I 12 migliori servizi di streaming video

Donna che preme il pulsante play sul sito web del servizio di streaming
Clicca qui per una sintesi di questo articolo
In sintesi: i 12 migliori servizi di streaming

Lo streaming di film e serie ha modificato le modalità e i momenti in cui consumiamo i contenuti multimediali. Le generazioni precedenti si limitavano a guardare i programmi in determinati giorni e orari perché non avevano altra scelta. Oggi possiamo scegliere non solo cosa vogliamo guardare, ma anche come e quando guardarlo. Questo cambiamento è dovuto ai servizi di streaming come Netflix e Prime Video.

Ecco quelli che noi consideriamo i 12 migliori servizi di streaming:

  • Netflix
  • Disney+
  • Amazon Prime
  • Hulu
  • Sling TV
  • HBO Max
  • Crackle
  • Peacock
  • YouTubeTV
  • Tubi
  • Shudder
  • Crunchyroll

Non funzionano ovunque, purtroppo. Ma usando una VPN in alcuni casi puoi accedere a questi servizi di streaming anche se non sono ancora disponibili nel tuo paese. Una di queste VPN è ExpressVPN.

Per maggiori informazioni su ciascuno di questi servizi, e per la risposta ad altre domande comuni sullo streaming, leggi l’intero articolo qui sotto.

Sei stanco di pagare il canone televisivo e le costose fatture della TV satellitare? Vuoi ridurre il numero di servizi di streaming che utilizzi contemporaneamente? Indipendentemente da quali siano le tue esigenze di visione di TV e film, vogliamo aiutarti a trovare la soluzione giusta con questa guida ai migliori servizi di streaming video.

Abbiamo voluto includere opzioni sia a pagamento che gratuite, in modo che tu possa scegliere quella che più si adatta alle tue esigenze. Analizzeremo anche i pro e i contro di ogni alternativa, fornendoti un riepilogo di quanto ottieni con ogni servizio al momento della registrazione. Successivamente troverai una sezione che ti guida nella scelta del servizio migliore per i tuoi gusti, oltre ad alcune informazioni sull’utilizzo di una VPN con i servizi di streaming. Concluderemo rispondendo ad alcune domande frequenti.

Tieni presente che non tutti i servizi di cui parleremo sono disponibili in ogni parte del mondo. È proprio questa la potenziale limitazione che un affidabile servizio VPN ti aiuta a superare. Ma ne parleremo più avanti nell’articolo.

È abbastanza per introdurre l’argomento. Ora iniziamo con l’elenco dei 12 migliori servizi di streaming video a cui puoi iscriverti oggi stesso!

Servizi di live streaming e on-demand

I servizi di streaming video sono di due tipi: di live streaming e on-demand.

Il live streaming è simile alla TV via cavo o satellitare. La differenza principale è che utilizzi il servizio attraverso internet. Inoltre, anziché un ricevitore fisico viene usata un’app sui dispositivi per lo streaming. Con il live streaming, ti connetti ai contenuti in specifici orari su determinati canali.

Lo streaming on-demand è il tipo di servizio a cui normalmente pensiamo parlando di video streaming. Include opzioni come Netflix, Disney+, HBO Max e Prime Video. Streaming on-demand significa che puoi sempre scegliere i programmi da guardare. Finché il programma è disponibile sul servizio, puoi visualizzarlo quando preferisci.

Per aiutarti a identificare se i servizi qui sotto sono in live streaming o on-demand, specificheremo volta per volta il tipo di servizio offerto agli utenti.

I 12 migliori servizi di streaming video

Nell’elenco che segue, i servizi di streaming non sono inseriti in un ordine particolare. Quindi, anche se Netflix è elencato per primo, questo non significa che pensiamo sia migliore rispetto a Hulu o Disney+. Sappiamo che i gusti di ciascuno sono diversi; quindi abbiamo raccolto quelle che consideriamo le migliori opzioni di streaming video per te.


Netflix: il miglior servizio di streaming in assoluto

Servizio di streaming on-demand a partire da 7,99 € al mese.

Logo di NetflixNetflix è il servizio di streaming che ha cambiato il nostro modo di guardare film e serie. Con la sua ampia selezione di programmi originali e un catalogo in continua crescita, è la scelta di streaming più popolare nel Nord America. La piattaforma cambia spesso la sua programmazione di film e serie. Di conseguenza potresti perdere qualcosa che pensavi di guardare, e in compenso scoprire programmi nuovi.

È possibile guardare Netflix quasi su tutti i dispositivi; per questo il servizio è più facilmente accessibile di altre opzioni. Inoltre, i diversi livelli di prezzo ti consentono di scegliere il piano più adatto al tuo budget e alle tue esigenze.

I suggerimenti di Netflix sono migliori di quelli forniti da altri servizi di streaming e rappresentano un ottimo modo per trovare nuovi programmi e film da vedere. Inoltre puoi creare più profili sul tuo account, aiutando l’algoritmo di Netflix a trovare i programmi più adatti ai tuoi gusti.

L’aspetto negativo è che il costo mensile può essere alto, soprattutto se non usi Netflix tanto da rendere giustificata la spesa. Inoltre, a seconda del paese in cui vivi, il tuo catalogo può non avere il programma che cerchi a causa delle restrizioni geografiche. Infine, ci sono moltissimi film e serie di cui potresti non conoscere l’esistenza su Netflix, perché non vengono mai inclusi nei suggerimenti per te.

ProContro
Vasta scelta di programmi e film da vedereIl prezzo di partenza è alto rispetto a quello di altri servizi
Interfaccia facile da usare su qualsiasi dispositivoSpettacoli e film vengono frequentemente inseriti e tolti dalla programmazione
Scelta tra diversi piani di abbonamentoPuò essere difficile trovare nuovi film oltre quelli inseriti nei suggerimenti
Potente algoritmo per i suggerimenti
Fino a cinque diversi profili

Disney+: l’opzione migliore per le famiglie con bambini piccoli

Servizio di streaming on-demand a partire da 8,99 € al mese.

 Logo di Disney PlusDisney+ è uno dei più recenti servizi di streaming disponibili e ospita una collezione di serie e film classici Disney. Include anche diversi programmi originali per bambini e famiglie. Su Disney+ hai accesso a cinque diverse categorie tra cui Pixar, Disney, Marvel, Star Wars e National Geographic. Questa varietà — vista specialmente l’acquisizione della sitcom I Simpson da parte della Fox — rende ottimo il servizio per chi cerca qualcosa in più dei tradizionali contenuti Disney.

Hai anche la possibilità di scaricare film e serie TV in modo da poter guardare questi contenuti offline in un secondo momento. Disney+ è disponibile sui dispositivi per lo streaming come Amazon Fire TV, Apple TV, Roku, Chromecast e Smart TV. Inoltre, puoi accedere al servizio di streaming tramite browser, smartphone, tablet e da alcune console di gioco.

Tra i limiti di Disney+ ci sono delle lacune nell’offerta dei programmi. Inoltre abbiamo notato che le puntate di alcune serie sono elencate nell’ordine di visione sbagliato (è il caso ad esempio del nuovo DuckTales — Avventure di Paperi).

ProContro
Non troppo costoso se paragonato ad altri serviziMancano alcuni titoli che dovrebbero essere inclusi
Molti programmi originali adatti alla famigliaLe puntate di alcune serie sono elencate nell’ordine sbagliato
Ampia selezione di film classici

Prime Video: grande valore con Amazon Prime

Servizio di streaming on-demand a 36 € l’anno o 3,99 € al mese.

Logo di Prime VideoIn Italia, Prime Video non è disponibile come servizio autonomo ma esclusivamente con l’abbonamento Amazon Prime. Dunque avrai accesso non solo al catalogo di streaming di Prime Video, ma anche a tutti gli altri vantaggi di Amazon Prime. Un abbonamento Amazon Prime costa 3,99 € al mese o può essere acquistato con un unico pagamento annuale di 36 €.

Puoi guardare in streaming Prime Video su più dispositivi: computer, smartphone e dispositivi di streaming. Il servizio di streaming ha appena introdotto dei profili che ti aiutano a personalizzare la tua esperienza di visualizzazione in base ai consigli di Prime Video.

Prime Video può non avere un’interfaccia molto intuitiva, ma include una vasta gamma di film e serie nel suo catalogo. Anche la presenza di un’eccellente programmazione originale rappresenta una bella aggiunta al servizio, così come la nuova funzionalità dei profili.

Tra gli svantaggi del servizio di streaming: un’esperienza utente con alcuni bug nella versione per il browser, e la pubblicità di Amazon visualizzata prima che inizi lo streaming. La piattaforma offre anche diversi contenuti extra, dietro dei costi aggiuntivi.

ProContro
Eccellente programmazione originaleInterfaccia con bug e datata
Ampia selezione di film e serieI contenuti e canali extra comportano costi aggiuntivi
Incluso con l’iscrizione a PrimeNon disponibile su tutte le piattaforme

Hulu: il miglior servizio per sostituire la TV via cavo

Servizio di streaming on-demand a partire da $5,99 al mese.
Live TV con streaming on-demand a $64,99 al mese.

Logo di HuluHulu è una delle scelte migliori se, viste le numerose opzioni per lo streaming disponibili, desideri eliminare la TV via cavo e satellitare. Non solo puoi scegliere lo streaming on-demand, ma puoi anche abbonarti al servizio live TV di Hulu. Con questa TV in diretta streaming hai accesso a oltre 60 canali che includono sport, intrattenimento e notizie.

Il servizio ha un costo a partire da $5,99 al mese, ma dovrai pagare $11,99 per la versione senza pubblicità. È disponibile anche l’add-on Enhanced Cloud DVR — a $9,99, oppure a $14,99 insieme all’add-on Unlimited Screens. Tra le altre componenti aggiuntive: la live TV sopra citata a $64,99, HBO a $14,99 e Showtime a $10,99.

Il più grande svantaggio di Hulu è che il suo piano di abbonamento più economico ti mostra la pubblicità. Inoltre, se sei interessato a programmi televisivi piuttosto vecchi, potresti notare alcune lacune nelle stagioni disponibili attraverso il servizio di streaming.

ProContro
Streaming on-demand a prezzi accessibili rispetto ad altre opzioniPresenza di spot pubblicitari
Ampia scelta di programmi TVPossibili lacune nelle stagioni in catalogo per le vecchie serie TV
Accesso a serie TV complete e attualiL’opzione live TV può essere costosa

Sling TV: il migliore servizio di live TV

Servizio di live TV in streaming per $30 al mese.

Logo di Sling TVSling TV è un servizio di live TV in streaming. Ti dà un’alternativa alla TV via cavo e satellitare per continuare a guardare i tuoi canali preferiti. Il servizio è disponibile in due opzioni: Orange plan e Sling Blue. I piani hanno entrambi un costo di $35, ma includono canali diversi. Se non ti piace ciò che offrono i singoli pacchetti, puoi combinarli insieme per $50 al mese.

Ci sono anche canali aggiuntivi a pagamento, tra cui Sports Extra, Comedy Extra, Add-on Kids, Add-on News e Hollywood Extra. Il pacchetto Sports Extra costa $11 al mese, mentre il resto di questi pacchetti costa $6 al mese. Puoi anche aggiungere a qualsiasi piano canali a pagamento come Showtime, Starz e Epix.

Un fattore da tenere presente per quanto riguarda Sling TV è che gli add-on possono far lievitare rapidamente il costo. Se spendi molto per i canali extra, faresti meglio a utilizzare un servizio diverso, come YouTube TV. Infatti quest’ultimo offre di più per un importo simile. Inoltre, il servizio è disponibile solo negli Stati Uniti. Quindi se risiedi altrove dovrai usare una VPN per accedere a Sling. Ricorda solo che sarà il server statunitense a cui ti connetti a determinare i programmi a cui hai accesso con il servizio di live TV e i relativi orari.

ProContro
Molta scelta per i programmiPuò diventare costoso con gli add-on
Più economico della TV via cavoI contenuti on-demand sono limitati a confronto con altre opzioni
Nessun contrattoNessun contenuto originale disponibile
Ottimo per i fan di ESPNDisponibile solo negli Stati Uniti

HBO Max: il servizio migliore per le esclusive HBO

Servizio di streaming on-demand a 14,99 $ al mese.

Logo di HBO MaxHBO Max ospita alcune tra le serie più celebri, come Curb Your Enthusiasm, Barry, Six Feet Under, I Soprano, The Wire, Silicon Valley, Watchmen e Veep — Vicepresidente incompetente. Non solo ma su HBO Max puoi guardare Friends, South Park, Rick and Morty e The Big Bang Theory. Oltre a queste serie TV, sulla piattaforma puoi trovare anche gli ultimi film di WarnerMedia e altri film popolari.

HBO Max si può guardare in streaming su telefoni Apple e Android, smart TV e console di gioco come Xbox One e PlayStation 4. Inoltre, puoi utilizzare Chromecast per riprodurre i contenuti sul tuo televisore.

HBO Max è disponibile solo negli Stati Uniti in questo momento e non può essere guardato sui dispositivi Roku o da Amazon Fire TV. Se vivi negli Stati Uniti, vale la pena di dare uno sguardo. Nel costo mensile sono inclusi tantissimi programmi. Tieni solo presente che i contenuti 4K non sono ancora disponibili sul servizio. Inoltre è impossibile ottenere le descrizioni audio, perché non sono supportate su HBO Max.

ProContro
Ampia selezione di film e serieNon disponibile fuori degli Stati Uniti
Programmi originali di alta qualitàNon può essere utilizzato con Amazon Fire TV o Roku
Accesso alle serie esclusive di HBOPiù costosa di altre opzioni

Crackle: il migliore servizio di streaming gratuito per serie TV e film

Servizio di streaming gratuito on-demand.

Logo di CrackleCrackle è un servizio di streaming gratuito che offre un catalogo di film e serie on-demand. Come per altri servizi di streaming, il catalogo cambia spesso. Film e serie vanno e vengono dall’offerta di Crackle. Se decidi di utilizzare Crackle, dovrai fare l’abitudine agli spot pubblicitari mostrati durante i programmi — che finanziano il servizio di streaming.

Puoi accedere a Crackle da dispositivi mobili, browser, console di gioco, dispositivi di streaming multimediale e alcune TV. Tutti i contenuti di Crackle sono disponibili per lo streaming anche in formato 720p.

Poiché Crackle non ha alcun costo, non c’è motivo per non controllare la sua offerta. Il servizio ti offre una sorprendente quantità di programmi disponibili per lo streaming, e anche alcuni contenuti originali da guardare.

A parte gli spot pubblicitari, il più grande ostacolo nell’utilizzo di Crackle è l’interfaccia datata, che fornisce suggerimenti limitati e meno categorie di film rispetto a Prime Video e Netflix.

ProContro
Servizio di streaming gratuitoSei costretto a guardare gli spot pubblicitari
Ampia varietà di programmiLe serie e i film in catalogo cambiano spesso
Contenuti originaliDisponibilità limitata fuori degli Stati Uniti

Peacock: il migliore servizio di streaming gratuito con i programmi di NBC

Servizio di streaming on-demand anche con un piano gratuito.

Logo di Peacock TVCon Peacock, hai la possibilità di scegliere fra tre diversi piani di abbonamento quando ti registri al servizio. Il primo è un piano gratuito finanziato dalla pubblicità, e comprende circa 13.000 ore di contenuti. Il secondo è un piano a pagamento che mostra anche gli spot pubblicitari, includendo 20.000 ore di contenuti insieme ad alcune dirette di sport. L’ultima opzione è Premium Plus, che ti garantisce i contenuti del piano a pagamento senza la pubblicità.

Puoi guardare Peacock dall’app su dispositivi Android e iPhone, nonché su console di gioco e dispositivi di streaming multimediale. Attualmente non è possibile guardare Peacock su Amazon Fire TV o sui dispositivi Roku, ma potrebbero esserci cambiamenti in futuro.

Peacock è un servizio di streaming di NBC piuttosto recente. Ha una serie di opzioni di abbonamento tra cui scegliere a seconda di ciò che sei interessato a guardare. Offre il parental control, comodo per le famiglie con bambini piccoli che utilizzano il servizio.

Tra le limitazioni di questa piattaforma piuttosto recente c’è l’impossibilità di scaricare programmi per la visione offline in un secondo momento. Lo streaming 4K non è supportato, e non ci sono programmi originali disponibili, perché al momento Peacock attinge esclusivamente al catalogo di NBC.

ProContro
Parental controlLacune nel catalogo (Friends, Seinfeld e The Office)
Tre tipi di abbonamento tra cui scegliereNon ci sono molte serie originali
Sport in direttaStreaming 4K non supportato
Popolari programmi di NBC come Parks and Recreation e King of QueensNon prevista la possibilità di download
Disponibilità limitata fuori del Nord America

YouTube TV: la migliore alternativa alla TV via cavo con DVR integrato

Servizio di live TV in streaming a $64,99 al mese.

Logo di YouTube TVAttraverso il suo servizio, YouTube TV offre un’ampia selezione di canali di notizie, opzioni di intrattenimento e sport dal vivo. I canali a cui accedi con un abbonamento a YouTube TV includono CNN, Fox, FX e ABC. Puoi anche aggiungere canali al tuo piano di abbonamento se desideri altre opzioni. Tra questi pacchetti aggiuntivi: NBA League Pass, HBO Max e Showtime.

Puoi guardare YouTube TV da mobile, dispositivi per lo streaming, smart TV e console di gioco. L’interfaccia è facile da navigare e affidabile, soprattutto a confronto con altre opzioni disponibili per guardare le dirette TV in streaming.

YouTube TV è una delle migliori alternative alla TV tradizionale. Questo soprattutto grazie alla sua ampia scelta di canali e add-on, nonché al vantaggio di un cloud storage DVR illimitato. Ricorda solo che il cloud storage conserva le tue registrazioni per un massimo di nove mesi prima di cancellarle.

Alcuni potenziali svantaggi di YouTube TV sono il costo del servizio e la limitata disponibilità al di fuori degli Stati Uniti. Inoltre gli add-on a pagamento possono far lievitare la tua fattura mensile, se ne includi troppi.

ProContro
Cloud storage DVR illimitatoGli add-on possono far lievitare i costi
6 account con una sola membershipIl costo mensile è alto
Sport in diretta e canali di notizieDisponibilità limitata fuori dagli Stati Uniti
Ampia selezione di canali

Tubi: il miglior servizio di streaming gratuito per i film

Servizio gratuito di streaming on-demand.

Logo di TubiTubi è un altro servizio di streaming gratuito che offre film e serie on-demand tramite una piattaforma finanziata dalla pubblicità. Rende disponibili film popolari, e serie TV selezionate. L’interfaccia di Tubi ha un design pulito e facile da usare, e un’efficiente funzione di ricerca per trovare specifici film o serie all’interno del catalogo.

Puoi guardare Tubi in streaming da dispositivi mobili e browser web. Se hai Chromecast, puoi trasmettere Tubi dal tuo telefono alla TV. Altri dispositivi di streaming compatibili sono Roku, Apple TV e Android TV. Anche le Smart TV possono accedere all’app, così come le console di gioco.

Vale quanto osservato per Crackle: non c’è motivo di non controllare ciò che Tubi ha da offrire, visto che il suo servizio di streaming è gratuito. Anche se la scelta di programmi TV è limitata, ci sono diversi film disponibili in streaming. Tubi ha anche il parental control e un catalogo di programmi sempre in rotazione.

Un paio di aspetti negativi di Tubi: manca l’opzione per scaricare i programmi in modo da poterli vedere offline e c’è un limite di risoluzione per lo streaming di 720p. Comunque, se cerchi un determinato film, Tubi è un’ottima opzione gratuita per guardarlo.

ProContro
Servizio di streaming gratuitoProgrammazione televisiva limitata
Ampia selezione di filmLimite risoluzione per lo streaming di 720p
Interfaccia facile da usareNessuna opzione di download
Parental control incluso

Shudder: il miglior servizio di streaming per l’horror

Servizio di streaming on-demand a $4,75 al mese.

Logo di Shudder TVShudder è la scelta giusta per gli appassionati di film horror interessati a vedere in streaming i classici difficili da trovare. La piattaforma include anche diversi film recenti. Puoi trovare un’ampia selezione di film e serie tra cui scegliere; in alcuni casi si tratta di programmi originali.

Puoi guardare Shudder su tutti gli smartphone e i dispositivi per lo streaming. È anche disponibile su browser e Smart TV. Il servizio è completamente senza pubblicità e include un periodo di prova gratuita di 7 giorni.

Naturalmente, se non ti piace l’horror non dovresti nemmeno considerare Shudder. Inoltre non è prevista un’opzione di download per la visualizzazione offline, quindi dovrai disporre di una connessione internet per utilizzare il servizio.

ProContro
Basso costo mensileNessuna opzione di download
Perfetto per gli amanti dell’horrorLacune nel catalogo dei contenuti
Ampia selezione di film difficili da trovare
Programmi originali

Crunchyroll: la migliore piattaforma per guardare anime in streaming

Servizio di streaming on-demand a $7,99 al mese.

Logo di CrunchyrollGli appassionati di anime troveranno molti contenuti di loro interesse nel catalogo di Crunchyroll. Con oltre 1200 opzioni tra cui scegliere, questa è la piattaforma ideale dove trovare serie di anime come L’attacco dei giganti, One-Punch Man e Hunter X Hunter. Il servizio include anche alcuni programmi originali.

Crunchyroll offre due piani di abbonamento: un account gratuito con spot pubblicitari e un account a pagamento senza pubblicità. Puoi utilizzare il servizio su dispositivi per lo streaming, smartphone, console di gioco e dal browser.

Crunchyroll non ha un’opzione per il download, il che rende impossibile il suo utilizzo offline. Inoltre la sua interfaccia non ha una navigazione intuitiva ed è più datata rispetto ad altre opzioni di questo elenco.

ProContro
Ideale per gli appassionati di animePubblicità con l’account gratuito
Sono disponibili alcuni programmi originaliNessuna opzione di download per l’uso offline
Due tipi di account disponibiliL’interfaccia è datata e difficile da navigare

Come scegliere un servizio di streaming video

Per scegliere una piattaforma di streaming dovresti prendere in considerazione una serie di aspetti. Ad esempio, la frequenza di utilizzo, i programmi che desideri guardare, le eventuali esigenze della famiglia, e il budget a disposizione.

Se non prevedi di utilizzare molto il servizio, un’opzione gratuita può essere migliore di un abbonamento a pagamento. Puoi anche approfittare di qualsiasi prova gratuita disponibile per assicurarti che il servizio includa ciò che vuoi e vada bene per le tue esigenze.

Valuta anche quale tipo di abbonamento è più adatto alla tua situazione. Se in casa c’è più di una persona che utilizza il servizio, puoi avere la necessità di un piano più costoso, che permetta a più spettatori di guardare video in streaming contemporaneamente. Un’altra possibilità è scegliere una piattaforma di streaming che permetta di accedere al catalogo da diversi indirizzi, permettendoti essenzialmente di dividere il costo con persone non conviventi.

Un ulteriore fattore a cui dovresti pensare è: quali vantaggi extra ottieni scegliendo un servizio piuttosto che un altro? Ad esempio, Prime Video è incluso nella tua iscrizione Amazon Prime, insieme a una serie di altri vantaggi.

Come guardare video in streaming con una VPN

Uno dei motivi più frequenti per cui si usa una VPN è riuscire ad accedere al catalogo di video di un altro paese. A causa delle restrizioni geografiche su siti web e app, una VPN è l’unico modo per guardare la televisione e i film di un altro paese.

Per iniziare, dovrai registrarti con un provider VPN. Una volta impostato l’account, basta che selezioni il paese che ha accesso al programma che desideri guardare, connettendoti a uno dei server. Un buon provider VPN per guardare contenuti in streaming è ExpressVPN.

ExpressVPN
La nostra scelta
La nostra scelta
Promozione:
3 mesi gratis con un abbonamento di un anno
A partire da
€5.68
9.5
  • VPN super veloce e semplice
  • Perfetta per navigazione anonima, download e streaming
  • 3000+ server in 94 paesi
Visita ExpressVPN

Una volta connesso al server dell’altro paese, dovresti essere in grado di accedere al tuo account sul servizio di streaming e guardare la selezione di video di quel paese.

Naturalmente, ci sono altre ragioni per cui potresti voler utilizzare una VPN durante lo streaming dei video online. Questi vantaggi includono la protezione dei dati personali, il miglioramento della sicurezza e l’accesso al normale catalogo di video in streaming quando sei in viaggio.

Come gestire una connessione lenta quando utilizzi una VPN per lo streaming

Non c’è niente di peggio che organizzarti per guardare un film o una serie TV e poi incappare in problemi di buffering o di connessione. Una delle maggiori preoccupazioni che le persone hanno quando usano una VPN per lo streaming di video è che la VPN rallenti la loro connessione internet, rendendo poco piacevole l’esperienza di visualizzazione.

Ciò può accadere, ad esempio, se la velocità di connessione è bassa, se c’è una distanza notevole tra te e il server VPN o in caso di traffico intenso sul server VPN.

Se hai problemi con la velocità di internet, puoi contattare il tuo internet provider chiedendo se ci sono delle correzioni tecniche che può consigliarti o se c’è un piano migliore che dovresti scegliere per avere una velocità di internet maggiore.

Per quanto riguarda i servizi VPN, in genere ottieni ciò paghi in termini di qualità e affidabilità. È importante che tu scelga con cura il tuo provider VPN, perché la qualità del servizio ha un impatto diretto sulla tua capacità di guardare video in streaming online.

Conclusione

Non ci sono mai stati così tanti modi per guardare film e serie in streaming. Con il declino della TV tradizionale, le aziende pensano a nuovi metodi per entrare nel settore del video streaming. Questo potenziale incremento dei servizi non fa che aumentare il numero di opzioni che avrai in futuro per guardare i tuoi programmi preferiti.

Top 12 dei migliori servizi di streaming — FAQ

Hai ancora qualche incertezza sui servizi di streaming? Dovresti dare un’occhiata a queste domande frequenti, per vedere se rispondono ai tuoi dubbi.

I seguenti servizi di streaming prevedono una prova gratuita per consentire di verificare la loro offerta: Crunchyroll, Sling TV, Shudder, Peacock, Amazon Prime, Netflix, HBO Max, Hulu e YouTube TV.

Crunchyroll, Netflix e Amazon Prime offrono una prova gratuita di 30 giorni. Sling TV, Shudder, Peacock, HBO Max e Hulu con la diretta TV offrono una prova di 7 giorni per testare i loro servizi. Attualmente YouTube TV offre una prova gratuita estesa di 14 giorni.

Se vuoi guardare programmi che sono disponibili solo in un paese diverso dal tuo, dovrai necessariamente utilizzare una VPN. Questa è una delle ragioni più frequenti per l’utilizzo di una VPN: consente di accedere al catalogo di film e programmi televisivi di altri paesi. Puoi guardare in streaming con una VPN anche altri tipi di video con restrizioni geografiche, come alcuni video bloccati su YouTube, connettendoti a un paese dove il video non è bloccato.

Al posto delle tradizionali carte di credito, se preferisci puoi utilizzare le carte prepagate per registrarti ai servizi di streaming. L’unica differenza è che dovrai ricordarti di pagare il servizio per il mese successivo prima della scadenza del tuo piano.

In alternativa puoi utilizzare un buono regalo progettato per il servizio, ad esempio una gift card di Netflix, con un certo numero di mesi di abbonamento inclusi nel costo.

Il servizio di streaming più popolare è sempre Netflix. Tuttavia, altri concorrenti stanno rapidamente guadagnando terreno. Tra questi Prime Video e Disney+. Anche la preferenza per i servizi di streaming gratuiti è in crescita rispetto alla scelta di opzioni a pagamento. Tra i servizi gratuiti ci sono Tubi e Crackle. Altre opzioni popolari sono HBO Max e Sling TV, anche se entrambi i servizi sono disponibili solo per chi risiede negli Stati Uniti o utilizza una VPN.

Se possiedi un modello che non è una smart TV puoi comunque vedere i video in streaming con un paio di opzioni diverse. La prima è acquistare un dispositivo di streaming come un Amazon Fire Stick o un Roku Media Streamer. Questi media box ti permetteranno di accedere ai servizi di streaming e di guardarli sul tuo televisore attraverso un ingresso HDMI. Un’altra opzione è utilizzare un Google Chromecast per trasmettere l’applicazione di streaming dal telefono allo schermo del televisore. Ti occorrerà anche un ingresso HDMI sul televisore per collegare Chromecast.

YouTube TV è un servizio di streaming che offre un mix di TV dal vivo e film/serie on-demand. Il servizio ha anche una funzione DVR che consente di registrare i programmi in modo da poterli guardare in un secondo momento. YouTube TV utilizza l’interfaccia di YouTube ed è disponibile per lo streaming su diverse piattaforme. Invece YouTube è un sito di condivisione video che consente di guardare video, creare canali e interagire con le community.

Giornalista di tecnologia
Ronella è da sempre attenta a come possiamo rendere la nostra società digitale il più sicura possibile. Il grande sviluppo della tecnologia informatica ci pone sempre di fronte a nuovi problemi di sicurezza. Perciò Ronella desidera creare più consapevolezza sul tema della sicurezza informatica e sensibilizzare gli utenti su rischi e insidie della rete.