamo scoperto che c’erano ancora seeder felici di darci una mano.

Oltretutto ha un’interfaccia pulita, e utili tag che permettono di sapere quali torrent provengono da una fonte affidabile e quali possono mettere a rischio la sicurezza del tuo PC.

Interfaccia del sito torrent The Pirate Bay

Senza dubbio, The Pirate Bay è il re di tutti i siti torrent. Quasi senza intrusioni pubblicitarie e con una community attiva, non ha praticamente alcuno svantaggio.

Mirror: thepiratebay.vip, thepirate-bay.org, thepiratebay.rocks.

PS. Se questi siti mirror non dovessero funzionare, cerca su Google “the pirate bay mirrors” e magari troverai altre opzioni, soprattutto nella seconda pagina dei risultati. Puoi anche consultare il nostro elenco di alternative a The Pirate Bay per ulteriori opzioni.


2. RARBG — Ottimo sito torrent con una community attiva

RARBGSito web: https://rarbg.to/index70.php

RARBG è un’ampia directory di torrent, famosa per una community di seeds molto attiva e dei torrent di alta qualità. È in circolazione dal 2008 e conta circa 40 milioni di visitatori al mese.

Fa concorrenza a The Pirate Bay, offrendo un’esperienza più “personalizzata”, completa di top ten per diverse categorie e le news visualizzate in homepage. La sua libreria ha dimensioni discrete e viene aggiornata spesso. Questo significa che hai alte possibilità di trovare nuovi torrent sul sito.

RARBG offre una velocità di download molto simile a quella di The Pirate Bay. L’unica differenza è che le intrusioni pubblicitarie sono un po’ maggiori su RARBG: tieni conto di tale aspetto quando scegli tra i due siti.

Ah e, se sei in Danimarca, Portogallo o Regno Unito, avrai bisogno di una VPN per accedere, perché in questi paesi la piattaforma è bloccata.

Mirror: rarbg.is, rarbgunlock.com, rarbgmirror.com.

PS. Se nessuno dei siti mirror funziona, non cercare di trovarne un altro da solo senza prendere alcune misure di sicurezza. In giro ci sono diverse truffe di phishing attraverso siti simili a RARBG, quindi adotta le precauzioni per una navigazione sicura.


3. 1337X — Fantastico sito torrent per film, serie tv e musica

1337XSito web: https://1337x.to/

1337X è adatto per film, spettacoli e musica. Alcuni lo usano anche per cercare i torrent di giochi. Tuttavia in base alle nostre ricerche sembra che RARBG e The Pirate Bay abbiano più torrent in tale categoria, specialmente per i titoli più vecchi.

Qualche anno fa, 1337X era una pessima scelta per il torrenting, poiché era scomodo da navigare e comportava molti rischi per la sicurezza. Successivamente il sito è stato completamente rinnovato, il che ha reso la navigazione più sicura e fluida. Per spettacoli e film sono state migliorate anche le funzionalità di navigazione, ad esempio con l’aggiunta della ricerca in base alle nomination per gli oscar.

Questa serie di cambiamenti ha portato il sito a 53 milioni di visite al mese. Del resto, offre una velocità media di download di 3-4 MB al secondo praticamente senza intrusioni pubblicitarie. Gli autori guadagnano solo attraverso le donazioni in bitcoin, per quello che possiamo vedere.

Mirror: 1337x.st (attivo da ottobre 2017), x1337x.ws (attivo da dicembre 2017), x1337x.eu (attivo da marzo 2018), x1337x.se (attivo da maggio 2018), 1337x.is (attivo da gennaio 2019), 1337x.gd (attivo da ottobre 2019).

Abbiamo specificato da quando ciascun mirror è attivo per consentirti di verificare l’età del dominio ed evitare di cadere in una campagna di phishing.


4. Torrentz2 — La scelta migliore per i torrent di musica

Sito web: https://torrentz2.eu/

Al momento della stesura di questo articolo, il sito principale di torrentz2 è fuori uso. Ma siamo riusciti ad accedervi attraverso uno dei siti mirror che troverai qui sotto.

Torrentz2 non ha un grande traffico (conta solo 10-20 milioni di utenti al mese) né offre una vasta libreria di torrent generali. Tuttavia, è ottimo per trovare musica. E per “ottimo” intendiamo che ha la più grande libreria musicale tra i siti torrent pubblici. A parte questo, Torrentz2 non ha molto da offrire. La velocità di download non è molto elevata (è compresa tra 1 e 3 MB al secondo, con una media inferiore a 2), oltretutto con intrusioni pubblicitarie piuttosto fastidiose.

Per non parlare del fatto che qualsiasi opzione di navigazione (es. ricerca per album, artista o canzone) sarebbe molto apprezzata. Quindi, tieni a mente questo sito per quando non riesci a trovare altrove la musica che stai cercando.

Mirror: torrentz2eu.org (quello che abbiamo usato noi), torrentz.eu


5. YTS — Il sito web torrent che consigliamo per scaricare film in HD

Sito torrent YTS

Sito web: https://yts.mx/

Se stai cercando un film, vai direttamente su YTS.

Anche se le metriche medie non sono così buone — la libreria non è grande se paragonata a quella di The Pirate Bay, e la velocità media di download è di 3-4 MB al secondo — YTS ha oltre 75 milioni di visite al mese; e questo grazie al suo posizionamento.

In primo luogo, si concentra solo sui film. Fa del suo meglio per rintracciare i torrent con qualità HD e dimensioni ridotte, ottimizzando i file per qualsiasi dispositivo e larghezza di banda. In secondo luogo, la pubblicità è minima e l’interfaccia è piacevole.

Infine, i classici sono prontamente disponibili sulla piattaforma. Infatti, è l’unico sito torrent dove siamo stati in grado di trovare film come La parola ai giurati in formato 1080p.

Mirror: yts.am, yts.pm, yts.gm (ma finora il sito non è mai stato disattivato)


6. EZTV — Sito torrent focalizzato sugli spettacoli televisivi

EZTV

Sito web: https://eztv.re/

Se vuoi gli episodi dei tuoi programmi preferiti ad alta definizione, EZTV è il posto giusto dove cercarli. Non ha una libreria enorme se paragonata a quella colossale di RARBG, ma si concentra sui programmi televisivi, ed è il posto giusto dove trovare qualsiasi nuova uscita in HD.

Il rapporto seeder/leecher è abbastanza buono, perché ha una community attiva, con circa 20 milioni di visitatori al mese. Abbiamo cercato titoli piuttosto vecchi come Due uomini e mezzo, e abbiamo constatato che offriva una discreta serie di opzioni.

Abbiamo anche provato a cercare titoli meno conosciuti, come il programma britannico L’ispettore Barnaby. EZTV offre una grande varietà di torrent per le nuove uscite del programma, e pacchetti di vecchi episodi. Talvolta le intrusioni pubblicitarie sono un po’ fastidiose. Comunque le dimensioni della libreria e le velocità di download accettabili (2-3 MB al secondo) basteranno per esaudire il tuo desiderio di maratone televisive.

Mirror: eztv.unblocked.llc, eztv1.unblocked.is, eztv1.unblocked.si


7. Zooqle — Il sito torrent perfetto per i gamers

ZooqleSito web: https://zooqle.com/

Zooqle ha la fama di essere la migliore libreria per i torrent di videogiochi, e in effetti è così. Abbiamo provato a cercare titoli piuttosto vecchi, e constatato che ha una buona libreria, sia per PC che per console. Abbiamo anche trovato torrent che non eravamo riusciti a rintracciare altrove, come una versione funzionante di Uncharted 2 per PS3.

Con oltre 5 milioni di visitatori al mese, una community attiva e una velocità di download di circa 1-2 MB al secondo, è una buona scelta per quando non riesci a trovare un torrent funzionante di un gioco.

È anche una piattaforma di facile utilizzo. Puoi abbonarti a diverse categorie o titoli e ottenere un feed di nuovi torrent per essi. L’interfaccia non è male, e anche se la pubblicità a volte può diventare fastidiosa, nella maggior parte dei casi è sopportabile.

Mirror: zooqle.g2g.casa, zooqle.nocensor.club, zooqle.u4m.pw


8. LimeTorrents — Eccellente sito torrent per le nuove uscite

LimeTorrents

Sito web: https://www.limetorrents.info/

LimeTorrents è ottimo per le nuove uscite. Con un’interfaccia facile da usare e un ottimo rapporto seeder/leecher sui nuovi torrent, può essere una buona scelta.

La velocità media di download è di 3-4 MB al secondo, ha un po’ meno di 20 milioni di utenti al mese su tutti i mirror e molte opzioni di ricerca.

Tuttavia, è piuttosto in basso nella nostra lista dei migliori siti torrent perché non ha molti seed per i torrent più vecchi, e le intrusioni pubblicitarie a volte possono diventare fastidiose.

Mirror: limetorrents.asia, limetorrents.zone, limetorrents.co, limetor.com, limetor.pro.


9. Torrents.io — Un sito web torrent unico che combina il meglio degli altri siti

torrents.ioSito web: https://torrents.io/

Attenzione: Di recente questo sito sembra essere spesso irraggiungibile.

Torrents.io non è un sito di torrent autonomo ma traccia tutti i torrent dei siti popolari come The Pirate Bay e RARBG.

In questo modo offre una raccolta con un’enorme quantità di dati. Sicuramente troverai una libreria molto più grande di quella che cercavi — il tutto, in un unico posto.

La velocità di download e tutte le altre metriche rilevanti sono le stesse che trovi sul sito specifico da cui Torrents.io estrae i dati. Ma vogliamo lodare il suo design fluido e la poca pubblicità. Con un po’ meno di 5 milioni di visite al mese ed eccentrici blocchi di dati per mostrare i trend, Torrents.io può essere considerato una buona scelta se sei in cerca di titoli poco conosciuti o vuoi visualizzare tutti i risultati su un’unica piattaforma.

Mirror: Nessuno, poiché finora il sito non è stato oggetto di alcun tentativo di disattivazione.


10. TorrentDownloads — Un buon sito torrent per titoli poco conosciuti o dimenticati

Torrentdownloads

Sito web: https://torrentdownloads.info/

TorrentDownloads è uno dei classici del settore. Tuttavia il suo traffico è lentamente diminuito nel tempo (ora è di circa 5 milioni di utenti al mese) per la dimensione notevolmente maggiore delle librerie di The Pirate Bay e RARBG. Inoltre, in molti paesi non è disponibile essendo stato preso di mira dalle indagini governative. Ha una velocità media di download di soli 2-3 MB al secondo e la pubblicità che mostra a volte può risultare fastidiosa.

È comunque una buona opzione per i titoli sconosciuti di ogni categoria. Quindi se stai cercando un vecchio videogioco o un libro raro, puoi provare con una ricerca rapida su TorrentDownloads. I titoli asiatici in particolare sembrano occupare gran parte dei server del sito.

Mirror: torrentdownloads.unblockproject.uno, torrentdownloads.123unblock.cyou, torrentdownloads.mrunblock.cyou, torrentdownloads.nocensor.club


11. IPTorrents — Splendido sito di torrenting privato che richiede una donazione per entrare

Sito web: https://iptorrents.com/

Passando ora ai siti torrent privati (che richiedono un invito per accedere), IPTorrents è uno dei maggiori. Vanta una grande libreria, una community attiva e praticamente nessuna pubblicità.

Inoltre, sta accettando nuovi membri sulla base di donazioni, il che è più di quello che possiamo dire dei normali siti privati di torrenting. Con circa 5 milioni di visite al mese, rappresenta una buona alternativa — se puoi permetterti di entrare.


12. Bibliotik — Un sito torrent per gli amanti degli ebook

Sito web: https://bibliotik.me/

Ultimo ma non meno importante, Bibliotik è il più grande sito privato di torrenting per il download di ebook. Se cerchi testi universitari o semplicemente libri poco noti come la serie di Nick Stone, su Bibliotik troverai ciò che ti serve.

Con una vasta libreria e un traffico nell’ordine delle centinaia di migliaia, è una scelta discreta. Ma purtroppo non accetta nuovi membri, almeno ufficialmente.

A proposito di questo…


Come accedere ai siti torrent privati

Molti paesi hanno il loro sito torrent privato locale, che immancabilmente sembra impossibile da raggiungere. Noi ci siamo immersi nel mondo dei siti torrent privati, e siamo riusciti a ottenere alcuni inviti.

Ad esempio, siamo entrati su filelist, che è il più grande sito torrent privato della Romania:

filelist

Come puoi riuscirci anche tu?

I forum di Reddit, 8chan e quelli focalizzati in modo specifico sull’anonimato hanno discussioni sul torrenting. Raramente gli inviti possono essere postati lì per un periodo di tempo limitato. Ma quello che abbiamo fatto noi è stato contattare una persona che in una discussione aveva lasciato intendere di avere un account su un sito torrent.

Il resto dipende da quanto sei convincente.

Comunque, questo riguarda l’ipotesi peggiore, cioè che tu non  conosca nessuno già inserito. L’ideale è se conosci qualcuno che ha un account e puoi chiedergli un invito.


Siti torrent da evitare

Esistono altri siti di torrenting popolari, che ricevono molto traffico e sono raccomandati in alcune liste.

Anche se il loro utilizzo non comporta un rischio in sé e per sé, dovresti evitare le seguenti piattaforme:

TorrentGalaxy

TorrentGalaxy è come una versione peggiorata di 1337X. Ha quasi 8 milioni di visitatori al mese e vanta è discreta libreria. Tuttavia, il suo livello di pubblicità è troppo alto perché possa meritare un elogio, soprattutto facendo un paragone con tutte le alternative disponibili.

KickAss Torrents

Sì, una versione di questo sito web è ancora disponibile online. Purtroppo però ha solo il nome e l’aspetto del KickAss Torrents a cui sei abituato. Infatti il servizio è cambiato molto da quando il sito originale è stato rimosso.

Se vuoi scaricare qualcosa utilizzando la versione attuale del sito, devi prima installare un’oscura estensione del browser. Non sappiamo cosa possa contenere, ma non consigliamo di installarla in nessuna circostanza, in quanto potrebbe comportare seri rischi per la tua privacy e la tua sicurezza. È meglio usare una delle tante alternative di KickAss Torrents.

TorrentFunk

Pur avendo le caratteristiche di un sito torrent decente, TorrentFunk contiene tutti gli annunci possibili e immaginabili. Inoltre, ha una libreria più piccola rispetto a quelle di The Pirate Bay o RARBG, quindi non c’è un reale motivo per sceglierlo.

TorLock

Anche se è piuttosto popolare, Torlock porta le intrusioni pubblicitarie all’estremo livello. Ti spuntano davanti agli occhi un sacco di annunci, e a questo fastidio non corrisponde una reale utilità. Infatti come potrai notare visitando TorLock, la maggior parte dei suoi torrent (anche quelli popolari) non hanno seeder.


Come utilizzare i siti torrent

Nel caso tu sia un principiante nel mondo del torrenting, iniziamo spiegando cosa sono i torrent.

Un torrent è un piccolo file che contiene metadati sui file che stai cercando di ottenere. Dei software speciali chiamati client leggono quei metadati e collegano il tuo computer a quello di altri utenti che hanno già il file, quindi in pratica tu “scarichi” il file da loro.

È una forma di condivisione di dati con altri computer.

Quindi, naturalmente, avrai bisogno prima di tutto di un client. Noi raccomandiamo Utorrent, ma Bittorrent funziona altrettanto bene.

Interfaccia Utorrent

Dopodiché, scarica il torrent da uno dei migliori siti torrent della nostra lista riportata sopra e aprilo usando il client. Se hai già installato il client, il file torrent si aprirà automaticamente in questa schermata:

Interfaccia Utorrent durante il download

Tuttavia, sono d’obbligo un paio di avvertimenti.

Primo, per scaricare i torrent e navigare nei siti torrent utilizza sempre una VPN.

Internet provider e governi possono tenere traccia della tua attività in internet se non usi una VPN. E in alcuni casi, puoi subire conseguenze legali per il download di specifici file. Leggi la nostra lista delle migliori VPN e utilizza una di queste prima di iniziare con il torrenting.

Secondo, fai attenzione ai falsi link per il download.

Nel tentativo di guadagnare dai tuoi clic, i siti torrent mostrano un pulsante in risalto che non esegue il download del file torrent, ma bensì scarica un software diverso e non correlato.

Evita i pulsanti grandi e clicca solo sull’URL che scarica effettivamente il file torrent desiderato.

Dopo questi avvertimenti, parliamo ancora un po’ di sicurezza.

Come scaricare torrent in sicurezza

I rischi della navigazione nei siti torrent non riguardano solo la privacy. Rischi di scaricare malware, virus o di far trapelare i tuoi dati personali a causa di campagne di phishing, molto comuni per i siti torrent.

La prima cosa da fare è installare una VPN. A tal fine controlla la nostra sezione sulle migliori VPN per trovare le più valide alternative in circolazione, consigli sulla sicurezza e notizie. È importante che installi una VPN, perché instraderà la tua connessione attraverso un server sicuro, ti permetterà di accedere a siti torrent bloccati e ti aiuterà a rimanere anonimo.

Dopodiché, attiva tutte le possibili impostazioni di sicurezza della VPN. Assicurati di abilitare la crittografia della connessione, la protezione contro le perdite dai dati e un kill switch per quando la tua rete è a rischio di essere infettata. La maggior parte delle VPN offre queste opzioni (a volte con nomi diversi).

Il kill switch è importante, in quanto impedisce che la tua identità rimanga esposta quando la connessione VPN cade improvvisamente.

Infine, installa un ad-blocker e altre estensioni per aumentare il tuo livello di sicurezza.

Quali siti torrent sono sicuri?

The Pirate Bay, RARBG e soprattutto i siti torrent privati sono le opzioni più sicure per il download di torrent. Detto questo, non dovresti avere problemi a scaricare file attraverso i siti della nostra lista, purché utilizzi le migliori pratiche di sicurezza appena viste.

Ti sconsigliamo di scaricare torrent da siti sconosciuti che saltano fuori da una ricerca su Google. E ti consigliamo vivamente di mantenere aggiornato il tuo software per la sicurezza. Se lo fai, il tuo computer dovrebbe essere protetto da eventuali danni durante il download di torrent.

Il torrenting è legale?

Il torrenting in sé è legale, in quanto consiste semplicemente nella condivisione di dati tra due o più persone. Detto questo, scaricare e condividere materiali protetti da copyright senza l’approvazione dell’autore è illegale e, in alcuni paesi anche legalmente perseguibile. Molte giurisdizioni non hanno mezzi aggiornati per rintracciare le persone che usano i torrent, ma non fare affidamento su questo. Resta al sicuro sul web con la giusta VPN e adottando misure di sicurezza adeguate. Inoltre, naturalmente informati sulle norme presenti nella tua giurisdizione e stai alla larga dalle attività illegali quando utilizzi i siti torrent.

In conclusione

Non limitarti a scaricare il primo torrent che vedi. Utilizza una piattaforma di fiducia — scegliendo dalla nostra lista dei migliori siti torrent. E fai il download sempre e solo dopo aver adottato le necessarie misure di sicurezza.

Tech writer
Theodor è un content writer con la passione per i più recenti sviluppi tecnologici e le strategie di content marketing. Ama i software che rispettano la privacy e gli strumenti SEO. Quando non scrive, cerca di convincere le persone a disinstallare TikTok.