Recensione di Bitdefender: quanto è performante questo antivirus secondo i nostri test?

Recensione di Bitdefender

Bitdefender è uno dei programmi antivirus più utilizzati al mondo. Dal 2007, il software antivirus Bitdefender è prodotto e sviluppato dall’omonima azienda rumena. Tuttavia, il software già esisteva sotto un nome diverso (cioè Antivirus Expert) dal 1996. Bitdefender dichiara di avere circa 500 milioni di utenti in tutto il mondo. Questo lo rende uno dei maggiori player a livello globale nel campo dei software antivirus — sul livello di Avast o Kaspersky, e chiaramente più grande di provider come AVG o Avira.

In questo articolo ti diremo tutto quello che potresti voler sapere su Bitdefender. Parleremo delle opzioni di sicurezza offerte da questo programma antivirus, della velocità con cui il software esegue le scansioni, del carico che pone sul tuo sistema, delle molte funzionalità extra che offre e molto altro ancora. Se vuoi sapere qualcosa di specifico su questo programma antivirus, controlla l’indice a destra e raggiungi rapidamente la parte del testo che ti interessa.

Laddove non specificato diversamente, le informazioni di questa recensione riguardano la versione a pagamento di Bitdefender (cioè Total Security). La nostra scelta deriva dal fatto che questa è la versione più completa di Bitdefender, e offre la maggior parte delle opzioni di sicurezza. Ma sappiamo che molte persone usano i programmi antivirus gratuiti. Perciò abbiamo anche testato ampiamente la versione gratuita di Bitdefender, come leggerai più avanti in questa recensione.

Pacchetti e prezzi di Bitdefender

Come la maggior parte dei programmi antivirus, Bitdefender offre vari pacchetti con diverse opzioni. La tabella sottostante li elenca tutti:

CaratteristicheBitdefender Total SecurityBitdefender
Internet Security
Bitdefender
Antivirus Plus
Protezione per tutti i sistemi operativi: Windows, MacOS, Android e iOSSolo WindowsSolo Windows
Ottimizzatore dispositiviXX
Privacy FirewallX
Controllo parentaleX
Protezione da malware, spyware e adware
Protezione multi-layer contro il ransomware

La schermata sottostante mostra le varie opzioni incluse in ogni pacchetto e i relativi prezzi, con il numero di dispositivi che possono essere protetti per ogni pacchetto.

Prezzi Bitdefender

Vuoi acquistare subito uno dei pacchetti di Bitdefender? Allora clicca sul pulsante qui sotto.

Visita Bitdefender

Le funzioni di Bitdefender Total Security

Abbiamo eseguito i nostri test sulla versione più completa di Bitdefender, ovvero Bitdefender Total Security. Di seguito spieghiamo le opzioni di questo pacchetto antivirus in modo più dettagliato.

Bitdefender offre una vasta gamma di opzioni per proteggere la sicurezza e la privacy. Queste sono convenientemente suddivise in due “categorie principali” e presentate in finestre separate, una per la sicurezza e l’altra per la privacy.

Opzioni di sicurezza

Le funzioni standard e più importanti si trovano nella scheda “Antivirus”. Qui, tra le altre cose, vedrai le opzioni per eseguire e programmare le scansioni, e per attivare o disattivare il rilevamento antivirus di Bitdefender — lascialo attivato! —, e avrai anche la possibilità di regolarlo.

In aggiunta, come ogni valido e moderno antivirus, Bitdefender offre anche un solido firewall. Ci sono diverse opzioni di configurazione che puoi utilizzare. Tuttavia, per fare un uso ottimale di queste opzioni occorrono molte conoscenze tecniche. Ecco perché consigliamo ai principianti di lasciare semplicemente il firewall sulle impostazioni predefinite. Le impostazioni predefinite offrono già un’eccellente protezione.

Bitdefender offre anche opzioni aggiuntive per rilevare le vulnerabilità nel sistema e nella rete, opzioni per combattere lo spam, ripristinare i file che sono stati “presi in ostaggio” dal ransomware, rilevare le minacce avanzate e molto altro ancora.

Opzioni per la privacy

Le opzioni non finiscono qui. Bitdefender offre anche opzioni speciali per la privacy. Queste includono un password manager integrato, una connessione VPN e un anti-tracker, che evita tra l’altro il tracciamento dei cookie. Inoltre, Bitdefender offre il controllo parentale e una cassaforte digitale sicura per i file con dati sensibili.

Infine Bitdefender offre alcune funzioni che non sono strettamente necessarie ma che potrebbero rivelarsi particolarmente utili, ad esempio per migliorare le prestazioni del tuo sistema.

In conclusione, Bitdefender offre decine di opzioni essenziali e utili per qualsiasi utente esperto di antivirus. La sua interfaccia bella e ordinata rende facile utilizzare le opzioni che sono importanti per te e ignorare quelle che non lo sono. Alla fine, la scelta è tua. Puoi paragonarlo alla porta di casa. Alcuni trovano sufficiente chiuderla a chiave, mentre altri preferiscono aggiungere una catena di sicurezza e una grata di protezione. Con Bitdefender è possibile fare qualsiasi cosa.

Opzioni di Bitdefender Antivirus Free Edition

Bitdefender offre anche una versione gratuita minimalista ma di buon livello chiamata Antivirus Free Edition, che è disponibile per Windows, Mac e Android.

Un vantaggio di questo antivirus gratuito è che supporta sia le scansioni manuali che il rilevamento dei pericoli in tempo reale. È chiaro, tuttavia, che la versione gratuita offre molte meno opzioni di configurazione per entrambe queste tecniche di sicurezza. Ad esempio, non puoi programmare le scansioni, come invece avviene con Bitdefender Total Security. Non è nemmeno presente l’opzione “scansione rapida”. In compenso la versione gratuita offre una comoda opzione per trascinare i file, o intere cartelle, in un piccolo campo dell’applicazione, dove vengono scansionati.

Va aggiunto che per il rilevamento delle minacce in tempo reale, Bitdefender Antivirus Free Edition include molte meno opzioni rispetto alle versioni a pagamento. Nell’edizione gratuita puoi solo attivare o disattivare il rilevamento in tempo reale. Non ci sono opzioni di configurazione aggiuntive. Comunque, nel programma gratuito è possibile aggiungere delle eccezioni. In pratica puoi dare un nome a determinati file, cartelle e siti web che desideri vengano saltati durante le scansioni e il rilevamento dei pericoli in tempo reale. In questo modo, puoi effettuare piccoli aggiustamenti sia nelle scansioni che nel rilevamento dei pericoli in tempo reale, in base alle tue preferenze. Tuttavia, ti consigliamo di utilizzare questa opzione solo se sai cosa stai facendo e sei sicuro che le eccezioni che aggiungi siano completamente prive di malware.

Inoltre, l’interfaccia di Bitdefender Antivirus Free Edition ha una finestra chiamata “Quarantena”, dove finiscono i file e gli “eventi” sospetti. Qui puoi anche trovare elementi come le scansioni eseguite. Purtroppo, la versione gratuita è disponibile solo in inglese.

In generale, abbiamo scoperto che Bitdefender Free è molto più limitato e offre meno opzioni rispetto a Bitdefender Total Security. D’altra parte, la versione gratuita sembra molto più gestibile e più semplice da usare. Può essere particolarmente utile per gli utenti di programmi antivirus alle prime armi, senza una grande esperienza di computer e reti. Tuttavia, consigliamo comunque Bitdefender Total Security come la soluzione antivirus di Bitdefender più completa ed efficace.

Sicurezza: in che modo Bitdefender protegge il tuo PC?

L’aspetto di gran lunga più importante in un programma antivirus è la sicurezza offerta. Bitdefender offre agli utenti vari tipi di sicurezza. Ad esempio, il software utilizza il rilevamento attivo delle minacce malware. L’utente può anche effettuare scansioni di sistema rapide o complete. Queste volendo possono essere pianificate in anticipo e programmate per un orario specifico. Oltretutto Bitdefender offre molte altre funzioni di sicurezza, che abbiamo già elencato sopra.

Ma l’aspetto più importante di un antivirus è naturalmente la sua capacità di rilevare e bloccare i virus e gli altri malware. Nelle prossime sezioni, daremo un’occhiata al modo in cui Bitdefender svolge questo compito.

Rilevamento di virus e malware

Secondo i test condotti da AV-Comparatives (AVC) — agenzia di fama mondiale che sottopone le soluzioni di sicurezza a test su larga scala con campioni di malware reali — Bitdefender si è sempre dimostrato uno dei migliori provider in fatto di protezione antimalware. Ma purtroppo è leggermente sceso nella classifica del 2020. Guardando ai primi 17 player nel mondo degli antivirus, in base ai test di AVC Bitdefender sta ottenendo risultati appena al di sotto della media. Ecco i risultati dei test eseguiti su Bitdefender nel 2020:

  • Sistema compromesso da malware: 0,70%
  • Dipendenza dall’utente: 0%
  • Bloccati: 93.30%
  • Falsi positivi: 2

Anche se nel 2020 le performance di Bitdefender sono state leggermente inferiori rispetto a quelle degli anni precedenti, i risultati dei test dimostrano comunque che Bitdefender offre un elevato livello di sicurezza. Lo 0,70% di “sistemi compromessi” significa che secondo i test di AVC il malware è stato in grado di danneggiare il sistema solo in 0,7 casi su 100.

Per quanto riguarda la dipendenza dall’utente, Bitdefender ha ottenuto un buon punteggio pari allo 0%. Questo parametro significa che Bitdefender non ha dato all’utente (cioè a chi ha eseguito il test) la possibilità di eseguire il malware rilevato sul suo sistema. In altre parole, il malware bloccato è stato correttamente reso innocuo da Bitdefender. La quantità di malware bloccata durante i test del 2020 — anche se leggermente inferiore a quella dell’anno precedente (99,70%) — è stata piuttosto elevata, pari al 99,30%. È vero tuttavia che, rispetto ai prodotti di punta, Bitdefender ha ottenuto risultati appena al di sotto della media, pari al 99,52%.

Le performance di Bitdefender per i falsi positivi sono molto buone: circa quattro volte superiori rispetto alla media del 2020. A ben vedere questa media ha a che fare più con la facilità d’uso che con la sicurezza; in ogni caso contribuisce a mostrare la precisione del sistema di scansione di Bitdefender.

Il punteggio di sicurezza degli anni precedenti di Bitdefender

I risultati dei test di AVC possono variare notevolmente da un anno all’altro. È quindi importante notare che, negli ultimi sette anni, Bitdefender è sempre stato al top della sua categoria in fatto di rilevamento e blocco dei malware. In altre parole, il fatto che ora Bitdefender sembri avere prestazioni leggermente al di sotto della media non è necessariamente un motivo per non prendere in considerazione questo programma antivirus. Anche così, questa soluzione può essere interessante per i veri guru della sicurezza.

Opzioni di sicurezza aggiuntive di Bitdefender

Rilevare e neutralizzare i malware con scansioni periodiche e in tempo reale è la funzione più importante di un antivirus. Eppure non è l’unico modo in cui un buon antivirus può rendere più sicuro il tuo dispositivo. Proprio perché oggi sono così vicini tra loro nei punteggi di sicurezza, i migliori programmi antivirus offrono opzioni di sicurezza supplementari per differenziarsi gli uni dagli altri. Possiamo decisamente affermare che Bitdefender ha colto questa opportunità.

Bitdefender Total Security offre un’ampia varietà di opzioni di sicurezza aggiuntive. Ad esempio, il software include un firewall con un gran numero di opzioni di configurazione. Offre anche le cosiddette “scansioni delle vulnerabilità”, che indicano se ci sono vulnerabilità di rete, nelle applicazioni o nella sicurezza del tuo sistema.

Punteggio di sicurezza di Bitdefender

  • Nel 2020 Bitdefender ha ottenuto risultati leggermente inferiori rispetto agli anni precedenti nei test di sicurezza di AV Comparatives, ma ha comunque un buon punteggio per la sicurezza.
  • Il software blocca oltre il 99% dei malware, secondo i test di AV Comparatives.
  • Bitdefender è sempre stato uno dei migliori fornitori in termini di sicurezza.
  • Bitdefender offre una vasta gamma di utili opzioni di sicurezza aggiuntive, oltre alla scansione “standard” e alle funzioni di sicurezza in tempo reale.

Sulla base di tutti questi fattori, premiamo Bitdefender con un 8 per la sicurezza.

Privacy: come gestisce i tuoi dati Bitdefender?

Come leggerai più avanti in questo articolo, Bitdefender offre molte utili funzioni per la privacy in aggiunta alle sue funzionalità antivirus. Tuttavia, ancora più importante in termini di privacy è qualcosa a cui molti utenti non pensano nemmeno: la privacy policy. Questo documento spiega in che modo il programma antivirus gestisce i tuoi dati. Bitdefender sembra fare del suo meglio per essere il più completo e trasparente possibile nella sua privacy policy. Ad esempio, l’azienda comunica apertamente le modalità con cui i dati dei clienti vengono raccolti, utilizzati e protetti.

Inoltre Bitdefender indica chiaramente chi ha accesso ai tuoi dati, il che include sia i dipendenti di Bitdefender che i soggetti esterni incaricati del trattamento. Secondo la nostra interpretazione, questi soggetti esterni sono le società informatiche che contribuiscono all’elaborazione dei dati per conto di Bitdefender su base contrattuale. Bitdefender ha dichiarato che questi soggetti incaricati del trattamento sono tenuti a mantenere il suo stesso livello di sicurezza e non sono autorizzati a condividere i dati con ulteriori terze parti.

Bitdefender mostra addirittura i paesi dove si trovano i server che potrebbero contenere i tuoi dati. L’unica pecca in questa privacy policy altrimenti ineccepibile sembra essere la seguente: in casi eccezionali, Bitdefender può rivelare i dati dei clienti alle “autorità competenti”, se consentito e richiesto dalla legge. Bitdefender afferma questo: “In casi eccezionali, Bitdefender può divulgare informazioni personali alle autorità competenti a seguito di una loro richiesta legale in conformità con la legge applicabile o quando necessario per proteggere i diritti e gli interessi di Bitdefender e dei suoi clienti”.

Per la maggior parte degli utenti l’eccezione di cui sopra non sarà affatto un problema — soprattutto per chi non fa cose folli online. Un altro punto fondamentale è che Bitdefender ovviamente non ha accesso al tuo intero traffico di rete, a differenza di una VPN, ad esempio. Sei in contatto con i server di Bitdefender solo quando visiti il suo sito web o un sito correlato.

Sulla base di tutto questo, la nostra conclusione è che Bitdefender adotta un approccio serio per mantenere la privacy dei suoi utenti. Ecco perché diamo a Bitdefender un 8,5 per la privacy.

Facilità d’uso: quanto è facile da usare Bitdefender?

Bitdefender ha un numero enorme di funzioni di sicurezza. Queste sono utili, ma gli utenti possono sentirsi disorientati se le opzioni non sono presentate loro in modo ordinato. Come risolve Bitdefender? Puoi leggere tutto questo nelle seguenti sezioni della nostra recensione. Analizzeremo anche la facilità d’uso del sito web di Bitdefender, i sistemi operativi e le lingue supportate, e il processo di installazione.

Il sito web di Bitdefender

A nostro avviso, il sito web di Bitdefender ha un aspetto un po’ confuso. Se muovi il mouse sul menu principale, c’è troppo testo piccolo nei sottomenu per poter navigare facilmente nella piattaforma. Inoltre, manca una guida chiara nella pagina principale che indichi qual è il pacchetto più adatto ai vari tipi di clienti. Il tutto potrebbe sicuramente essere molto più intuitivo.

Abbiamo anche trovato la pagina delle FAQ piuttosto disordinata e non particolarmente utile. Tanto per cominciare, non siamo riusciti a raggiungere le domande frequenti dalla homepage. Per arrivarci abbiamo dovuto effettuare una ricerca su Google. Inoltre, la pagina ha un aspetto caotico e non molto chiaro. In generale, questo rispecchia la stessa sensazione trasmessa dal sito web.

Un vero vantaggio però è il fatto che il sito web sia disponibile in più lingue.

Come posso installare Bitdefender?

Anche il processo di installazione di Bitdefender secondo noi avrebbe potuto essere un po’ più semplice e snello. Sia con la versione a pagamento che con quella gratuita, abbiamo dovuto riavviare il PC diverse volte per completare l’installazione. Inoltre, al momento dell’installazione della versione a pagamento, abbiamo avuto uno strano problema di compatibilità e abbiamo avuto bisogno di un codice di attivazione che non era fornito nell’email di installazione. Di seguito, descriveremo la procedura di installazione, sia per la versione gratuita di Bitdefender, sia per la versione a pagamento che abbiamo testato.

Installazione della versione gratuita di Bitdefender

  1. Vai alla pagina di download della versione gratuita “Bitdefender antivirus Free Edition” e clicca sul pulsante “Scaricalo gratis”.
  2. Apri il file di installazione ed esegui la procedura di installazione.
  3. Crea un account Bitdefender inserendo il tuo nome, l’indirizzo email e una password.
  4. Riavvia il PC per completare l’installazione.
  5. Attendi il download del programma e accedi con il tuo indirizzo email e la tua password.

Installazione di Bitdefender Total Security (versione a pagamento)

  1. Abbonati a Bitdefender Total Security tramite il sito web di Bitdefender.
  2. Una volta sottoscritto un abbonamento, aggiungi gli indirizzi email per inviare le email di installazione agli utenti giusti.
  3. Apri l’email di installazione di Bitdefender sul dispositivo su cui desideri scaricare il software (nota: massimo 5 utenti).
  4. Clicca su “Scarica e installa”.
  5. Apri ed esegui il file di installazione.
  6. Crea un account Bitdefender.
  7. Rimuovi le eventuali applicazioni incompatibili.
  8. Riavvia il PC.
  9. Accetta il contratto di licenza e attendi il download del software Bitdefender Total Security.
  10. Può esserti richiesto un codice di attivazione. Se non sei la persona che ha sottoscritto l’abbonamento, dovrai contattare la persona che ha acquistato il software in modo da ottenere questo codice.

A volte sorge un problema quando si installa la versione gratuita. Ci è voluto un bel po’ di tempo e diversi tentativi per superare la fase 3. Continuavamo a ricevere il messaggio che il nostro PC doveva essere riavviato, anche se lo avevamo già fatto due volte. Alla fine, abbiamo risolto il problema come segue: siamo andati suo “Questo PC” – “Windows (C :)” – “Programmi” – “Bitdefender Agent” – “Installer”. In questa cartella c’è un file chiamato “Installer”. Abbiamo eseguito questo file e il problema si è risolto.

Non sappiamo con certezza se è questo che alla fine ha fatto funzionare il programma o se era necessario attendere un po’ dopo aver riavviato il PC. In ogni caso, se ti si dovesse presentare un problema del genere, puoi provare questa soluzione.

Il software di Bitdefender è facile da usare?

Dopo i nostri test approfonditi, abbiamo riscontrato che il software di Bitdefender dà buoni risultati in termini di facilità d’uso. Offre un’ampia varietà di opzioni. E il bello del software di Bitdefender è che queste opzioni sono visualizzate nell’interfaccia in modo lineare, e non caotico. Le molte funzionalità sono ordinatamente raggruppate per tipo. In altre parole, immagina di voler usare solo le funzioni di scansione e firewall di Bitdefender ignorando tutte le altre opzioni: puoi farlo. Ogni opzione ha il suo “box” con le funzioni associate.

Funzionalità di protezione di Bitdefender

Un altro aspetto molto gradevole di Bitdefender, è che il programma non è “invadente” e non ti disturba mentre lavori con altri programmi. Ad esempio, quando viene eseguita una scansione lo noti a malapena (tranne che per il carico della CPU). Questo perché puoi semplicemente cliccare lontano dalla “schermata di scansione” (con il pulsante minimizza) e la schermata riappare solo quando la scansione è terminata, o se vuoi controllare l’avanzamento. Questo può sembrare un banale dettaglio, ma rende l’esperienza utente un po’ più piacevole, chiara e fluida.

Un possibile miglioramento che Bitdefender potrebbe introdurre è rendere più comprensibili agli utenti inesperti i termini sulle funzionalità antivirus che utilizza. Capiamo che questo può essere difficile, soprattutto per un programma antivirus che offre così tante opzioni. Ma è un aspetto importante. Immaginiamo che molti utenti non conoscano esattamente la differenza tra la “scansione del sistema” e la “scansione delle vulnerabilità” offerte da Bitdefender, solo per citare un esempio.

Se clicchi sulle varie opzioni, molte volte ottieni una spiegazione, ma questa è spesso troppo complicata e contiene termini in gergo. Un’idea risolutiva potrebbe essere l’aggiunta di ampi video tutorial sul sito web di Bitdefender, o qualcosa del genere.

Infine, gli utenti di lingua straniera apprezzeranno il fatto che Bitdefender sia disponibile in molte lingue diverse. Poiché alcuni termini e opzioni dell’interfaccia di Bitdefender sono piuttosto complessi, questo è certamente un vantaggio.

Servizio clienti

Il servizio clienti di Bitdefender presenta vantaggi e svantaggi. Innanzitutto, un vantaggio è che puoi entrare in contatto con l’assistenza in vari modi. Puoi inviare un’email, chiamare il servizio clienti (dalle 9.00 alle 18.00, dal lunedì al venerdì), usare la live chat o porre la tua domanda in uno dei forum di Bitdefender. Purtroppo, non tutte queste opzioni sono disponibili in ogni lingua. Nelle lingue diverse dall’inglese puoi solo inviare un’email o chiamare. La live chat e i forum sono disponibili solo in inglese.

I tempi di risposta della live chat di Bitdefender sono molto rapidi — più rapidi dell’invio di un’email. Abbiamo ricevuto risposte chiare a tutte le nostre domande in due minuti. Se la tua domanda è un po’ più complicata, potrebbe volerci più tempo. Ciononostante, siamo rimasti molto soddisfatti della funzione live chat di Bitdefender.

Nota: La funzione live chat di Bitdefender non è disponibile sui siti web in lingua straniera. Devi accedere a questa funzione tramite il sito in inglese. Segui questo link per arrivarci rapidamente.

Chiamare è un’altra buona opzione per contattare Bitdefender. La chiamata non ha menu di selezione lunghi e complicati, e sarai aiutato rapidamente. Alla nostra domanda è stata data una risposta entro cinque minuti, e il rappresentante del servizio clienti ci ha inviato anche un utile video tutorial.

Anche i forum possono essere molto utili. Sono monitorati attivamente e le risposte possono arrivare dalla “comunità di esperti” di Bitdefender.

In conclusione, sarebbe meglio se tutte le opzioni di contatto fossero disponibili in ogni lingua, ma in generale, Bitdefender ha comunque un buon servizio clienti. L’opzione dell’email è l’unica che non raccomandiamo, in quanto spesso ci vuole molto tempo (da un’ora a varie ore) per ottenere una risposta. Di conseguenza, premiamo il servizio clienti di Bitdefender con un 8,0.

Punteggio sulla facilità d’uso

  • L’interfaccia di Bitdefender è facile e chiara da usare.
  • Molti termini e funzioni utilizzati nell’interfaccia sono piuttosto complessi. Dei buoni video tutorial potrebbero fornire spiegazioni migliori.
  • Il sito web sembra un po’ disordinato e non è molto facile da navigare.
  • Non abbiamo trovato il processo di installazione di Bitdefender molto snello e facile da usare. C’è ancora un ampio margine per migliorare.
  • Il servizio clienti è molto buono. Anche se alcuni metodi di contatto non sono adatti a chi parla una lingua straniera, Bitdefender offre diversi modi semplici e veloci per ottenere risposte alle domande sia in inglese che in altre lingue. L’unico possibile miglioramento potrebbe essere l’offerta della live chat in lingue diverse dall’inglese.

Sulla base di quanto sopra, premiamo Bitdefender con un 7,0 per la facilità d’uso.

Velocità e carico di sistema

Bitdefender è un antivirus veloce. Il programma si avvia in modo rapido: difficilmente noterai la sua presenza durante l’uso quotidiano. Per la maggior parte, il software opera in background con scansioni in tempo reale. Se hai bisogno di fare qualcosa nel software, puoi farlo rapidamente su un sistema ben mantenuto, senza alcun ritardo.

Anche l’esecuzione delle scansioni periodiche funziona in modo piacevole e veloce. Bitdefender offre sia una scansione rapida, che controlla i file più importanti del dispositivo, sia una scansione completa, che verifica l’intero sistema. Abbiamo eseguito entrambi i tipi di scansione più volte sul nostro sistema e, in media, la scansione rapida ha richiesto poco più di 3 minuti. (Tieni presente che la scansione rapida può richiedere più tempo a seconda delle dimensioni del sistema, come puoi constatare dall’immagine qui sotto)

Risultati scansione rapida di Bitdefender

Anche le scansioni complete del sistema sono piuttosto veloci. Durante i nostri test, siamo arrivati a una media di circa 25 minuti per una scansione completa. Bitdefender ha eseguito la scansione di oltre un milione di elementi in questo tempo, quindi si tratta di un risultato sicuramente eccellente.

Per la maggior parte delle persone, i tempi di scansione di Bitdefender non saranno un problema. Per cominciare, il software esegue le scansioni in background e in modo molto discreto. E poi non devi neanche lasciare una finestra o una scheda aperta durante l’esecuzione.

In breve, per la maggior parte delle persone, sia la scansione breve che la “scansione lunga” saranno accettabili in termini di durata. Tieni presente, tuttavia, che i tempi di scansione dipendono dal tuo sistema. Se hai molti file sul tuo computer, i tempi di scansione probabilmente aumenteranno di conseguenza.

Utilizzo del processore da parte di Bitdefender

Naturalmente è importante che lo scanner antivirus utilizzato non richieda troppo al tuo sistema. È quindi preferibile un programma antivirus che gestisca la tua CPU nel modo più efficiente possibile. Così il tuo sistema non rallenterà, o lo farà a malapena. Bitdefender ottiene buoni risultati in questo campo, ma non è perfetto.

Quando Bitdefender esegue scansioni in tempo reale in background, noti a malapena l’impatto sulla CPU. Abbiamo eseguito la scansione in background mentre visitavamo un sito web senza certificato di sicurezza, e questo ha prodotto molte notifiche di “connessione sospetta bloccata”. Tuttavia, abbiamo notato solo un impatto molto limitato sull’utilizzo della CPU, ovvero una media di appena il 2% circa.

Uso CPU Bitdefender durante una scansione in background

Tuttavia, se esegui una scansione le cose cambiano. Durante la scansione rapida abbiamo notato che l’utilizzo della CPU di Bitdefender si avvicinava al 50%.

Uso CPU Bitdefender nella scansione rapida

Percentuali elevate di questo tipo si sono verificate occasionalmente anche nelle scansioni complete del sistema, sebbene ciò sia avvenuto principalmente all’inizio della scansione e alcune volte nel mezzo. In generale, l’impatto sulla CPU sembra essere inferiore nella scansione lunga, con percentuali medie del 10-20%.

“Malfunzionamento della CPU” con Bitdefender

Bitdefender sembra avere una sorta di difetto, che fa aumentare drasticamente l’utilizzo del processore, a volte anche fino al 100%. Questo problema si risolve facilmente riavviando il sistema. Comunque può essere un po’ fastidioso. Abbiamo sperimentato noi stessi il problema, sia durante una scansione che durante l’esecuzione del programma in background. Abbiamo anche notato che questo difetto è stato segnalato più volte online, anche su Reddit e sui forum di assistenza di Bitdefender.

Uso CPU Bitdefender nella scansione del sistema

Un’ispezione più attenta di Gestione attività ha rivelato che il task di Bitdefender chiamato “Bitdefender virus shield” è la causa dell’improvviso aumento dell’utilizzo della CPU. Questa è la parte del software che è responsabile della protezione in tempo reale del dispositivo, quindi disattivarla non è proprio un’opzione. Fallo solo se stai svolgendo un’attività con possibilità minime di infezione da malware. Ad esempio, se stai lavorando su un documento o giocando senza essere connesso a internet. Il fatto che questo problema si verifichi di tanto in tanto, e che non sembra esserci una buona soluzione se non il riavvio del sistema, è ovviamente un grosso inconveniente.

Tieni presente che i nostri test sono stati condotti sul nostro sistema, e il tuo sistema può essere molto diverso. Nella maggior parte dei casi le differenze saranno a tuo vantaggio, in quanto i nostri test sono stati condotti su un Intel NUC. Si tratta di una sorta di piccola “computer box” mobile non molto più grande di un pacchetto di sigarette. Di conseguenza, i componenti come la nostra CPU sono molto leggeri. Ad esempio, il nostro NUC ha un processore i3 con solo due core. È quindi logico che, con un processore così leggero, notiamo un impatto molto maggiore sul nostro sistema.

Punteggio di Bitdefender per velocità e carico di sistema

  • Il software dà una bella sensazione di fluidità e le scansioni non richiedono troppo tempo.
  • Il carico della CPU durante una scansione rapida aumenta notevolmente, nel nostro caso a volte fino al 50%.
  • Con il software a volte si presenta un “malfunzionamento della CPU”, che può aumentare drasticamente il carico di sistema. L’unica soluzione a questo sembra essere il riavvio del PC.
  • L’aumento del carico di sistema dipende molto dal tuo dispositivo. Tieni presente che per i nostri test abbiamo usato un PC molto leggero.

Sulla base di questi risultati, diamo a Bitdefender un 7,5 per la velocità e l’utilizzo del sistema.

Verdetto finale

È il momento della nostra valutazione finale su Bitdefender. Per prima cosa, abbiamo descritto in dettaglio vantaggi e svantaggi di Bitdefender nella tabella qui sotto.

VantaggiSvantaggi
Ampia gamma di opzioni aggiuntive per la sicurezza e la privacy.Il punteggio di sicurezza è leggermente peggiorato rispetto agli ultimi anni.
La versione gratuita offre sia una funzione di scansione che una protezione in tempo reale.Il processo di installazione avrebbe potuto essere più fluido e più semplice da completare.
Una valida e trasparente politica sulla privacy.Occasionalmente, può verificarsi un “difetto” che porta Bitdefender a consumare molte più risorse della CPU rispetto al solito.
Software di facile utilizzo.
Un buon servizio clienti, con molti modi per contattare Bitdefender.
Tempi di scansione veloci.

Bitdefender è un antivirus che ha molto da offrire. La sua versione più completa (cioè Bitdefender Total Security) include una vasta gamma di opzioni per la sicurezza e la privacy. Puoi orientarti facilmente tra queste opzioni, nonostante ce ne siano così tante, grazie al chiaro design del software. Se hai un problema, l’eccellente servizio clienti di Bitdefender può aiutarti.

I principali svantaggi di Bitdefender sono: il leggero calo del rating di sicurezza AV Comparatives nel 2020 e il processo di installazione un po’ complicato. In compenso, il software blocca costantemente la maggior parte dei virus e malware.

Di seguito il nostro punteggio finale. Siamo pervenuti al punteggio finale utilizzando i seguenti valori, e i fattori di ponderazione indicati in parentesi:

  • Punteggio di sicurezza: 8 (x 0,5)
  • Velocità e carico di sistema: 7,5 (x 0,2)
  • Punteggio sulla privacy: 8,5 (x 0,1)
  • Punteggio sulla facilità d’uso: 7,0 (x 0,1)
  • Servizio clienti: 8,0 (x 0,1)

Sulla base di questi numeri, il nostro punteggio finale per Bitdefender è un solido 7,9. In altre parole, possiamo certamente raccomandare questo provider alla maggior parte degli utenti. Desideri maggiori informazioni su Bitdefender o vuoi sottoscrivere subito un abbonamento a Bitdefender? Allora clicca sul pulsante qui sotto.

Visita Bitdefender
Bitdefender: le FAQ

Hai una domanda su Bitdefender? Dai un rapido sguardo alle nostre FAQ qui sotto per vedere se la tua domanda trova una risposta.

Bitdefender offre tre diversi pacchetti a pagamento e un pacchetto gratuito. Le versioni a pagamento hanno attualmente un prezzo compreso tra i 24,99 e i 34,99 € per un abbonamento di un anno. Se vuoi sapere esattamente quanto costa e quali opzioni offre ogni pacchetto, leggi la nostra recensione approfondita di Bitdefender.

Per rimuovere Bitdefender, digita “Bitdefender” nel menu di ricerca del tuo PC, clicca con il tasto destro del mouse sul programma Bitdefender che vuoi rimuovere e scegli “Disinstalla”. Vedrai un elenco di programmi da cui potrai disinstallare Bitdefender.

Ma rimuovere Bitdefender non è sempre così facile. A volte ricevi l’avviso che non è possibile disinstallare un certo programma Bitdefender perché è necessario disinstallare prima un altro programma Bitdefender. Di solito questo problema si risolve da solo riavviando il PC una o due volte.

Sì, Bitdefender ha una versione gratuita, ovvero Bitdefender Antivirus Free Edition. Leggi la nostra recensione approfondita di Bitdefender per scoprire cos’ha da offrire questo scanner antivirus gratuito.

Giornalista di tecnologia
Nathan è un giornalista di formazione internazionale interessato alla prevenzione della criminalità informatica, specialmente nei confronti dei gruppi vulnerabili. Per VPNOverview.com conduce ricerche in materia di sicurezza informatica, censura di internet e privacy online.