How do I watch porn online anonymously featured

Come guardare porno online in modo anonimo

Ultima modifica: 28 Novembre 2019
Tempo di lettura: 12 minuti, 13 secondi
Clicca qui per una sintesi di questo articolo
Guarda contenuti per adulti in forma anonima: la sintesi

Se vuoi guardare contenuti pornografici in forma anonima, avrai bisogno di un po’ d’aiuto. In assenza di schermatura dei dati, molti potranno vedere ciò che fai online. Puoi evitare che questo accada mediante una VPN. Utilizzando la modalità in incognito del browser e installando alcune estensioni del browser aggiuntive, sarai in grado di preservare la tua privacy in modo adeguato per navigare in sicurezza su siti web per adulti. Una VPN che puoi provare è NordVPN, un provider affidabile che già da tempo è tra le nostre prime cinque migliori VPN del momento.

Vuoi sapere di più su come si può guardare in modo anonimo porno online? È possibile leggere il nostro articolo completo su questo argomento qui sotto.

Se hai raggiunto questa pagina, è probabile che ogni tanto guardi dei porno. Non preoccuparti, lo fanno milioni di persone. Per questo è diventato un business milionario. Non c’è niente di sbagliato nel guardare i porno, anche se l’argomento è oggetto di un grosso tabù. Molti guardano contenuti porno abitualmente, ma si preoccupano che altri possano scoprirlo. Di conseguenza, vogliono nascondere questo aspetto della loro vita.

Proprio come per il normale traffico internet, puoi voler guardare porno in modo completamente anonimo. Dopo tutto, non importa se stai utilizzando i tuoi dati bancari, cercando un nuovo lavoro, o guardando film porno: le attività che svolgi in internet non sono affari degli altri. Come puoi assicurarti che il tuo comportamento online rimanga privato? In realtà è abbastanza semplice: utilizza una VPN insieme alla navigazione in incognito. In questo modo, sarai in grado di guardare porno in modo anonimo.

Quali sono i rischi per la privacy che si corrono guardando contenuti per adulti online?

Guardare contenuti erotici non è una cosa negativa. Purtroppo, comporta un paio di rischi, in particolare per quanto riguarda la tua privacy. Forse ti spaventerà sapere che molte persone potrebbero controllare il tuo traffico online, dal quale si può vedere esattamente quando hai visitato un sito web pornografico. Dovresti essere consapevole dei seguenti rischi prima di decidere di guardare altri porno:

L’amministratore di rete può vedere la cronologia di navigazione

Smartphone Wifi IconNella maggior parte dei casi, il tuo comportamento online è visibile a chiunque utilizzi la tua stessa rete e in particolare all’amministratore di rete. Se usi una rete Wi-Fi condivisa, gli amministratori di rete possono vedere tutti i siti web che hai visitato. A seconda della rete che stai usando, questo può significare che il tuo capo, i tuoi colleghi, familiari o coinquilini hanno accesso alle informazioni sui siti web che hai visitato. Questo è particolarmente pericoloso quando ti trovi su una rete Wi-Fi pubblica.

In questo caso, l’utilizzo della modalità in incognito del browser non ti garantisce una maggiore privacy. Anche quando utilizzi questa “modalità anonima”, tutti i dati in internet restano visibili a chiunque nella tua rete. Tale modalità assicura esclusivamente che le tue attività online non vengano salvate nella cronologia del computer. A parte questo, tutti possono tranquillamente spiarti. Non è un pensiero molto confortante.

Il tuo ISP può vedere cosa fai online

Se desideri comunicare con il resto del world wide web, il tuo traffico dati deve essere inviato su internet attraverso un server. Generalmente, il tuo ISP (Internet Service Provider) provvede a questo per te. Il tuo ISP, quindi, sa esattamente quali siti web hai visitato. Tutte le tue informazioni vengono trasmesse attraverso i suoi server, dopo tutto, il che gli consente di accedere ai tuoi dati. In breve, coloro a cui paghi l’abbonamento per internet, possono vedere esattamente che tipo di porno ti piace guardare.

Innumerevoli altre parti sanno quali siti web visiti

È davvero spaventoso sapere quante realtà ti osservano mentre navighi nel web. Ad esempio i governi, gli hacker, ma anche le grandi aziende tecnologiche come Google, le piattaforme di social media e praticamente ogni sito web che visiti. Queste parti spesso seguono ciò che fai online inserendo dei tracking cookie nel tuo browser o rilevando il fingerprinting del browser. Quest’ultima tecnica è molto insidiosa: anche una VPN non è in grado di proteggerti completamente, il che rende estremamente difficile mantenere al 100% l’anonimato su internet.

Potresti aver notato come la pubblicità online sembri sempre corrispondere a quello che avevi cercato in precedenza. Proprio quel vestito di un sito web praticamente sconosciuto appare improvvisamente su tutti i tuoi feed dei social media. Allo stesso modo, annunci di vacanze economiche in Francia hanno cominciato a spuntare da quando hai fatto un po’ di ricerche su quel possibile viaggio a Parigi. Non è solo una coincidenza. Ci sono terze parti che monitorano il tuo comportamento online per scopi di marketing. Mettono cookie nel tuo browser, il che significa che sanno esattamente quando visiti determinati siti web. Queste parti ti tengono costantemente d’occhio e il concetto non cambia quando visiti dei siti web con contenuti a sfondo sessuale.

Sei vulnerabile alle violazioni dei dati

Se stai visitando siti web per adulti e questi siti subiscono una violazione dei dati, potresti incorrere in gravi conseguenze. Una delle violazioni dei dati di maggior rilievo si è verificata nel 2015 con il servizio di incontri online Ashley Madison. Questo sito web era rivolto a uomini e donne sposati e permetteva concretamente agli utenti di intraprendere relazioni e tradire i coniugi. Gli hacker sono riusciti ad accedere al database del sito e hanno divulgato pubblicamente i dati degli utenti. Come risultato, sono stati rivelati milioni di casi di infedeltà, oltre a ogni genere di dati sensibili. Se si verifica una violazione dei dati e si scopre che stai visitando siti web per adulti, questo potrebbe avere un impatto devastante sulla tua reputazione e sulle tue relazioni.

Alcuni governi hanno vietato il porno

Guardare materiale pornografico è illegale in molti paesi. Se vivi, ad esempio, negli Emirati Arabi Uniti, in Arabia Saudita, Oman o Qatar, dovrai preoccuparti di queste leggi. Sei residente in uno di questi paesi e possiedi o guardi comunque la pornografia? Allora rischi di ricevere una pesante multa, di finire in prigione o addirittura di essere espulso. In molti casi questo vale anche per gli expat che guardano porno, indipendentemente dalla loro cultura, origine o religione.

I governi di questi paesi di solito controllano internet per essere in grado di dettare legge su ciò che i civili sono in grado di fare e vedere online. Questo si traduce spesso nell’introduzione di ogni sorta di restrizioni su internet, con l’impossibilità di accedere a contenuti specifici, compreso il porno, entro i confini nazionali. A meno che tu non sappia come aggirare queste restrizioni.

Potresti incontrare malware

Un’altra minaccia comune a coloro che visitano siti web per adulti è il malware. Non sono gli stessi siti per adulti a diffondere questi file pericolosi, ma gli hacker possono collocare inserzioni malevole sulle pagine web, una pratica nota come “malvertising”. Se i visitatori del sito cliccano su una di esse, possono inavvertitamente scaricare malware come virus, Trojan o worm sul loro dispositivo. Potresti persino diventare vittima di ransomware: un malware che blocca l’accesso ai tuoi dati e ti intima di pagare un importo per riavere i tuoi file. Se visiti siti web per adulti, gli hacker potrebbero anche minacciare di divulgare pubblicamente i tuoi dati o addirittura denunciarti alla polizia.

Mantenere l’anonimato online con una VPN

VPN on mobileCosa puoi fare per proteggerti e ridurre al minimo questi rischi per la privacy? Facile. Basta che utilizzi una VPN (Virtual Private Network). Con una VPN, la tua connessione internet passerà per un server esterno: quello del provider VPN. Questo provider protegge la tua connessione con una potente crittografia digitale, il che significa che tutto il tuo traffico online sarà criptato e diventerà invisibile agli altri. In molti casi, i provider VPN mantengono una politica di no logs, il che significa che neanche loro sono in grado di vedere quali siti web visiti.

Utilizzando una VPN, potrai goderti internet come fai di solito, solo che sarai completamente anonimo. Le VPN sono specificamente progettate per garantire l’anonimato e una maggiore sicurezza durante la navigazione. Non importa se trascorri il tuo tempo libero leggendo pubblicazioni scientifiche, cercando GIF carine di gatti, guardando porno o quant’altro: qualsiasi cosa tu faccia, potrai essere al riparo da sguardi indiscreti.

Le migliori VPN per restare anonimi

Abbiamo selezionato un paio di servizi VPN veloci e affidabili che non conservano i log dei clienti. Questi provider utilizzano una crittografia sicura (almeno 256 bit) insieme a protocolli sicuri come IKEv2/IPSec e OpenVPN. Utilizzando uno qualsiasi dei provider qui elencati, potrai navigare (quasi sempre) in forma anonima: per chiunque sarà molto più difficile scoprire quali siti web hai visitato.

1. NordVPN

NordVPN ha connessioni veloci, è ben criptata e non conserva i log. In breve, non dovrai preoccuparti che i tuoi dati finiscano sotto gli occhi di tutti. Inoltre, non dovrai attendere a causa del buffering dei video. NordVPN ti consente di proteggere fino a sei dispositivi contemporaneamente con un solo abbonamento VPN. Anche il prezzo di questo abbonamento è molto conveniente. Vuoi saperne di più su NordVPN? Sentiti libero di leggere la nostra recensione dettagliata su questo provider proprio qui.

NordVPN
Promozione:
Solo 3,11 € al mese per un abbonamento di 2 anni
9.1
  • Eccellente protezione e vasta rete di server
  • App bella e piacevole
  • Non conservazione dei log
Visita NordVPN

2. Surfshark

Surfshark offre il pacchetto completo. Questo provider si prende cura della tua privacy e opera con elevati livelli di sicurezza. Surfshark ha server in oltre 60 paesi, quindi avrai un’ampia scelta se vuoi sbloccare una certa pagina web. La velocità dei server di Surfshark durante l’uso quotidiano è eccellente. Inoltre, Surfshark offre server P2P specializzati, permettendoti di scaricare i torrent in forma anonima. Questo è particolarmente utile se preferisci scaricare i tuoi contenuti porno anziché navigare sul web. Naturalmente Surfshark come gli altri provider menzionati non conserva i log. Oltre a tutto questo, è molto economico. Per la nostra recensione completa di Surfshark, clicca qui.

Surfshark
Promozione:
Naviga in modo sicuro e anonimo a soli 1,75 € al mese
8.8
  • Facile da usare, funziona con Netflix e torrent
  • Garanzia 30 giorni soddisfatti o rimborsati. Senza domande!
  • Economica e con molte funzioni extra
Visita Surfshark

3. ProtonVPN (versione gratuita)

Un’altra buona scelta per garantirti l’anonimato online è ProtonVPN. Il vantaggio principale di questo provider è la sua versione gratuita. ProtonVPN è noto per il suo discreto livello in fatto di crittografia e sicurezza, quindi non dovrai preoccuparti di nessuno dei rischi per la privacy che abbiamo menzionato. La versione gratuita di Proton proteggerà un dispositivo per un periodo di tempo illimitato, anche se ti darà accesso solo a tre diverse posizioni dei server: Stati Uniti, Giappone e Paesi Bassi. Inoltre, condividerai questi server con tutti gli altri utenti di ProtonVPN Free. Questo potrà creare gravi cali di velocità.

Assicurati di controllare i nostri 6 migliori provider VPN gratuiti del momento o semplicemente clicca sul pulsante qui sotto per ottenere ProtonVPN Free.

ProtonVPN
7.0
  • Server gratuiti nei Paesi Bassi, Giappone e Stati Uniti
  • Nessun limite di dati
  • Limite di velocità per la versione gratuita
Visita ProtonVPN

Vantaggi di una VPN durante la visita di siti pornografici

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di una VPN quando prevedi di guardare un porno? Li abbiamo riassunti per te:

  1. Navigazione anonima: Il tuo comportamento online non sarà più così facilmente visibile agli altri, perché tutti i tuoi dati verranno criptati dalla tua VPN e inviati attraverso un server esterno. Il tuo ISP e l’amministratore di rete non saranno in grado di vedere cosa stai facendo online. Allo stesso modo, il tuo indirizzo IP sarà al sicuro dagli occhi indiscreti delle autorità, di Google, Facebook e innumerevoli altre parti.
  2. Download anonimo: Oltre a permettere di navigare (per lo più) in forma anonima, molte VPN offrono anche la possibilità di scaricare i torrent in forma anonima. Se preferisci scaricare i contenuti pornografici, meglio che tu lo faccia con una VPN. In questo modo, nessuno sarà in grado di vedere che tipo di contenuti scarichi.
  3. Sblocco delle restrizioni: Se utilizzi una VPN in modo intelligente, sarai in grado di aggirare tutti i tipi di restrizioni geografiche. Questo può essere utile quando desideri guardare porno in un paese che blocca i siti web per adulti. Sarai in grado di accedere a qualsiasi sito web desideri, rimanendo per lo più anonimo e non rintracciabile.
  4. Sicurezza online: Le VPN aumentano notevolmente la sicurezza online. Quando vai online con una VPN, la tua connessione sarà protetta, il che significa che sarai protetto meglio contro gli hacker. Inoltre, molte VPN supportano l’uso del protocollo HTTPS sui siti web che visiti, rendendo la tua esperienza di navigazione molto più sicura.

Dovrei usare la modalità in incognito quando guardo un porno?

Anonymity SmartphoneUna VPN può proteggerti in molti modi diversi. Ti permette di guardare porno liberamente e in modo anonimo e sicuro. Il tuo traffico è protetto e lontano dagli occhi indiscreti della rete, ma sarà comunque disponibile sul tuo computer. Ciò significa che dati come la cronologia di navigazione, i cookie e altri tracker che sono stati installati durante la navigazione, rimarranno sul dispositivo.

Se non vuoi che nessuno e nemmeno le persone che hanno accesso allo stesso dispositivo possano vedere i siti web che hai visitato, hai due opzioni:

  • Cancellare la cronologia del browser e i cookie ogni volta che hai finito di navigare
  • Utilizzare la modalità in incognito (navigazione privata) ogni volta che desideri guardare un porno

Quando cancelli la cronologia del browser o navighi nella modalità in incognito, non lascerai tracce del tuo comportamento nel computer. Neanche tu sarai in grado di vedere quello che hai fatto online in passato. Inoltre, i tracker e i cookie di terze parti smetteranno automaticamente di funzionare. Di solito è più facile avviare semplicemente la modalità in incognito piuttosto che cancellare manualmente la cronologia ogni volta prima di chiudere una finestra.

Un fatto importante da notare è che l’utilizzo della sola modalità in incognito non sarà sufficiente per mantenere l’anonimato. Senza una VPN, quasi tutti saranno comunque in grado di visualizzare le tue attività online. Per questo motivo ti consigliamo di utilizzare sempre la modalità di navigazione privata insieme a una VPN.

VPN Incognito Anonymous Italian

Se desideri un modo più radicale per occuparti di cookie e tracker che cercare di nasconderli nel tuo browser, potresti prendere in considerazione l’aggiunta di alcune estensioni del browser. Ci sono molti validi add-on che ti aiutano a bloccare i tracker invisibili e a cancellare automaticamente i cookie. Per esempio Privacy Badger, Ghostery e Cookie AutoDelete. Per maggiori informazioni su queste e altre estensioni del browser per migliorare la tua sicurezza e la tua privacy online, consulta la nostra pagina con le migliori estensioni del browser.

Verdetto finale

A un sacco di gente piace guardare i porno online. Eppure, c’è un tabù che circonda l’argomento. A causa di questo tabù, molte persone vogliono poter visitare i siti web per adulti in completo anonimato. È possibile raggiungere questo obiettivo (in buona parte) con una VPN affidabile. Con questa connessione sicura, sarai in grado di navigare in modo completamente anonimo. Inoltre, una VPN può permetterti di sbloccare determinati contenuti online. Se contemporaneamente utilizzi la modalità in incognito del tuo browser, nemmeno il tuo computer ricorderà i siti che hai visitato.

C’è un ma, comunque: anche l’utilizzo di una VPN non puoi garantirti la tua privacy online. Tecniche moderne come il fingerprinting del browser vengono utilizzate sempre più spesso e sono in grado di tracciare gli utenti online anche quando vengono cancellati i cookie e si utilizza un indirizzo IP fittizio. Anche così, una VPN è già un pezzo avanti. Se la usi per guardare il porno (legale), molto probabilmente sarà sufficiente.

La maggior parte dei servizi VPN decente può aiutare a guardare i contenuti sessuali online in forma anonima. In questo articolo, ti consigliamo tre servizi che sono particolarmente sicuri. NordVPN proteggerà la tua privacy e la sicurezza a tutti i costi. Surfshark offre un ottimo servizio ad un prezzo economico. Infine, ProtonVPN può aiutarti a navigare sul web in forma anonima con il suo abbonamento gratuito (ma un po’ limitato).

Analista della sicurezza informatica
David è analista della sicurezza informatica e uno dei fondatori di VPNOverview.com. Interessato al tema dell’identità digitale, con particolare attenzione al diritto alla privacy e alla protezione dei dati personali.

Altri articoli della ‘Navigazione anonima’ sezione

Commenti
Invia un commento
Invia un commento