CyberGhost PNG Logo Large

CyberGhost Recensione 2021

Aggiornamento: 2 Marzo 2021
Punti di forza
  • Estrema facilità d’uso
  • Alta qualità a un prezzo basso
  • Possibili sia torrent che Netflix
Score
8.8

Il nostro CyberGhost valutazione

  • Velocità
    9.0
  • Sicurezza
    8.5
  • Facilità d'uso
    8.5
  • Server
    9.0

Recensione di CyberGhost (2021) – Una VPN affidabile e di facile utilizzo

CyberGhost 8 app

CyberGhost è un popolare provider VPN che considera di primaria importanza la facilità d’uso del proprio software. Nato nel 2011 in Romania, si è fatto velocemente conoscere per essere uno dei migliori provider VPN gratuiti a livello mondiale. Da allora, la VPN CyberGhost si è trasformata in un servizio a pagamento; e le sue performance sono ancora molto buone – forse anche migliori che in passato. Lo dimostra il fatto che ha una clientela di circa 36 milioni di utenti in tutto il mondo. Questa VPN è di proprietà di Kape Technologies, che ha recentemente acquistato anche Private Internet Access e ZenMate.

Come azienda, CyberGhost è composta da due team, dislocati uno in Romania e uno in Germania. Lo scopo del servizio è permettere ai consumatori di utilizzare internet liberamente e in modo anonimo. CyberGhost è un convinto sostenitore dei diritti umani, tra cui la privacy, la libertà sociale e internet senza censure. Il provider promuove con forza questi valori in ogni sua attività.

Oltre ad essere una VPN con crittografia avanzata, CyberGhost è molto facile da usare e piuttosto veloce. Offre piani di abbonamento piuttosto economici e una garanzia soddisfatti o rimborsati estesa a 45 giorni per gli abbonamenti più lunghi. L’installazione della VPN CyberGhost è semplice e puoi utilizzare il servizio contemporaneamente su un massimo di 7 dispositivi. È l’ideale se vuoi installare una VPN su tutti i tuoi dispositivi, inclusi laptop, Smart TV, smartphone Android, iPhone, Chromecast e tablet. Leggi la nostra recensione completa di CyberGhost VPN qui sotto.

Recensione su CyberGhost in breve

PROCONTRO
Interfaccia user-friendlyTraccia i dispositivi utilizzati, per controllare se è rispettato il limite dei “7 dispositivi”
Facile da installare
Abbastanza economica
Possibilità di guardare Netflix USA
Possibilità di download via torrent
Garanzia 45 giorni soddisfatti o rimborsati
Vasta scelta di server

CyberGhost è di facile utilizzo e quindi ideale per i nuovi utenti VPN. Si tratta di un provider ottimo se vuoi scaricare torrent o sbloccare lo streaming. L’ampia rete di server di CyberGhost ti permette di andare online in sicurezza con server in tutto il mondo.

Nella recensione qui sotto trovi i dettagli su tutte le funzionalità di CyberGhost.

Caratteristiche di CyberGhost
Sistemi operativi
  • Android
  • ,
  • Linux
  • ,
  • Mac
  • ,
  • Windows
  • ,
  • iOS
Connessioni simultanee
  • 7
Torrent
  • Torrenting consentito
Netflix
  • Funziona con Netflix
Registri
  • Zero log
Protocolli
  • IKEv2
  • ,
  • OpenVPN
  • ,
  • Wireguard
Modalità di pagamento
  • Criptovaluta
  • ,
  • Altri
  • ,
  • Carta di credito
  • ,
  • Paypal
Money-back guarantee
  • Si
Funziona con
  • Netflix
  • HBO
  • Torrent
  • Gaming
  • BBC
  • Disney+
  • Kodi

Velocità – Quanto è veloce CyberGhost?

La velocità è molto importante se sei alla ricerca di una buona VPN. Sicuramente da una rete VPN non ti aspetti lunghe attese mentre si carica l’ultimo episodio della tua serie preferita. Né vuoi che la tua connessione internet rallenti quando attivi la VPN. Noi abbiamo messo alla prova CyberGhost VPN eseguendo degli speed test e utilizzando il servizio per le nostre attività quotidiane in internet. Di seguito trovi i risultati. Queste sono le nostre conclusioni sulla velocità di CyberGhost:

  • Gli speed test mostrano che la VPN CyberGhost incide sulle velocità di download e upload in una certa misura.
  • Non abbiamo notato alcuna differenza di velocità durante la navigazione, il download e lo streaming.
  • La velocità durante il gioco online con CyberGhost è risultata visibilmente inferiore rispetto a quella rilevata senza la VPN.

Risultati dello speed test con CyberGhost

Di seguito trovi i risultati degli speed test che abbiamo eseguito utilizzando diversi server di CyberGhost. A titolo di riferimento, abbiamo prima testato la velocità della nostra connessione Wi-Fi da sola, senza una VPN. Le velocità della tua connessione possono differire in base alla tua posizione, al tuo internet provider e a molti altri fattori. Per darti un’idea precisa dei possibili cambiamenti di velocità che la VPN CyberGhost potrebbe causare, confronteremo tutti i risultati con quelli della nostra connessione senza VPN.

Velocità senza VPN (Speedtest.net):

Speedtest senza VPN

Questi sono i risultati della nostra normale connessione internet testata su speedtest.net senza utilizzare una VPN. Useremo questi numeri per dare un senso a tutti gli altri risultati.

Velocità con un server Locale (Speedtest.net):

CyberGhost Speedtest server locale

Questi sono i risultati di un test con speedtest.net condotto mentre eravamo connessi al server VPN CyberGhost più veloce del nostro paese. Come puoi vedere, il ping è leggermente aumentato ma la differenza è minima. La velocità di download è diminuita. Comunque, questo è un ottimo risultato. La velocità di upload è scesa di oltre il 50%, il che rappresenta una notevole diminuzione.

Con questi risultati, la connessione di CyberGhost VPN si colloca al terzo posto nei nostri più recenti speed test. Solo i nostri server locali di GOOSE VPN e CactusVPN si sono dimostrati più veloci durante i test.

Velocità con un server USA (Speedtest.net):

CyberGhost Speedtest server USA

La nostra connessione VPN ha raggiunto le velocità raffigurate qui sopra quando abbiamo testato il server CyberGhost più veloce negli Stati Uniti. Puoi voler utilizzare questi server per guardare Netflix USA da un qualsiasi paese del mondo. Nel nostro caso, il ping è salito alle stelle, il che può essere fastidioso durante il gioco. Le velocità di download e upload hanno subito una notevole flessione. Se vivi più vicino di noi agli Stati Uniti, molto probabilmente raggiungerai risultati migliori dei nostri in termini di velocità, poiché la distanza tra te e il server sarà molto minore di quanto non lo sia per noi. Con questi risultati, CyberGhost è diventata la quarta VPN più veloce in questa categoria.

Nota bene: Questi risultati non significano che la qualità dei server americani sia peggiore di quella dei nostri server locali. Dimostra solo che i server lontani da noi influenzano la velocità più dei server vicini. I server americani sono comunque di ottima qualità e sono perfetti per guardare Netflix USA.

Dopo aver testato a lungo le velocità di CyberGhost, abbiamo concluso che ci sono differenze abbastanza grandi tra i diversi server, anche all’interno dello stesso paese. Per esempio, abbiamo notato che il server di streaming designato da CyberGhost negli Stati Uniti (molto appropriatamente chiamato US Netflix) è incredibilmente veloce rispetto agli altri server statunitensi che abbiamo testato (sulla carta). Pertanto, consigliamo vivamente di testare diversi server di CyberGhost, che possono essere selezionati manualmente.

Velocità durante il normale utilizzo

App CyberGhost 8 connessa al serverI server di CyberGhost hanno performato piuttosto bene nei nostri test. Per assicurarci che questo provider funzionasse altrettanto bene nella pratica, lo abbiamo testato durante l’uso quotidiano. Riesce a mantenere velocità perfettamente adeguate per il normale utilizzo di internet, per la navigazione, lo streaming, il download e persino per i giochi online. In altre parole, la VPN CyberGhost è più che adatto per la maggior parte degli utenti di internet.

Durante la normale navigazione, non abbiamo notato differenze di velocità quando CyberGhost era attivo, il che è esattamente ciò che tutti desiderano da una VPN. Siamo stati in grado di controllare le email, visitare siti web e lavorare sui nostri siti web senza riscontrare un aumento nei tempi di caricamento o ritardi. Neppure durante lo streaming dei video, ad esempio su YouTube o Netflix, abbiamo notato alcun cambiamento con l’utilizzo di CyberGhost.

Anche il download di file è stato possibile senza una perdita di velocità percepibile. Il download dei torrent è andato ugualmente bene. È stato solo giocando online che abbiamo riscontrato una piccola differenza in termini di velocità. Il gioco online con cui abbiamo eseguito il test funzionava perfettamente senza una VPN ma ha mostrato un certo ritardo attivando CyberGhost. La differenza non è tale da essere evidente per un giocatore occasionale, ma il lag può risultare fastidioso ai giocatori abituali.

Sicurezza – Quanto è sicuro CyberGhost?

La sicurezza è una delle caratteristiche più importanti di una VPN. Molti usano una VPN al preciso scopo di evitare che le loro informazioni personali finiscano per essere divulgate. Perciò non vogliono che il loro servizio VPN conservi i log delle loro attività online. Ciò è accaduto con alcuni provider, che si sono esposti aiutando le forze dell’ordine a trovare gli hacker che utilizzavano i loro servizi. CyberGhost è un provider che dà valore all’anonimato online, al libero utilizzo di internet, alla privacy e alla sicurezza. Per questa ragione, adotta misure per la protezione dei tuoi dati personali online.

CyberGhost offre una rigorosa policy di no-log. Periodicamente pubblica un report sulla trasparenza. Qui annota la frequenza con cui organizzazioni come il DMCA (Digital Millennium Copyright Act) e le forze dell’ordine richiedono i dati degli utenti. E annota anche le modalità con cui risponde a tali richieste. Il provider tiene a sottolineare che non fornisce alcuna informazione a terze parti. Il grafico sottostante mostra la frequenza con cui CyberGhost ha ricevuto richieste di dati personali nel secondo trimestre del 2020 e da quali soggetti provenivano.

CyberGhost Trasparenza Report Richieste 2020

Queste informazioni sono state rivelate nel report sulla trasparenza che si riferisce ai mesi di aprile, maggio e giugno del 2020. Il numero di richieste da parte delle forze dell’ordine è aumentato di circa il 400% rispetto al primo trimestre dell’anno. Tuttavia, questo non fa differenza per CyberGhost VPN, che non ha alcun log da consegnare alle autorità.

Di seguito puoi trovare informazioni in merito ai protocolli di crittografia offerti da CyberGhost, alla sua policy dei log e a tutte le altre misure legate alla privacy adottate dal provider. Comunque ecco le nostre conclusioni sulla sicurezza di CyberGhost:

  • Nel complesso, CyberGhost fornisce ai propri utenti un livello di sicurezza e privacy superiore alla media.
  • CyberGhost non condivide né vende le informazioni sugli utenti a terze parti come il DMCA o le forze dell’ordine.
  • CyberGhost utilizza una solida crittografia AES a 256 bit.
  • Con CyberGhost puoi scegliere tra diversi protocolli affidabili.
  • CyberGhost memorizza alcune informazioni sul tuo utilizzo del servizio. Queste informazioni, secondo quanto dichiarato dall’azienda, riguardano esclusivamente la frequenza con cui utilizzi il servizio.
  • CyberGhost non raccoglie log sul traffico, log degli IP o timestamp.

GDPR (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati)

CyberGhost è uno dei pochi provider VPN ad aver implementato con successo i nuovi standard europei sulla privacy, come indicato nel GDPR. Mentre molti provider VPN non sono riusciti ad aggiornare adeguatamente le loro informative sulla privacy per conformarsi alla legislazione europea del 2018, CyberGhost rappresenta un esempio, poiché ha raggiunto una conformità quasi perfetta. L’azienda è stata sottoposta a revisione e i risultati hanno indicato questo:

  • Il GDPR è menzionato nella privacy policy
  • La privacy policy è facile da trovare per gli utenti di CyberGhost VPN
  • La privacy policy è facile da capire per gli utenti abituali
  • La privacy policy indica in modo chiaro i seguenti elementi:
  • Quali sono i dati raccolti
  • Chi raccoglie tali dati
  • La presenza di un mandato legale per la raccolta di tali dati
  • Le modalità di utilizzo dei dati raccolti
  • Per quanto tempo sono conservati i dati raccolti
  • Quali diritti ha l’utente
  • Dove l’utente può presentare un eventuale reclamo

Nel complesso, CyberGhost si presenta come un provider VPN responsabile, che tiene conto delle particolarità legislative presenti per gli utenti dei diversi paesi.

Protocolli

CyberGhost offre una protezione straordinaria, grazie alla crittografia AES a 256 bit (l’attuale standard per i servizi VPN premium). Questo è generalmente considerato il più elevato standard di crittografia. CyberGhost VPN funziona con i protocolli OpenVPN e IKEv2/IPsec. Tra questi, il più sicuro è il protocollo OpenVPN. Perciò consigliamo di utilizzare OpenVPN come protocollo predefinito.

Inoltre CyberGhost ha appena lanciato la sua ultima versione: CyberGhost 8. CyberGhost 8 offre un nuovo protocollo: WireGuard. WireGuard si caratterizza principalmente per le sue elevate velocità.
CyberGhost crittografia

Log e privacy

CyberGhost ha una rigorosa policy di non conservazione dei log. Questo non significa che non raccolga alcun dato. Registra alcune informazioni sul comportamento degli utenti. CyberGhost spiega che ciò serve a migliorare i servizi e il livello di anonimato. Ad esempio, quando accedi, Cyberghost memorizza che hai utilizzato il servizio quel giorno. L’informazione è anonima e resta salvata solo per un giorno. L’azienda controlla anche la frequenza di utilizzo del servizio nell’arco del mese. Conta il numero di giorni in cui l’abbonato utilizza l’app ogni mese. Ad esempio può arrivare a stabilire che un utente ha usato l’app 25 giorni su 30, ma non sa chi sia questo utente. E l’informazione viene cancellata ogni mese.

Per quanto riguarda la conservazione di questi log ridotti al minimo, CyberGhost afferma quanto segue:

“Gestendo un’azienda, abbiamo la necessità di sapere se i clienti utilizzano effettivamente il nostro servizio. INVECE NON È AFFAR NOSTRO IL MODO IN CUI I CLIENTI UTILIZZANO IL SERVIZIO. Lo ribadiamo: non registriamo né i contenuti né i siti web visitati, né gli indirizzi IP, né alcuna comunicazione!”

CyberGhost non conserva log sul traffico, log degli IP o timestamp. In generale possiamo affermare che ha una buona policy dei log. Quindi, anche se l’azienda conserva una quantità minima di informazioni anonimizzate, la sua policy dei log non rappresenta un grande rischio per la tua privacy.

Quali informazioni richiede CyberGhost?

Per creare un account con CyberGhost VPN ti occorrono un nome utente e una password. Se vuoi essere sicuro che non siano riconducibili a te, puoi crearli in modo completamente casuale. La tua password è criptata e non visibile a CyberGhost. La VPN attribuisce un numero seriale al tuo account, in modo da memorizzare quali sono i tuoi privilegi utente. E sottolinea che nessuna di tali informazioni è riconducibile a te, salvo se scegli di utilizzare il tuo nome e cognome per l’account.

La quantità di dati personali esposti dipende anche in parte dal metodo di pagamento prescelto. Nel caso di CyberGhost, il pagamento viene effettuato tramite una terza parte: CleverBridge. Di conseguenza CyberGhost non ha accesso ai tuoi dati di pagamento. CleverBridge è un’azienda con una buona reputazione in materia di privacy.

Usabilità – Quanto è user-friendly CyberGhost?

Quanto all’usabilità, CyberGhost VPN è eccellente. È stata uno dei primi provider VPN premium ad adottare un’interfaccia per desktop dall’aspetto totalmente nuovo (introdotta con CyberGhost 7). Il software è molto facile da navigare e sarai protetto da questa VPN in pochissimo tempo. L’app di CyberGhost rende facile l’uso della VPN anche agli utenti da mobile. Queste sono state le nostre conclusioni sull’usabilità di CyberGhost:

  • CyberGhost è una VPN user-friendly, con un aspetto gradevole e chiaro.
  • Le app mobili e il software per desktop sono chiari e facili da usare.
  • Creare un account e installare le app è facile e intuitivo per tutti i dispositivi e sistemi operativi.
  • CyberGhost offre la scelta tra diversi metodi di pagamento.
  • CyberGhost offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni per i piani di abbonamento più lunghi.
  • L’assistenza clienti di CyberGhost è facile da raggiungere e di grande aiuto, e include la live chat.

Qui sotto potrai scoprire tutto ciò che riguarda il sito web di CyberGhost e il processo di installazione. Dopodiché potrai leggere le informazioni sulla facilità di utilizzo dell’app, sui prezzi e sui diversi metodi di pagamento offerti. Per concludere, ti relazioneremo anche in merito al servizio clienti.

Installazione di CyberGhost

CyberGhost per WindowsL’installazione di CyberGhost VPN è un gioco da ragazzi. È disponibile un’app per la maggior parte dei sistemi operativi e dispositivi, che puoi scaricare e installare in un istante. Basta che tu sottoscriva un abbonamento sul sito web di CyberGhost, selezionando il tuo tipo di dispositivo per installare il software corretto. Per l’installazione di CyberGhost VPN, segui questi passaggi:

  1. Scegli l’abbonamento a CyberGhost più adatto alle tue esigenze dal sito web della VPN.
  2. Completa il processo di pagamento compilando le informazioni necessarie.
  3. Scarica CyberGhost VPN.
  4. Accedi con i dati del tuo account.
  5. Modifica le impostazioni secondo le tue preferenze personali e scegli una posizione.
  6. Attiva CyberGhost VPN. Ora sei protetto online!

Questo è il metodo standard per installare CyberGhost sulla maggior parte dei dispositivi. In particolare, ecco come dovrai procedere per installare CyberGhost su laptop e PC:

Passaggi Installazione di una VPN su Desktop

Invece se vuoi utilizzare la VPN su smartphone o tablet dovrai scaricare il software dall’App Store o dal Play Store. Il resto del procedimento è praticamente lo stesso:

Smartphone VPN Passo a Passo

Aspetto e facilità d’uso di CyberGhost

App CyberGhost 8 connessa al serverCyberGhost è un software di facile utilizzo. Se non hai mai usato una VPN prima d’ora, CyberGhost ti guiderà comodamente tra le sue varie opzioni e funzionalità. L’interfaccia è in linea con le diverse ragioni che spingono le persone all’utilizzo di una VPN. Il software ha un aspetto molto chiaro e professionale. L’app per smartphone è facile da attivare e disattivare.

CyberGhost dedica molto tempo ed energia all’usabilità delle sue app. Perciò è ottima per chi usa quotidianamente una VPN.

Prezzi e metodi di pagamento

CyberGhost offre diversi piani di abbonamento e ha un prezzo molto competitivo. La quota mensile è notevolmente più bassa quando ti abboni ai servizi per un periodo di tempo più lungo. Il piano mensile costa 11,99 € al mese, l’abbonamento annuale costa 3,75 € al mese, e il piano biennale costa solo 3,19 € al mese. Infine, il piano di abbonamento più economico è di tre anni e tre mesi e costa appena 2 € al mese. Gli abbonamenti a pagamento di CyberGhost ti offrono tutti lo stesso servizio, senza limiti di dati o restrizioni di velocità. La differenza di prezzo dipende solo dalla durata dell’abbonamento prescelto.

Tieni presente che le offerte di Cyberghost sono soggette a modifiche. Inoltre i prezzi possono essere diversi in base al paese dove risiedi.

Piani di abbonamento CyberGhost VPN

Il piano di abbonamento mensile di CyberGhost include una garanzia soddisfatti o rimborsati di 14 giorni. Gli abbonamenti più lunghi includono una garanzia di 45 giorni. La garanzia e i rimborsi collegati sono gestiti dalla stessa società esterna che gestisce i pagamenti: CleverBridge. In ogni caso, puoi anche contattare CyberGhost direttamente per prendere accordi su questo punto. Grazie alla garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni, CyberGhost è una VPN che puoi facilmente testare prima di vincolarti con un abbonamento (a lungo termine).

Puoi scegliere tra le seguenti opzioni di pagamento:

  • Carta di credito (VISA, MasterCard, American Express e altre opzioni in base al paese dove vivi)
  • PayPal
  • Bitcoin
  • Altre opzioni che sono specifiche per determinati paesi

Assistenza clienti

CyberGhost dispone di un ampio database di manuali e domande frequenti. La maggior parte delle volte sarai in grado di trovare lì una risposta alla tua domanda. L’azienda offre anche un servizio di assistenza tramite live chat. Con questo metodo puoi contattare il team di assistenza 24/7. Quando apri la finestra della chat, ti viene richiesto di inserire il tuo nome e indirizzo email, in modo che il testo della conversazione possa esserti inviato via email. Abbiamo testato il servizio di chat ponendo alcune domande. L’assistenza ha dato un riscontro rapido e cortese, rispondendo in modo del tutto esauriente alle nostre domande.

Il servizio di assistenza clienti è disponibile in inglese, tedesco e francese. Se non parli correntemente una di queste lingue, trovare risposta alle tue domande potrà essere un po’ più difficile.

Rete di server di CyberGhost

CyberGhost dispone di una rete di server molto vasta. La maggior parte dei server si trova in paesi dove risiedono molti utenti di CyberGhost VPN. In questa sezione ti diremo tutto ciò che ti occorre sapere sui server di CyberGhost. Prima, comunque, ti riepiloghiamo le nostre conclusioni sulla rete di server di CyberGhost.

  • CyberGhost ha un’eccellente rete di server, con oltre 6800 server in 89 paesi.
  • Offre diversi tipi di server, alcuni dei quali sono specifici per lo streaming e ti danno accesso ai tuoi servizi di streaming preferiti.
  • Puoi ottenere un indirizzo IP dedicato con CyberGhost usando uno speciale “token”. Questo serve a garantire che CyberGhost non sappia quale indirizzo IP dedicato appartiene a ciascun utente.

Numero e posizioni dei server

Al momento, CyberGhost ha oltre 6800 server in 89 paesi diversi. Ha almeno 4 server (ma spesso molti di più) in ogni paese. In Francia ha oltre 400 server, nel Regno Unito oltre 800, oltre 600 in Germania e oltre 1000 negli Stati Uniti. Soprattutto nei paesi con molti server, non sarà difficile trovare un server veloce per aggirare le restrizioni geografiche.

Elenco dei server di CyberGhost

Oltre ai normali server VPN, CyberGhost offre anche server particolarmente adatti ai servizi di streaming (come BBC iPlayer e Netflix) e server ben equipaggiati per il torrenting. Nel menu sulla sinistra sono indicati i server ottimizzati per lo streaming.

Nella tabella sottostante trovi una panoramica di tutte le posizioni attuali dei server CyberGhost:

PaesePosizioni dei server
AlbaniaTirana
AlgeriaAlgeri
AndorraAndorra
ArgentinaBuenos Aires
ArmeniaYerevan
AustraliaMelbourne, Sydney
AustriaVienna
BahamasNassau
BangladeshDhaka
BielorussiaMinsk
BelgioBruxelles
Bosnia ErzegovinaTravnik
BrasileSan Paolo
BulgariaSofia
CambogiaPhnom Penh
CanadaMontreal, Toronto, Vancouver
CileSantiago
CinaShenzhen
ColombiaBogota
Costa RicaSan Jose
CiproNicosia
Repubblica CecaPraga
DanimarcaCopenaghen
EgittoCairo
EstoniaTallinn
FinlandiaHelsinki
FranciaParigi, Strasburgo
GeorgiaTbilisi
GermaniaBerlino, Düsseldorf, Francoforte
GreciaAtene
GroenlandiaNuuk
Hong KongHong Kong
UngheriaBudapest
IslandaReykjavik
IndiaMumbai
IndonesiaGiacarta
IranTeheran
IrlandaDublino
Isola di ManDouglas
IsraeleGerusalemme
ItaliaMilano, Roma
GiapponeTokyo
KazakistanAstana
KenyaNairobi
LettoniaRiga
LiechtensteinVaduz
LituaniaVilnius
LussemburgoLussemburgo
Macao RAS CinaMacao
MacedoniaSkopje
MalesiaKuala Lumpur
MaltaLa Valletta
MessicoCittà del Messico
MoldaviaChisinau
MonacoMonaco
MongoliaUlaanbaatar
MontenegroPodgorica
MaroccoRabat
Paesi BassiAmsterdam
Nuova ZelandaAuckland
NigeriaLagos
NorvegiaOslo
PakistanKarachi
PanamaPanama City
FilippineManila
PoloniaVarsavia
PortogalloLisbona
QatarDoha
RomaniaBucarest
RussiaMosca
Arabia SauditaRiyadh
SerbiaBelgrado
SingaporeSingapore
SlovacchiaBratislava
SloveniaLubiana
SudafricaCittà del Capo
Corea del SudSeoul
SpagnaBarcellona, Madrid
Sri LankaColombo
SveziaStoccolma
SvizzeraHuenenberg, Zurigo
TaiwanTaipei
TurchiaIstanbul
UcrainaKiev
Emirati Arabi UnitiDubai
Regno UnitoBerkshire, Londra, Manchester
Stati UnitiAtlanta, Chicago, Dallas, Las Vegas, Los Angeles, Miami, New York, Phoenix, San Francisco, Seattle, Washington
VenezuelaCaracas
VietnamHo Chi Minh City

Indirizzo IP dedicato

CyberGhost ha recentemente lanciato la sua nuova versione degli indirizzi IP dedicati. Negli ultimi mesi aveva comunicato di essere impegnata a lavorare sul nuovo sistema di IP dedicati, e ora lo ha finalmente lanciato.

La differenza tra il sistema precedente e quello attuale è che ora non ti viene più assegnato un IP da CyberGhost. Puoi recuperarlo tu stesso con un token speciale. Questo per garantire che CyberGhost stesso non abbia idea di quale sia il tuo indirizzo IP dedicato. Un buon sistema per i provider VPN che offrono un IP dedicato.

Tuttavia, il grande problema degli indirizzi IP dedicati non è necessariamente il fatto che il provider VPN sappia qual è il tuo IP. Il grande problema di privacy con gli IP dedicati è che ti connetti sempre usando lo stesso indirizzo IP. Questo rende più facile risalire alle tue attività online dai siti web che visiti.

Il nuovo sistema di token di CyberGhost rappresenta quindi un passo nella giusta direzione, ma è consigliabile utilizzare con parsimonia questo IP dedicato. CyberGhost è sicuramente un’ottima scelta per chiunque voglia un indirizzo IP dedicato, ma abbi l’accorgimento di alternarlo con gli IP condivisi offerti dalla VPN.

Opzioni di CyberGhost

Oltre alle opzioni VPN standard, CyberGhost offre anche alcune opzioni aggiuntive. Ad esempio, la VPN CyberGhost può essere utilizzata per bloccare gli annunci, il tracking online e i siti web dannosi. Inoltre include un servizio che comprime i dati, per garantirti tempi di caricamento più rapidi. Questo significa anche che consumerai meno dati durante la navigazione. Con un altro servizio aggiuntivo, CybergGhost ti reindirizza alla versione “https” dei siti web, se esiste. In questo modo potrai evitare di visitare siti web non protetti.

Infine, CybergGhost offre anche un kill switch. Se perdi la connessione con il server VPN, il kill switch fa in modo che l’intera connessione a internet venga interrotta. Normalmente ti ricollegheresti in automatico a internet, il che lascerebbe esposti i tuoi dati. Invece il kill switch garantisce che i tuoi dati sensibili non siano esposti quando ti capita di perdere la connessione ai server di CyberGhost. Oltre a offrire tutte queste opzioni, la VPN CyberGhost funziona anche con Netflix e torrent, come vedremo nel resto di questa sezione.

Impostazioni CyberGhost 8

CyberGhost e Netflix

CyberGhost dispone di server che possono sbloccare i contenuti Netflix disponibili in molti diversi paesi. Non tutti i server di CyberGhost funzionano con Netflix, ma il provider si assicura di avere sempre dei server per Netflix funzionanti. Ciò significa che puoi sempre guardare Netflix negli Stati Uniti mentre utilizzi CyberGhost. Tra l’altro sono anche disponibili le versioni Netflix di Regno Unito, Germania, Francia e Giappone. Se noti che Netflix non funziona correttamente, di solito puoi risolvere il problema passando a un altro server.

CyberGhost e torrent

CyberGhost offre anche un’opzione aggiuntiva per i torrent. La connessione VPN viene stabilita attraverso i normali server VPN, ma lo schermo mostra la tua velocità di download e quanto hai scaricato con il servizio.

Conclusioni – La nostra esperienza con CyberGhost

CyberGhost è un eccellente provider VPN, di facile utilizzo per l’utente medio. La sua interfaccia utente è chiara e mostra tutte le opzioni di cui l’utente medio può avere bisogno. Se cerchi il massimo livello di protezione della privacy, la VPN CyberGhost può non essere l’opzione migliore per te. Tuttavia, per la maggior parte delle persone, CyberGhost offre il giusto equilibrio tra sicurezza e facilità d’uso. La sua protezione è più che sufficiente e molto affidabile. CyberGhost ha una buon numero di server ed è facile da usare con i servizi di streaming. Il provider è di facile utilizzo e offre molte funzionalità a un prezzo ragionevole.

Confronto tra CyberGhost e altre VPN

CyberGhost è una VPN molto popolare, con una grande varietà di funzioni. Per determinare quale sia la VPN migliore per te, è una buona idea vedere il confronto tra una VPN e le sue concorrenti. Dai un’occhiata agli articoli qui sotto per vedere il confronto tra CyberGhost e altri servizi VPN:

CyberGhost — FAQ

Desideri una risposta rapida a una domanda che hai su CyberGhost? Forse vedrai la tua domanda qui sotto nelle nostre FAQ! Clicca sulla domanda per vedere la risposta.

Sì, CyberGhost è un provider VPN sicuro con protocolli di crittografia forti, una policy di non conservazione dei log e un disclaimer chiaro.

Sì, CyberGhost funziona con (la versione americana di) Netflix. Grazie alla vasta gamma di server è sempre possibile accedere a Netflix. CyberGhost si assicura di mettere sempre a disposizione un server dal quale i suoi utenti possano guardare la versione americana di Netflix.

Sì, CyberGhost ha speciali server P2P (per torrent) che consentono di scaricare (in modo anonimo e sicuro) i torrent tramite reti torrent.

No, CyberGhost non è gratuito (lo era in passato). Tuttavia, offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni sui piani di abbonamento più lunghi e una garanzia soddisfatti o rimborsati di 14 giorni sul piano di 1 mese.

CyberGhost offre diversi piani di abbonamento:

  • 1 mese: 11,99 €/mese
  • 1 anno: 3,75 €/mese
  • 2 anni: 3,19 €/mese
  • 3 anni + 3 mesi: 2 €/ mese

Opinioni personali degli esperti di VPNoverview.com

“Buona VPN, con server veloci e facile da usare. Ideale per i principianti.”
Il nostro punteggio
8.8
David Janssen
David Janssen
Nel 2017 CyberGhost è stata rilevata da una nuova società e ha adottato un nuovo modello di business. Il software ha subito delle modifiche e non offre più il servizio gratuito. Credo che questa sia stata una buona scelta. La nuova immagine di CyberGhost è quella di una VPN solida e veloce, in grado di competere con le migliori soluzioni VPN al mondo. È evidente che CyberGhost ha ricevuto molta cura e attenzione negli ultimi due anni.
Nel 2017 CyberGhost è stata rilevata da una nuova società e ha adottato un nuovo modello di business. Il software ha subito delle modifiche e non offre più il servizio gratuito. Credo che questa sia stata una buona scelta. La nuova immagine di CyberGhost è quella di una VPN solida e veloce, in grado di competere con le migliori soluzioni VPN al mondo. È evidente che CyberGhost ha ricevuto molta cura e attenzione negli ultimi due anni.
Tove Marks
Tove Marks
Mi ci è voluto un po' di tempo per orientarmi nell'app di CyberGhost. Ma una volta capito il suo funzionamento, l’app è diventata molto facile per me da usare e mi ha permesso di navigare in modo sicuro e senza ritardo. Mi è piaciuto il fatto di poter vedere Netflix in streaming senza problemi. Un'eccellente VPN, a mio parere!
Mi ci è voluto un po' di tempo per orientarmi nell'app di CyberGhost. Ma una volta capito il suo funzionamento, l’app è diventata molto facile per me da usare e mi ha permesso di navigare in modo sicuro e senza ritardo. Mi è piaciuto il fatto di poter vedere Netflix in streaming senza problemi. Un'eccellente VPN, a mio parere!
Visita CyberGhost