La migliore VPN per la Russia: riprenditi la tua libertà di navigare in internet

La migliore VPN per la Russia: riprenditi la tua libertà di navigare su internet
Clicca qui per un breve riepilogo sulla migliore VPN per la Russia
La migliore VPN per la Russia: rapida sintesi

La censura di internet è un grosso problema per qualsiasi cittadino o turista russo. Se non usi una VPN in Russia, la tua attività sarà monitorata, e potresti essere soggetto ad azioni legali se cerchi di esercitare le tue libertà. L’uso di Telegram, per esempio, è proibito in Russia. I cittadini russi non hanno neanche pieno accesso ai siti web di notizie e a piattaforme come Netflix o HBO Now. Una VPN può aiutarti a godere di contenuti altrimenti non disponibili in Russia.

ExpressVPN è la migliore VPN per la Russia grazie alla sua sicurezza avanzata, alle connessioni stabili che offre, e alla capacità di aggirare la censura russa.

Ci sono anche altre VPN che possono aiutarti. Leggi il nostro articolo completo qui sotto per scoprire la nostra top 3 delle migliori VPN per la Russia!

Nel 2020, la fondazione Freedom House ha classificato internet in Russia come “non libero”. Se i cittadini russi vogliono accedere liberamente a internet, devono usare una VPN (Virtual Private Network) con potenti funzioni di sicurezza per aggirare la censura russa e le restrizioni geografiche sui contenuti.

Una VPN nasconde il tuo indirizzo IP e fa sembrare che tu stia navigando da un altro paese, il che apre una vasta gamma di possibilità online. Esistono numerose VPN sul mercato, ciascuna con vantaggi e svantaggi. Continua a leggere per scoprire la nostra classifica delle migliori VPN per la Russia.

La migliore VPN per la Russia

Trofeo con l'icona VPN che spunta dalla metà di una matrioskaAbbiamo esaminato le alternative disponibili e creato questa lista delle migliori VPN da usare in Russia. Di seguito, troverai le 3 opzioni che consigliamo, insieme al motivo per cui secondo noi sono le migliori da usare. Se questi tre servizi non ti aggradano, puoi cercare il tuo servizio ideale in autonomia. Clicca sulla sezione “Cosa cercare quando si sceglie una VPN per la Russia” per leggere i nostri consigli su come identificare una VPN adatta a te.

1. ExpressVPN: la migliore sotto ogni aspetto

Ogni volta che raccomandiamo un servizio VPN, ExpressVPN figura sempre tra le opzioni migliori. Infatti:

  • ExpressVPN offre solide funzionalità di sicurezza per prevenire i leak di dati.
  • Ha una velocità di connessione stabile.
  • Può aggirare le restrizioni geografiche dei siti di streaming con facilità.
  • Ha la tecnologia kill switch, nel caso in cui la connessione cada.

Oltre a questi punti a favore, ExpressVPN è altresì una scelta eccellente per navigare in libertà dalla Russia. Allo stesso modo in cui riesce a bypassare il firewall cinese, ExpressVPN non ha problemi a bypassare la censura internet russa. Se fai parte di una minoranza in Russia, o condividi contenuti di opposizione al governo, la crittografia di alto livello e le caratteristiche di sicurezza di ExpressVPN ti aiuteranno a navigare su internet in modo sicuro e privato.

Oltre a questo, ExpressVPN ha server VPN in paesi vicini alla Russia, il che rende la tua connessione protetta più veloce. Per non parlare del fatto che il servizio offerto è ottimo, con supporto 24/7 e una garanzia di rimborso di 30 giorni qualora non dovessi essere soddisfatto. Puoi leggere il nostro articolo su come ottenere una prova gratuita di ExpressVPN per testare il software.

ExpressVPN
La nostra scelta
La nostra scelta
Promozione:
3 mesi gratis con un abbonamento di un anno
A partire da
€5.68
9.5
  • VPN super veloce e semplice
  • Perfetta per navigazione anonima, download e streaming
  • 3000+ server in 94 paesi
Visita ExpressVPN

2. CyberGhost: un’alternativa più economica

Anche se ExpressVPN è superiore in velocità e stabilità, CyberGhost costituisce una valida alternativa economica. Come ExpressVPN, CyberGhost offre sicurezza, crittografia di grado militare, kill switch nel caso di problemi di connessione, e velocità stabile. Considerando l’oppressività della censura internet Russa, CyberGhost è un’ottima scelta per chiunque voglia reclamare la propria libertà internet.

È anche un ottimo strumento per accedere ai contenuti soggetti a restrizioni da parte dei siti di streaming, in modo da poter guardare film e spettacoli che altrimenti non sarebbero disponibili in Russia. Molti siti di streaming non funzionano in Russia. E anche quando funzionano, non presentano tutti i contenuti disponibili per gli utenti del Regno Unito o degli Stati Uniti. Con una VPN, puoi aggirare queste limitazioni.

CyberGhost ha anche dei server russi, il che rende facile mascherare la tua attività online senza sacrificare la velocità di connessione. Infine, un account CyberGhost funziona su un massimo di sette dispositivi, e ha una garanzia di rimborso di 45 giorni. Se vuoi provare gratuitamente la VPN, assicurati di leggere questo articolo.

CyberGhost
Promozione:
Prova Cyberghost a 1.99 € al mese!
A partire da
€1.99
8.8
  • Estrema facilità d’uso
  • Alta qualità a un prezzo basso
  • Possibili sia torrent che Netflix
Visita CyberGhost

3. NordVPN: una valida opzione

Come CyberGhost e ExpressVPN, NordVPN ha funzioni di streaming dedicate che ti permettono di aggirare le restrizioni geografiche sui contenuti online. NordVPN ha una velocità di connessione estremamente stabile e veloce, oltre a migliaia di server in decine di paesi, alcuni dei quali vicini alla Russia. Questo rende la VPN una buona scelta per i cittadini russi e i turisti.

La ragione per cui NordVPN è finita al terzo posto, è perché non offre le stesse possibilità di CyberGhost. Un abbonamento NordVPN ti permette di installare il software su un massimo di sei dispositivi e offre soltanto una garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi le tue opzioni sono leggermente più limitate. Comunque, non per questo NordVPN è un’opzione meno valida come VPN per la Russia. Se vuoi provare NordVPN gratuitamente, leggi questo articolo.

NordVPN
Promozione:
Solo 2.64 € al mese per un abbonamento di 2 anni più 3 mesi gratis
A partire da
€2.64
9.3
  • Eccellente protezione e vasta rete di server
  • App bella e piacevole
  • Politica no-log
Visita NordVPN

Cosa cercare quando si sceglie una VPN per la Russia

Se preferisci fare delle ricerche in autonomia sulle varie VPN, ci sono diversi fattori che dovresti prendere in considerazione. A causa della censura di internet operata dalla Russia, una buona VPN per la Russia dovrebbe offrire sicurezza e libertà prima di tutto. Tra i vari requisiti figurano quindi alcuni “must”:

  • Offrire una rigorosa politica di no-log; altrimenti c’è sempre il rischio che i tuoi dati possano trapelare, o essere condivisi con altre parti nel corso di un’inchiesta ufficiale.
  • Avere server in Russia o nei paesi vicini, per garantire velocità di connessione elevate.
  • Essere in grado di aggirare restrizioni geografiche virtuali come quelle della Russia. Questo ti aiuterà a godere di contenuti non disponibili in Russia, come i siti di notizie e i servizi di streaming.

Se stai cercando la migliore VPN da usare in Russia, è bene che tu prenda in considerazione anche altri fattori. Ad esempio, la velocità di connessione della VPN, la qualità della sua crittografia, le sue caratteristiche di sicurezza extra come un kill switch, e il suo prezzo.

Se vuoi saperne di più sulle VPN, su come usarle o su come fanno ad aggirare le restrizioni online, assicurati di controllare il nostro articolo Spiegazione sulle VPN.

Posso usare una VPN gratuita in Russia?

Non ti consigliamo di usare una VPN gratuita in Russia. Questo perché le VPN gratuite di solito registrano i tuoi dati o non li criptano allo stesso modo delle VPN a pagamento. Questo può lasciarti esposto alle restrizioni del governo sulla libertà di parola o a qualunque altra forma di censura online.

Anche se trovi una VPN gratuita che non registra i tuoi dati, è probabile che incontrerai quasi subito delle limitazioni di traffico. Le VPN gratuite tendono ad avere pochissimi server e quei pochi che sono disponibili vengono condivisi tra molti utenti. Di conseguenza, queste VPN rallentano significativamente la tua connessione internet. Poiché i loro server sono pochi e non vengono aggiornati molto regolarmente, c’è una buona possibilità che tu non sia in grado di sbloccare i contenuti che desideri. Inevitabilmente le piattaforme come Netflix e HBO Max riconosceranno il tuo IP come un server VPN e bloccheranno il tuo accesso ai loro servizi.

Detto questo, sappiamo che pagare l’abbonamento a una VPN non è una scelta adatta a tutti. Inoltre, alcune persone non vedono come un problema le limitazioni delle VPN gratuite. Se vuoi usare una VPN gratuita, assicurati di consultare la nostra lista delle migliori VPN gratuite per capire quali provider sono più affidabili e costituiscono delle alternative valide.

Perché ho bisogno di una VPN in Russia?

La censura russa su internet è aumentata nell’ultimo decennio, il che rende sempre più difficile per i cittadini russi, così come per i turisti, accedere liberamente a internet. Il governo russo intraprende azioni repressive quali:

  • Mettere a tacere l’opposizione politica
  • Bloccare l’accesso alle app di comunicazione come Telegram
  • Discriminare sistematicamente le persone LGBTQ+
  • Proteggere dalle critiche le organizzazioni religiose

Per censurare aree mirate di internet, il governo effettua controlli a monte sugli ISP, cioè sui fornitori di servizi internet. In questo modo esercita una regolamentazione mirata e blocca l’accesso alle VPN. Ecco perché è fondamentale mascherare il tuo IP mentre navighi in internet dalla Russia, se vuoi navigare liberamente.

Per saperne di più sulla censura russa, e sul perché sia importante usare una VPN, leggi il nostro articolo sulla censura russa.

Posso accedere ai siti web VPN in Russia?

Icona del browser che mostra il testo VPNSecondo la nostra ricerca, i siti web ufficiali di tutte e tre le VPN della nostra lista sono accessibili dalla Russia. Detto questo, la situazione potrebbe mutare in qualsiasi momento. Anche attualmente potrebbero esserci differenze di accessibilità per IP russi diversi.

Se non riesci ad accedere al sito web della VPN di tua scelta, puoi provare a usare il browser Opera, che ha una VPN integrata, o scaricare il browser Tor e usarlo per accedere al sito ufficiale di una VPN. Una volta che raggiunto il sito ufficiale, puoi registrare un account e utilizzare la connessione VPN da quel momento in poi.

Se sei un turista che sta per recarsi in Russia, ti consigliamo di sottoscrivere l’abbonamento a una VPN in anticipo, giusto per essere sicuro di non incorrere in alcun problema.

Come faccio a installare una VPN da usare in Russia?

Il processo di installazione di una VPN è diverso a seconda della VPN prescelta e del dispositivo su cui desideri installarla. Per esempio, scaricare una VPN sul tuo PC è molto più facile che installare una VPN sul tuo router.

Nella maggior parte dei casi, questo è ciò che dovrai fare:

Come installare una VPN su desktop: i passaggi

  1. Vai sul sito web della tua VPN e crea un account. La maggior parte dei provider VPN ha un pulsante di iscrizione sulla homepage.
  2. Scarica il software VPN dal sito web ufficiale. Nella maggior parte dei casi, dopo esserti abbonato al servizio VPN, verrai reindirizzato alla pagina di download del software.
  3. Installa il software VPN. Non dovrebbe richiedere troppo tempo, e si tratterà di una semplice installazione guidata.
  4. Accedi al software VPN. Usa le credenziali che hai usato per iscriverti al sito web.
  5. Scegli il server VPN desiderato. Nella maggior parte dei casi, avrai un elenco di località disponibili. Puoi scegliere la posizione del server più adatta alle tue esigenze. Per esempio, se vuoi accedere a servizi russi in modo anonimo, un server in Russia o nei paesi vicini potrebbe essere la scelta migliore per mantenere una connessione veloce. Se vuoi accedere a contenuti in streaming, un server negli Stati Uniti o nel Regno Unito è la scelta migliore perché ti aiuterà a sbloccare i relativi contenuti.
  6. Attiva la VPN. Tutte le VPN presentate nel nostro articolo hanno un grande “pulsante di connessione” proprio sopra la lista dei server. Dopo aver scelto un server, puoi cliccare su di esso e il tuo IP cambierà automaticamente.

Considerazioni conclusive

Scegliere la migliore VPN per la Russia può aiutarti ad aggirare la censura del governo e a godere di una maggiore libertà in internet. Sia che tu viva in Russia o abbia intenzione di viaggiare lì, ti consigliamo vivamente di utilizzare una VPN in questa lista per proteggere la tua privacy.

Se vuoi saperne di più sulla censura di internet in tutto il mondo, non solo in Russia, ma anche in altri paesi come Cina, Iran e Regno Unito, puoi controllare la nostra sezione sulla censura. Anche le VPN più economiche come iTop VPN possono aiutarti ad aggirare tali restrizioni.

Se vuoi leggere di più sullo sblocco dei contenuti online, in particolare per quanto riguarda i servizi di streaming, dai un’occhiata alla nostra sezione sullo streaming.

La migliore VPN per la Russia: Domande frequenti

Se il nostro articolo non ha risposto a tutte le tue domande, puoi leggere le nostre FAQ circa la migliore VPN per la Russia qui sotto.

La migliore VPN da usare in Russia, sia come cittadino che come turista, è ExpressVPN. Ha un’ottima velocità di connessione, un tunnel molto sicuro, e viene fornita con alcuni vantaggi extra. Per esempio, può aiutarti ad accedere a contenuti bloccati a livello locale da piattaforme come Netflix. Ha anche un kill switch, nel caso in cui la tua connessione si interrompa.

Ma ExpressVPN non è l’unica VPN adatta per navigare in Russia. Se vuoi scoprire quali sono le altre opzioni, leggi il nostro articolo completo.

Non raccomandiamo di usare VPN gratuite in Russia. La maggior parte delle volte, registrano i tuoi dati e non offrono connessioni stabili. Inoltre non sono tra i migliori strumenti per sbloccare i contenuti con limitazioni geografiche, specialmente quando sei in Russia.

Tuttavia, se devi usare una VPN gratuita, ti consigliamo ProtonVPN Free. Ha pochissimi server, ma non registra i tuoi dati ed è completamente gratuita da usare. Se vuoi vedere altre opzioni, leggi il nostro articolo sulle 5 migliori VPN gratuite.

Le persone usano una VPN in Russia per alcuni motivi. In primo luogo, una VPN ti aiuta a nascondere la tua identità online, proteggendoti dalle restrizioni governative sulla libertà di parola. In secondo luogo, una VPN può aiutarti a sbloccare i contenuti con restrizioni geografiche dei siti web di notizie e persino delle piattaforme di streaming come Netflix.

International security coordinator
Marko has a Bachelor's degree in Computer and Information Sciences. He coordinates and manages VPNOverview.com's team of international VPN researchers and writers.