Cos’è un software antivirus e come funziona?

Woman looking at a giant computer screen that is warning her about a virus
Clicca qui per un riepilogo
In breve, cos'è un antivirus?

Un software antivirus, noto anche come “programma antivirus” o “scanner antivirus”, assicura che i virus non abbiano alcuna possibilità di danneggiare il tuo dispositivo. Internet è pieno di malware, e i software antivirus lo combattono scansionando costantemente il tuo computer alla ricerca di programmi pericolosi.

È molto importante che installi un buon programma antivirus. Verifica che il software prescelto sia compatibile con il tuo dispositivo, che abbia un buon prezzo e che il programma svolga correttamente il suo compito. Nel caso tu non sappia bene quale antivirus scegliere, ti forniamo volentieri alcune raccomandazioni.

Un programma antivirus valido che puoi provare è Bitdefender. Si tratta di un antivirus a pagamento con diverse funzionalità, ed è tra le migliori opzioni sul mercato.

Vuoi saperne di più sui programmi antivirus? Leggi l’articolo completo qui sotto.

Internet è un ottimo posto per condividere informazioni o iniziare delle conversazioni su qualsiasi argomento — a partire dalle discussioni politiche fino alle notizie di attualità o alle adorabili GIF dei tuoi animali preferiti. Purtroppo online ci sono anche molte cose negative. Ad esempio, pensa ai numerosi virus e malware nascosti nei download o nei siti web.

È importante che tu ti protegga dai malware. A tal fine l’opzione migliore è installare un buon programma antivirus, detto anche scanner antivirus. Vuoi sapere come agisce un antivirus, perché è necessario e quali requisiti ricercare quando ne acquisti uno? In questo articolo risponderemo a tutte queste domande e ad altre ancora.

Cos’è un software antivirus?

Un programma antivirus è un software che protegge dai malware il tuo computer, laptop, tablet, telefono o altro dispositivo connesso a internet. Un software antivirus, detto anche antivirus, identifica i virus e successivamente li blocca e li rimuove.

Nel corso degli anni, il malware è cambiato e si è evoluto. I programmi malevoli sono diventati sempre più intelligenti e diversificati. Naturalmente le aziende produttrici di software antivirus si tengono al passo con questi cambiamenti. Perciò oggi gli scanner antivirus sono programmi sofisticati, che operano su diversi livelli e in vari modi. Ne parleremo più avanti.

Perché ti serve un antivirus?

Virus su laptopUtilizzando un programma antivirus mantieni più al sicuro il tuo dispositivo. I virus informatici — e molti altri pericoli online — vengono bloccati dalle scansioni antivirus. Questo riduce notevolmente le possibilità che il tuo dispositivo diventi inutilizzabile o che i tuoi dati cadano nelle mani sbagliate.

Internet è pieno di malware e di virus. Puoi imbatterti in un “normale” virus informatico oppure in un worm informatico, in un trojan, in un keylogger o addirittura in uno spyware o in un ransomware. Una volta che il tuo computer è stato infettato, sarà estremamente difficile “ripulire” del tutto il sistema. Spesso frammenti del codice dannoso restano insediati da qualche parte nel tuo dispositivo anche dopo che cancelli tutti i file infetti. Di conseguenza, non sei mai sicuro al 100% che il virus o il malware siano stati completamente rimossi.

Per proteggerti da questo tipo di minacce, ti occorre un antivirus adeguato. Un software antivirus scansiona i tuoi file prima che tu li apra, in modo che gli eventuali virus non abbiano la possibilità di infettare il sistema. I più avanzati scanner antivirus rilevano anche il malware non tradizionale. Questo tipo di malware per causare danni non necessita di essere “attivato”, ad esempio con l’apertura di un file. In tale tipologia di malware rientrano gli adware e gli spyware.

Come funziona un antivirus?

L’obiettivo di uno scanner antivirus è proteggere il tuo dispositivo da virus e altri tipi di malware. A tale scopo il software confronta qualsiasi minaccia rilevata con una “blacklist”. Tutti i virus noti al programma sono inseriti in questa lista nera.

Non appena il programma antivirus riscontra un file presente in blacklist, lo blocca e cerca di cancellarlo. Un programma antivirus scansiona il tuo sistema attraverso:

  • Scansioni in tempo reale: Mentre è in esecuzione in background, il software antivirus analizza qualsiasi file o programma a cui tenti di accedere. Se incontra qualcosa di sospetto ti avvisa. La scansione avviene prima che un file venga aperto; perciò il virus viene bloccato prima che possa infettare il tuo sistema, mantenendo al sicuro te e il tuo dispositivo.
  • Scansione completa del sistema: Viene effettuata in una sola volta e controlla l’intero dispositivo alla ricerca di possibili virus o malware. Le scansioni complete non sono necessarie frequentemente, soprattutto quando la scansione in tempo reale è attiva. Tuttavia, può esserti utile eseguire una scansione completa del sistema quando installi un nuovo programma antivirus. Anche le scansioni settimanali che molti programmi antivirus eseguono automaticamente sono utili; infatti verificano l’intero sistema alla ricerca dei virus più recenti. In ogni altro momento il tuo software antivirus si attiva immediatamente e in tempo reale, se per caso clicchi su un file con un virus nascosto.

La blacklist

Lista con lente di ingrandimentoAbbiamo già menzionato la “blacklist” dei programmi antivirus. Molti scanner antivirus operano con le blacklist. Queste contengono tutti i “file di definizione” corrispondenti ai virus noti. In sostanza, una blacklist è un database con tutti i virus conosciuti dal programma antivirus.

Durante una scansione, il programma antivirus confronta istantaneamente i file sul computer con i file di definizione che si trovano nella sua lista nera. Se trova una corrispondenza, significa che un virus in blacklist è presente in un determinato file sul tuo computer. Il programma antivirus entra dunque in azione, isolando il file pericoloso.

Rilevamento delle minacce

In aggiunta molti programmi antivirus utilizzano anche delle tecniche predittive, note anche come “analisi euristica” o “rilevamento delle minacce”. Con questo metodo sono in grado di individuare forme nuove o modificate di malware, ancora non presenti in blacklist.

Oltre a tutto questo, uno scanner antivirus è teoricamente in grado di rilevare se qualcosa non va quando un programma si comporta in modo sospetto. Ad esempio, ipotizziamo che un file cerchi di penetrare in altri file per sovrascrivere il loro codice interno. Un buon programma antivirus intercetta questo comportamento insolito e agisce per neutralizzarlo.

Uno svantaggio dell’analisi euristica è che una previsione non sarà mai accurata al 100%. Dopotutto resta una previsione. Non è una certezza — al contrario di quando un virus è inserito “nero su bianco” in una blacklist . Di conseguenza, il tuo programma non potrà essere certo di aver individuato un virus se questo non è (ancora) in blacklist. Lo scanner antivirus può trarre conclusioni errate, classificando un file sicuro come un virus. Ecco perché i programmi antivirus non possono essere troppo “aggressivi”. Altrimenti riceveresti costanti notifiche, e utilizzare il tuo dispositivo diventerebbe una seccatura.

Posso usare un programma antivirus gratuito?

Esistono antivirus gratuiti e a pagamento, come avviene per molti altri tipi di software. Quindi sì, puoi scegliere di scaricare un programma antivirus gratuito per proteggere il tuo computer. Ma attenzione, ci sono alcune cose che dovresti considerare…

Molti programmi gratuiti che si definiscono “antivirus” sono in realtà portatori di malware. Non appena scarichi il software, il codice dannoso entra nel tuo computer e può causarti enormi problemi, anche se tutto ciò che cercavi di fare era proteggere il tuo dispositivo. Per evitare questa situazione, ti raccomandiamo di informarti bene; ad esempio, controlla delle recensioni affidabili prima di scaricare questi programmi antivirus.

Oltre al fatto che possono contenere malware, c’è un altro motivo che suggerisce di tenersi lontani dagli scanner antivirus gratuiti. Molti programmi antivirus gratuiti non sono neanche lontanamente equiparabili alle versioni a pagamento. Ad esempio, dovrai controllare da solo che il tuo sistema sia sempre aggiornato, e in generale avrai una minore protezione.

Fortunatamente, esistono alcuni ottimi programmi antivirus gratuiti. In questo articolo ne esamineremo uno che puoi usare in modo sicuro.

La differenza tra un software antivirus e un firewall

Firewall su laptopSe hai già sentito parlare di “antivirus”, molto probabilmente conoscerai anche il termine “firewall”. Molti pensano che si tratti di due facce della stessa medaglia, ma non è del tutto vero. In realtà un software antivirus e un firewall svolgono compiti un po’ diversi. Perciò dovresti sia installare un antivirus, sia assicurarti di avere un buon firewall.

La differenza riguarda due aspetti: quando viene rilevata una minaccia, e come il malware è neutralizzato. I programmi antivirus scansionano i file nel tuo computer alla ricerca dei malware; invece i firewall ti proteggono da malware, criminali informatici e altri elementi dannosi in internet prima che questi raggiungano il tuo computer. Puoi immaginare un firewall come una vera e propria “barriera” tra te e internet. Solo i file e le informazioni considerate sicure possono filtrare attraverso questa barriera. Viceversa un antivirus analizza tutti i file già presenti nel tuo computer, eliminando i virus — anche se non sono stati ancora attivati.

Molti scanner antivirus hanno un firewall integrato. Di conseguenza in una volta sola installi firewall e antivirus. Per ulteriori informazioni sui firewall e sulla differenza tra firewall e antivirus, leggi il nostro articolo “Software antivirus e firewall: qual è la differenza?”.

Quali requisiti ricercare quando acquisti un software antivirus?

Scegliere un nuovo software è sempre difficile, soprattutto se questo è a pagamento. Come sapere se stai facendo la scelta giusta? Come avere la certezza che il software è migliore degli altri antivirus? Ecco alcuni fattori che dovresti considerare quando selezioni il miglior software antivirus per te.

Efficacia

La caratteristica più importante di un buon programma antivirus è quella di svolgere bene il proprio compito, naturalmente. Il programma identifica la maggior parte dei virus? È in grado di neutralizzare il malware prima che questo colpisca il tuo computer? Si tratta di aspetti difficili da valutare senza installare il software e utilizzarlo. Ma in realtà tu non vuoi affatto testare il software. Vuoi solo sapere se funziona. Fortunatamente, online si trovano molte recensioni di persone che hanno svolto questa verifica per te. Il software antivirus viene testato con cura, in modo che tu sappia cosa aspettarti.

Sistema operativo e compatibilità

Quando acquisti un software, è importante che controlli se questo funziona con il tuo dispositivo. In altri termini, dovrai verificare che il programma antivirus sia compatibile con il tuo sistema operativo. Che tu abbia un dispositivo Windows, Mac, Linux, Android o iOS, purché lo scanner antivirus funzioni con il sistema operativo, sei a posto.

Usabilità

La facilità di utilizzo e navigazione fa la differenza in un software. Un’interfaccia facile da usare è indispensabile se vuoi orientarti all’interno del programma e scoprire le sue varie caratteristiche. Forse vorrai visualizzare regolarmente l’elenco di tutte le azioni eseguite dal tuo antivirus. O magari preferisci decidere tu se un file è pericoloso prima che il tuo antivirus intervenga. Oppure al contrario non vuoi neppure accorgerti che il tuo antivirus è in esecuzione in background mentre usi il dispositivo. Tutti questi aspetti sono legati alla facilità d’uso del programma e alle opzioni offerte dall’antivirus.

Servizio clienti

In un antivirus puoi trovare importante oltre alla facilità d’uso anche un buon servizio clienti. Riscontri un problema? Il tuo software antivirus non risponde come dovrebbe? In questo caso può esserti molto utile avere a disposizione un team di assistenza in grado di chiarire i tuoi dubbi in modo rapido ed efficiente, aiutandoti a risolvere le eventuali problematiche.

Alcuni sviluppatori di software antivirus offrono un servizio di assistenza e altri no. Tra quelli che offrono supporto, alcuni hanno una live chat; altri invece offrono solo assistenza via email. Quest’ultima modalità può comportare attese più lunghe. Tieni conto delle tue preferenze e prendi in considerazione questo aspetto quando scegli un programma antivirus.

Opzioni extra

Laptop con lucchetto

Ogni antivirus cerca di differenziarsi dai competitor. Uno dei metodi è offrire delle opzioni extra. Oltre allo scanner antivirus, può essere presente nell’offerta un password manager o una protezione contro il phishing. Altri antivirus al momento dell’acquisto di un abbonamento offrono uno spazio per il backup in cloud o uno sconto su un servizio VPN.

In aggiunta a queste opzioni extra, può essere determinante la possibilità di regolare con precisione le impostazioni. Un utente inesperto probabilmente vorrà solo iniziare il prima possibile. Ma un utente avanzato e più tecnico potrà apprezzare i vantaggi della configurazione manuale.

Prezzo

Naturalmente, anche il prezzo di un software antivirus è un fattore importante. Idealmente vorrai proteggere i tuoi dispositivi in modo ottimale senza spendere troppo. Potresti prendere in considerazione un’opzione gratuita o preferire una maggiore sicurezza con uno scanner antivirus a pagamento. Come abbiamo detto in precedenza, alcuni antivirus gratuiti funzionano abbastanza bene, ma comportano alcuni rischi di cui devi essere consapevole.

Recensioni

Le opinioni e le esperienze di altri utenti con i vari programmi antivirus sono molto probabilmente la risorsa più utile per te. Forse non potrai testare personalmente vari scanner antivirus, ma altri sono in grado di farlo. Online trovi numerose recensioni.

Su Google Play, ad esempio, le persone spesso valutano le app che scaricano. A volte includono commenti, che possono essere una fonte molto utile di informazioni. Su forum come Tweakers, gli utenti tecnici discutono dell’efficacia di specifici antivirus. Anche questa può essere una buona risorsa se conosci il gergo utilizzato. E sui siti ufficiali come il nostro trovi recensioni complete e accurate dei migliori e più noti programmi antivirus. Fai un uso intelligente di queste risorse prima di scegliere. In questo modo troverai il miglior programma antivirus per te.

Due validi programmi antivirus

Nel caso tu non sappia con certezza quale sia il miglior antivirus da acquistare, siamo felici di aiutarti. Ecco due affidabili scanner antivirus che ti consigliamo con fiducia. Uno è a pagamento e l’altro è una valida alternativa gratuita.

Il miglior antivirus a pagamento: Bitdefender

Logo BitdefenderBitdefender offre varie opzioni di abbonamento e ha un software sia per gli utenti privati che per le aziende. Il suo programma antivirus garantisce una buona protezione contro il malware. Ti dà anche la protezione della webcam e del microfono, in modo che gli estranei non possano spiarti.

Il software si aggiorna automaticamente, così non dovrai controllare costantemente la presenza di aggiornamenti da effettuare. Inoltre, questo antivirus non rallenta il tuo sistema. Puoi provare Bitdefender gratuitamente per 30 giorni. Vuoi ottenere maggiori informazioni e allo stesso tempo ricevere uno sconto sostanzioso? Clicca sul pulsante qui sotto.

Visita Bitdefender

Il miglior antivirus gratuito: Avast Free Antivirus

Logo AvastAvast Free è la versione gratuita del software antivirus di Avast. Offre una buona protezione “in tempo reale” e il rilevamento delle minacce; grazie a queste funzionalità rappresenta probabilmente la migliore alternativa gratuita agli antivirus a pagamento.

Oltre 400 milioni di persone in tutto il mondo utilizzano Avast. Tutti questi computer agiscono come una rete gigantesca: se una nuova minaccia viene identificata da un utente, questa informazione viene immediatamente condivisa con l’intera rete.

Lo svantaggio di questo software gratuito sono le pubblicità. Il programma cerca costantemente di convincerti a passare alla versione a pagamento di Avast.

Visita Avast Free

Iniziare con un programma antivirus: istruzioni passo a passo

Vuoi installare un software antivirus sul tuo dispositivo? Ecco come farlo in modo semplice e veloce:

  1. Scegli un programma antivirus: Per trovare il miglior antivirus fai le opportune ricerche. Considera il prezzo, la compatibilità, l’efficacia e le opzioni extra che sei interessato a utilizzare.
  2. Scarica il software: Scegli un abbonamento con il tuo fornitore preferito e scarica il software dal sito ufficiale.
  3. Esegui una scansione completa: Metti subito al lavoro il tuo nuovo programma antivirus. Fai eseguire al software una scansione completa del sistema, in modo da poter neutralizzare immediatamente tutti i virus che potrebbero essere nascosti nel tuo dispositivo.
  4. Lascia che il software operi in background: Lo scanner antivirus continuerà a funzionare in background e interverrà quando è necessario. Nel frattempo potrai continuare a navigare con fiducia.

Sicurezza online: quali altri strumenti utilizzare?

Un antivirus efficace protegge il tuo dispositivo dalla maggior parte dei tipi di malware. Con il suo utilizzo è molto meno probabile che virus informatici, keylogger o spyware diventino attivi sul tuo dispositivo. Tuttavia esistono altri rischi online. Quindi, cos’altro puoi fare per proteggerti?

Firewall

Un buon firewall impedisce alla maggior parte dei malware di raggiungere il tuo computer. Per questo motivo è saggio installare un firewall decente oltre a un valido antivirus. I dispositivi Windows sono dotati automaticamente di un firewall affidabile chiamato Windows Defender. Puoi gestire questo firewall dalle Opzioni di Windows. Molti programmi antivirus hanno anche un loro firewall che puoi utilizzare.

VPN

VPNSe vuoi usare internet non solo in tutta sicurezza ma anche in modo anonimo, una VPN fa al caso tuo. Una VPN (Virtual Private Network) assicura che il tuo indirizzo IP rimanga nascosto. Questo rende molto difficile agli altri — agli hacker e ai siti web, ma anche al tuo internet provider e ai tuoi coinquilini, controllare ciò che fai online.

Vuoi maggiori informazioni sulle VPN? Qui trovi una spiegazione sulle VPN e l’elenco delle migliori VPN del momento.

Password manager

Al giorno d’oggi è necessario che crei un account utente su qualunque sito web o piattaforma desideri visitare. E dovrai inserire credenziali di accesso uniche per ciascuno. Non potremo mai sottolineare abbastanza quanto sia importante creare una password forte e unica per ogni account, in modo che gli altri non possano facilmente indovinare o decifrare le tue password. Se ti è difficile ricordarle tutte, non sei il solo. Un password manager è la soluzione perfetta a questo problema: ti basterà salvare tutte le password e gli account in questo programma. Dopodiché, tutto ciò che dovrai ricordare sono le credenziali di accesso al password manager. Assicurati di sceglierne uno affidabile, come RememBear o Blur.

Aggiornamenti

Può sembrare scontato, ma è infinitamente importante mantenere sempre aggiornati tutti i tuoi software e le tue applicazioni. Gli aggiornamenti correggono le più recenti falle di sicurezza e caricano nel tuo programma le informazioni di sicurezza più recenti. Questo è molto importante per gli scanner antivirus, poiché i nuovi virus devono essere aggiunti alla blacklist al più presto possibile. Ma è importante anche per altri software, in quanto gli aggiornamenti correggono bug e vulnerabilità del codice. Assicurandoti che l’intero sistema sia aggiornato, hai una protezione molto maggiore online.

Il buon senso

Oltre a installare e aggiornare tutte queste barriere protettive, occorre che tu sia vigile quando navighi online. Assicurati di essere ben informato sui vari tipi di truffe, malware e crimini informatici attualmente in circolazione. Ad esempio, impara a riconoscere ed evitare il phishing. Essendo ben informato, potrai navigare in internet in modo più sicuro. Inoltre potrai riconoscere più facilmente i software dannosi, i virus e le truffe, il che ti farà stare più al sicuro.

Conclusione

I software antivirus ti aiutano a proteggere il tuo computer da virus e vari tipi di malware. Sul mercato esistono diversi scanner antivirus. Alcuni sono piuttosto semplici e gratuiti, mentre altri includono più opzioni ma sono a pagamento. Prima di fare una scelta, è una buona idea se verifichi cosa c’è in giro e quali programmi sono utili e affidabili. Puoi farlo, ad esempio, leggendo le nostre recensioni.

Oltre a usare un programma antivirus hai altri modi per proteggerti online. Puoi usare un firewall, una VPN o un password manager. In ogni caso, un programma antivirus è un buon primo passo verso la sicurezza online.

Cos'è un antivirus: FAQ

Hai una domanda sui programmi antivirus e sui modi in cui proteggono il tuo dispositivo? Clicca su una delle nostre domande frequenti qui sotto per visualizzare la risposta.

Un programma antivirus identifica il malware sul tuo computer e successivamente assicura che questo malware — che si tratti ad esempio di un virus o di un worm — venga eliminato prima che provochi danni. I programmi antivirus sono chiamati anche scanner antivirus. Se vuoi proteggere adeguatamente il tuo computer, telefono o altro dispositivo durante la navigazione in internet, un programma antivirus è essenziale per te.

Esistono programmi antivirus gratuiti e a pagamento. Tutto ciò che è gratuito è sempre positivo, naturalmente. Ma le versioni a pagamento sono in genere migliori, ed è anche probabile che si adattino meglio alle tue esigenze. Bitdefender è un’ottima opzione per proteggere i tuoi dispositivi. Preferisci provare un’opzione gratuita? Allora ti consigliamo Avast Free Antivirus.

La maggior parte degli scanner antivirus utilizza una combinazione di blacklist e rilevamento minacce per proteggersi dai malware. La blacklist è una raccolta di codici già noti al programma come virus. Se il software incontra il codice, questo viene cancellato e il dispositivo è al sicuro.

Il rilevamento delle minacce è una tecnica predittiva utilizzata dai programmi antivirus per scoprire il codice sospetto dei virus più recenti. Talvolta però, programmi perfettamente sicuri vengono accidentalmente classificati come virus.

Giornalista di tecnologia
Ronella è da sempre attenta a come possiamo rendere la nostra società digitale il più sicura possibile. Il grande sviluppo della tecnologia informatica ci pone sempre di fronte a nuovi problemi di sicurezza. Perciò Ronella desidera creare più consapevolezza sul tema della sicurezza informatica e sensibilizzare gli utenti su rischi e insidie della rete.