Come guardare Peacock TV da qualsiasi paese del mondo

Un uomo e una donna intenti a guardare Peacock TV
Clicca qui per una rapida guida su come guardare Peacock fuori dagli USA
Come accedere a Peacock TV fuori dagli Stati Uniti: breve sintesi

Peacock TV è una nuova piattaforma di streaming di proprietà della NBC. Ha un catalogo straordinario per essere un servizio gratuito, ma è accessibile solo dagli Stati Uniti.

Ti piacerebbe guardare Peacock anche quando non ti trovi negli Stati Uniti? Ecco come fare:

  1. Acquista un abbonamento a una VPN affidabile e veloce come ExpressVPN
  2. Scarica il software VPN e accedi al tuo account
  3. Scegli un server degli Stati Uniti dall’elenco dei server e avvia la connessione VPN

Questo è tutto ciò che serve per poterti godere Peacock TV. Vuoi iniziare subito? Puoi abbonarti a ExpressVPN dal pulsante qui sotto.

Per maggiori informazioni su Peacock, sulle VPN e su come guardare programmi gratuiti da qualsiasi paese, leggi per intero il seguente articolo.

Logo di Peacock TVPeacock TV è una nuova piattaforma di streaming che sta conquistando il mondo online. Tra i titoli più popolari include serie famose come Downton Abbey e Parks and Recreation. Ma c’è un problema. Peacock TV è disponibile solo per gli utenti degli Stati Uniti; perciò se vivi in un altro paese non puoi guardare Peacock online.

Le cose stanno così, a meno che non si utilizzi una VPN. Le VPN (Virtual Private Network) sono strumenti che possono aiutarti ad aggirare le restrizioni geografiche modificando il tuo indirizzo IP per far sembrare che tu stia navigando da un luogo diverso. In questo articolo ti indicheremo esattamente come accedere a Peacock con una VPN.

Perché non posso guardare Peacock TV fuori dagli Stati Uniti?

Attualmente Peacock è disponibile solo negli Stati Uniti. Perciò, se il tuo IP non è statunitense, non ti sarà concesso di accedere alla piattaforma. Molto probabilmente le possibilità di accesso verranno estese in futuro, almeno per l’Europa occidentale e il Giappone (come avviene per la maggior parte delle piattaforme di streaming dopo la loro apparizione). Ma sta di fatto che al momento attuale Peacock è disponibile solo per chi vive negli Stati Uniti.
Sito web di Peacock bloccato
Il motivo per cui Peacock TV non è accessibile in nessun paese se non negli Stati Uniti ha a che fare con la protezione del copyright e i diritti di distribuzione cinematografica. A livello legale, consentendo di guardare film e serie TV, le piattaforme di streaming partecipano alla “distribuzione cinematografica”. Pertanto, devono ottenere i diritti di licenza territoriali dai produttori di questi film e serie.

Ma spesso non sono in grado di acquistare i diritti se è un’altra società a detenerli. Inoltre, se ritengono che in un certo paese non ci sarà un numero sufficiente di utenti disposto a pagare per il servizio (o a guardare le pubblicità, nel caso di Peacock), decidono di non espandersi per non rischiare di perdere soldi.

Dal punto di vista commerciale questo è del tutto comprensibile. Al tempo stesso si tratta di un ostacolo che puoi aggirare. Vediamo come.

Come faccio a guardare Peacock fuori dagli Stati Uniti?

Se desideri guardare programmi in streaming su Peacock ovunque ti trovi, basta che utilizzi una VPN.

Le connessioni VPN ti permettono di indirizzare il tuo traffico su server di tutto il mondo, modificando il tuo IP e facendo sembrare che navighi da un altro paese. Se non conosci l’argomento, puoi scoprire di più leggendo il nostro articolo “Spiegazione sulle VPN”. In sostanza, una VPN è in grado di modificare la tua posizione virtuale, dandoti accesso a contenuti online che altrimenti ti sarebbero preclusi, come Peacock TV.

Ecco cosa fare per guardare Peacock in streaming mentre sei fuori dagli Stati Uniti:

  1. Abbonati a un buon servizio VPN. Abbiamo provato Peacock con alcune VPN, e ti mostreremo quali sono le migliori da scegliere. In breve, ExpressVPN è la nostra preferita.
  2. Scarica il software VPN. La maggior parte delle VPN ha un’area riservata agli iscritti. In alternativa vieni reindirizzato a una pagina di download non appena ti registri al servizio.
  3. Accedi utilizzando le credenziali con cui ti sei registrato al punto 1.
  4. Scegli un server su cui instradare il tuo traffico. In questo caso dovrà trattarsi di un server negli Stati Uniti, per mostrare al sistema di geo-blocco di Peacock che sei nel paese giusto.
  5. Goditi Peacock!

Fai attenzione quando scegli una VPN. Probabilmente qualsiasi Virtual Private Network avrà dei server statunitensi, ma alcune offrono server americani nettamente più veloci e affidabili di altre. Ecco una carrellata delle VPN che noi consideriamo la migliore scelta per Peacock.

ExpressVPN: perfetta per qualsiasi tipo di streaming

ExpressVPN è una delle scelte migliori in generale, ma lo è a maggior ragione se vuoi guardare in streaming contenuti soggetti a blocchi geografici. Ha delle connessioni veloci, e i suoi indirizzi IP vengono cambiati regolarmente. Quindi è sicuramente una scelta affidabile. Aggiungici che ha molti server negli Stati Uniti, e sei a posto. Con ExpressVPN, troverai un vero indirizzo IP americano per sbloccare Peacock in un solo istante.

E non funziona solo per Peacock: ExpressVPN è un’ottima scelta per il download sicuro e per usare qualsiasi servizio di streaming online simile a Peacock. Ad esempio, è ottima per lo streaming con Kodi, e puoi usarla anche per accedere a BBC iPlayer.

ExpressVPN
La nostra scelta
La nostra scelta
Promozione:
3 mesi gratis con un abbonamento di un anno
A partire dal
€5.80
9.5
  • VPN super veloce e semplice
  • Perfetta per navigazione anonima, download e streaming
  • 3000+ server in 94 paesi
Visita ExpressVPN

CyberGhost: interfaccia intuitiva che semplifica lo streaming

CyberGhost era un servizio gratuito, e questo costituiva il suo principale vantaggio; poi però la VPN si è adeguata molto bene a uno schema a pagamento. L’interfaccia è un importante punto a suo favore, poiché permette a chiunque di abituarsi alla VPN velocemente e facilmente. Ha tutti i requisiti essenziali, con server dedicati per i servizi di streaming come Disney Plus e Netflix USA. Aggiungi a questi vantaggi l’ampio numero dei suoi server statunitensi, e CyberGhost risulta una scelta valida per le tue esigenze di streaming con Peacock.

La nostra esperienza di streaming su Peacock con CyberGhost è stata ottima. Consigliamo vivamente questa VPN a chiunque non sia molto esperto di tecnologia ma voglia comunque godersi una maggiore libertà in internet.

CyberGhost
Promozione:
Prova Cyberghost a 2 € al mese!
A partire dal
€2
8.8
  • Estrema facilità d’uso
  • Alta qualità a un prezzo basso
  • Possibili sia torrent che Netflix
Visita CyberGhost

Surfshark: streaming internazionale con una piccola spesa

Surfshark può non essere la migliore VPN in assoluto per lo streaming ma è sicuramente una scelta affidabile, soprattutto per Peacock. Ha oltre 500 server negli Stati Uniti, non prevede alcun limite al numero di dispositivi utilizzabili con un abbonamento, e ha una velocità discreta per lo streaming. Tra l’altro abbiamo testato la VPN in un periodo in cui la nostra connessione a internet era significativamente più lenta del solito, e Surfshark è riuscita comunque a offrirci una qualità HD ottima.

Surfshark non avrà l’affidabilità di ExpressVPN né un’interfaccia intuitiva come CyberGhost, ma offre un prezzo molto migliore. Se volete provarla, potete utilizzare la sua garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Surfshark
Promozione:
Naviga in modo sicuro e anonimo a soli 2,03 € al mese
A partire dal
€2.03
9.0
  • Facile da usare, funziona con Netflix e torrent
  • Garanzia 30 giorni soddisfatti o rimborsati. Senza domande!
  • Economica e con molte funzioni extra
Visita Surfshark

Peacock TV e le VPN gratuite

Forse ti starai chiedendo se sia possibile utilizzare anche la VPN, oltre a Peacock, in versione gratuita. La risposta è: puoi provare. La maggior parte delle VPN gratuite dispone di server negli Stati Uniti; quindi utilizzare una VPN gratuita a questo scopo può rivelarsi utile. Tuttavia, abbiamo provato il servizio con alcune VPN gratuite e non ha funzionato.

Il motivo è semplice: le VPN gratuite non possono permettersi di offrire la crittografia avanzata, né una ricca lista di server tra cui scegliere. In compenso, la maggior parte dei servizi con geo-blocchi riconosce subito i server delle VPN gratuite e ti impedisce di accedere. Per Peacock, a quanto pare, le cose non stanno diversamente.

Per non parlare del fatto che le VPN gratuite offrono una larghezza di banda limitata, quindi lo streaming è difficile in ogni caso. A questo si aggiungono i possibili problemi di sicurezza, ad esempio per la conservazione dei log. Poiché crediamo che la protezione online e una buona esperienza di streaming siano preziose, consigliamo di scegliere una VPN di qualità superiore tra quelle del nostro elenco.

Cosa offre il servizio di Peacock?

Programma TV con due donnePeacock è una piattaforma emergente. È stata annunciata a gennaio 2020, ed è diventata disponibile solo a partire da luglio 2020; quindi è un servizio di streaming del tutto nuovo. Malgrado ciò è un’ottima scelta per lo streaming. Offre una versione gratuita a cui puoi accedere senza vincoli, e una versione a pagamento che costa 4,99 $ al mese. Sfortunatamente dovrai sopportare la pubblicità con entrambi i piani.

Puoi rimuovere la pubblicità pagando un extra di 5 $ al mese. Considera però che anche quando non paghi Peacock limita gli spot pubblicitari a 5 minuti l’ora. Quindi se per te non è un sacrificio eccessivo puoi goderti la piattaforma spendendo meno soldi. Il prezzo di Peacock, se confrontato con quello di Netflix o di HBO Max, è abbastanza conveniente, essendo più economico rispetto a quello di quasi tutti i competitor.

Quali serie e film sono disponibili su Peacock?

Il successo di ogni servizio di streaming, gratuito o a pagamento, è decretato dal catalogo disponibile. Quali contenuti offre questa nuova piattaforma? Vale la pena di spendere per visualizzarli?

La libreria di Peacock TV è in continua espansione, il che non è insolito per una piattaforma piuttosto recente. Se ti abboni in questo momento, potrai guardare una varietà di film, spettacoli e serie come:

  • 30 Rock (disponibile anche su Amazon Prime e Hulu)
  • Angelyne
  • A.P. Bio
  • Brave New World
  • The Capture
  • Chicago Fire (disponibile anche su Amazon Prime, NBC e Fubo TV)
  • Cleopatra nello spazio
  • Curioso come George
  • Downton Abbey (disponibile anche su PBS Passport e Amazon Prime Video)
  • In Deep with Ryan Lochte
  • Intelligence
  • Lost Speedways
  • Parks and Recreation (disponibile anche su Amazon Prime, Netflix e Hulu)
  • Psych 2: Lassie Come Home
  • Punky Brewster
  • Bayside School
  • SNL (disponibile anche su Amazon Prime e Hulu)
  • Dov’è Wally?

Ma abbiamo detto che il canale è in continua espansione, quindi cosa possiamo aspettarci per il futuro? Alcuni nuovi titoli ancora disponibili solo su Netflix potrebbero fare presto la loro comparsa anche su Peacock. Tra questi:

  • L’intera serie di Harry Potter
  • E.T. L’extraterrestre
  • The Office

Tieni presente che alla piattaforma vengono aggiunti regolarmente nuovi contenuti. Peacock è una piattaforma di streaming gestita da NBC, una grossa azienda radiotelevisiva. Ha già 10 milioni di abbonati, quindi ci si può aspettare che cresca sia il suo numero di utenti sia la dimensione del suo catalogo.

Considerazioni conclusive: guardare Peacock TV fuori dagli USA

Peacock TV è una piattaforma emergente ma il suo catalogo è già degno di nota. Purtroppo, se non sei negli Stati Uniti, non potrai accedere al servizio di streaming senza una VPN.

Utilizzando una tra le VPN che abbiamo menzionato, cioè ExpressVPN, CyberGhost o Surfshark, avrai accesso a Peacock. Potrai accedere alla versione gratuita o a Peacock Premium, se sei disposto a pagare. Insomma, se vuoi provare questa nuova piattaforma di streaming — al momento ancora presente solo negli Stati Uniti — accedi alla tua VPN preferita, scegli un server USA, e goditi la serata con una maratona di serie TV!

Guardare Peacock all’estero — FAQ

Hai una domanda su Peacock e su come utilizzare questo servizio di streaming online? Clicca sulle domande frequenti qui sotto per scoprire le risposte.

Peacock TV non è ancora disponibile fuori dagli Stati Uniti. È probabile che in futuro diventi accessibile in Europa occidentale e in Giappone. Per il momento, tuttavia, i diritti di distribuzione impediscono a Peacock di essere disponibile in tutto il mondo.

Se vuoi maggiori informazioni e desideri scoprire come accedere ugualmente al servizio, leggi questo articolo su come guardare Peacock fuori dagli Stati Uniti.

Per prima cosa, dovrai procurarti una VPN. Noi ti consigliamo ExpressVPN, perché offre connessioni veloci e stabili, perfette per lo streaming. Una volta sottoscritto l’abbonamento a un servizio VPN, scegli un server negli Stati Uniti, accedi e goditi Peacock TV.

Puoi provare, ma molte VPN gratuite non funzionano con Peacock. Anche le migliori VPN gratuite spesso hanno solo pochi server, con indirizzi IP che da tempo sono stati bloccati dai servizi di streaming. Inoltre la velocità di internet è quasi sempre scarsa con una VPN gratuita, il che può produrre lag e blocchi durante lo streaming.

Sì, Peacock ha una versione gratuita. Questo non è un fatto comune per i servizi di streaming; quindi è una gradita opportunità, soprattutto per chi vuole provare Peacock TV senza alcun vincolo e senza inserire i dati della carta di credito. Ricorda solo che la versione gratuita ti offre un catalogo ridotto rispetto al servizio a pagamento.

Sì, Peacock mostra degli spot pubblicitari sia nella versione gratuita che in quella a pagamento. È un notevole svantaggio rispetto ad altre piattaforme, anche se la pubblicità si limita a cinque minuti l’ora. Puoi anche scegliere di disattivarla pagando un extra di 5 $ al mese.

Giornalista di tecnologia
Ronella è da sempre attenta a come possiamo rendere la nostra società digitale il più sicura possibile. Il grande sviluppo della tecnologia informatica ci pone sempre di fronte a nuovi problemi di sicurezza. Perciò Ronella desidera creare più consapevolezza sul tema della sicurezza informatica e sensibilizzare gli utenti su rischi e insidie della rete.