Minecraft è sicuro per i bambini? Come proteggere i bambini su Minecraft

Bambino che gioca a Minecraft su un computer con il logo di Minecraft visualizzato nel gioco

Clicca qui per una veloce spiegazione
Come proteggere i tuoi figli su Minecraft, in sintesi

Minecraft è un videogioco molto divertente, e può avere un impatto positivo su tuo figlio. Ma non è del tutto sicuro, soprattutto se tuo figlio ci gioca in modalità multiplayer.

Quando tuo figlio si connette a un server per giocare con altre persone, l’IP della tua famiglia è visibile ai proprietari di quel server. Inoltre è abbastanza frequente per i giocatori di Minecraft frequentare altri siti quali Discord e Reddit. Ecco perché è necessario:

  1. Istruire tuo figlio su come evitare i pericoli online.
  2. Scaricare Minecraft da una fonte ufficiale.
  3. Controllare l’attività online di tuo figlio.
  4. Usare una VPN, come NordVPN.
  5. Scegliere un server adatto ai bambini.
  6. Bloccare o segnalare i giocatori molesti.

Se vuoi saperne di più sui pericoli di Minecraft e su come tenere tuo figlio al sicuro mentre si diverte, continua a leggere il nostro articolo qui sotto.


Minecraft Screenshot del gioco

Minecraft è straordinariamente amato tra i bambini ed è uno dei giochi più popolari al mondo, fin dalla sua uscita avvenuta oltre dieci anni fa. La profondità di questo titolo sta nel permettere ai giocatori di creare il proprio mondo, raccogliere risorse e creare nuovi oggetti. Ma Minecraft è abbastanza sicuro per i bambini?

Dal momento che è possibile giocare a Minecraft sia in modalità singola che multiplayer, è importante tenere tuo figlio al sicuro online mentre gioca a Minecraft. Le interazioni multiplayer, in particolare, possono essere dannose non solo per tuo figlio ma anche per la sicurezza informatica della tua famiglia.

Cos’è Minecraft?

Minecraft è un videogioco di avventura consistente in una sandbox con un design ispirato ai Lego, ideato dalla casa produttrice Mojang. Immagina i blocchi colorati, ma dentro un videogioco e con personaggi che si muovono.

Una sandbox è un gioco che offre ai giocatori la possibilità di entrare in un mondo condiviso con altri giocatori, senza obiettivi o missioni da compiere. Questo fornisce agli utenti un gioco con possibilità infinite. I bambini imparano a giocare esplorando, provando funzionalità casuali, oppure leggendo guide o blog e guardando video su YouTube.

Anche se è possibile giocare da soli, è preferibile giocare con degli amici. Il lavoro di squadra rende molti aspetti di Minecraft più facili e divertenti, come la raccolta e la creazione di oggetti, la costruzione di strutture e la lotta contro gli zombie.

Per questo gli utenti spesso si uniscono ai “server”. I server permettono agli utenti di giocare con altri online o tramite una rete locale (LAN). Ogni server è un mondo multiplayer autonomo, spesso con i proprietari del server che impostano le regole del mondo virtuale e lo stile di gioco. Nota che la maggior parte dei server non è di proprietà di Mojang o Minecraft; chiunque può creare un server, quindi è importante fare i dovuti controlli prima di permettere ai bambini di parteciparvi.

Restrizioni di età di Minecraft: dai 10 anni in su

Cerchio con età 10+

L’Entertaining Software Rating Board (ESRB) considera Minecraft adatto a un pubblico dai 10 anni in su in quanto contiene la violenza tipica del genere fantasy. Inoltre Minecraft richiede che tutti i bambini al di sotto dei 13 anni abbiano l’approvazione dei genitori prima di giocare.

Tuttavia, il gioco può essere appropriato anche per i bambini della scuola elementare, a causa della sua grafica a blocchi e della natura intuitiva. Se permetti ai tuoi figli più piccoli di giocare:

  • Usa il tuo indirizzo email per la registrazione e prendi nota delle credenziali di accesso.
  • Restringi l’account alla modalità giocatore singolo e su server privato.
  • Fai giocare tuo figlio nella stessa stanza con un adulto per verificare che non ci siano problemi.

Versioni di Minecraft per diverse console

Esistono quattro versioni di Minecraft:

  1. Edizione Java (Windows, Mac e Linux)
  2. Edizione Bedrock (Windows, Mac e Linux)
  3. Edizione tascabile (Mobile)
  4. X-box

Le differenze tra Java Edition e Bedrock Edition sono minime, ma queste due edizioni non sono compatibili tra loro. Quindi, prima di comprare questo gioco per tuo figlio, assicurati di sapere quale versione lui desideri: i suoi amici probabilmente usano l’una o l’altra. La maggior parte delle persone gioca con la versione Java, ma è meglio chiedere quale abbiano gli amici prima di spendere 20 dollari per il gioco.

Modalità di gioco Minecraft: Creativa, Avventura e Survival

Screenshot di Minecraft

Ci sono tre stili di gioco disponibili: modalità Creativa, Avventura e Survival.

La modalità creativa ha pochissima violenza. È del tutto incentrata sulla creatività, come la costruzione di case o la creazione di oggetti. Questa modalità di gioco è la più rilassante, ideale per i bambini che vogliono solo esplorare il mondo, testare le meccaniche di gioco, o costruire e creare senza interruzioni. Si noti, tuttavia, che la modalità creativa dà ai giocatori l’accesso al “TNT”, che funziona come una bomba nel gioco.

La modalità avventura si svolge come un gioco di ruolo (pensa a Genshin Impact o Final Fantasy XV). Questa modalità di gioco contiene violenza e si concentra meno sull’aspetto della costruzione del gioco. A differenza della modalità creativa, i giocatori non possono apportare modifiche al mondo in cui si trovano.

Survival è la modalità di gioco più violenta. Come per la modalità avventura, i bambini possono scegliere uno stile di gioco RPG; ma possono anche apportare modifiche al mondo. Inoltre, la modalità survival ha diversi “livelli di difficoltà”. Questi livelli determinano l’aspetto delle creature che danneggiano i personaggi nel gioco (chiamate “mobs spawn”).

  • Livello di difficoltà pacifico: Nessun mob spawn
  • Difficoltà normale: Quantità normale di mob spawn (di solito in aree scure)
  • Livello di difficoltà elevato: I mob sono più difficili da uccidere e ne vengono generati di più

Minecraft è sicuro per i bambini?

Rispetto ad altri famosi videogiochi, Minecraft ha un ambiente di gioco molto sano; la comunità non è tossica in gran parte. Nella maggior parte dei casi, incoraggia davvero la collaborazione e lo sviluppo delle capacità cognitive.

Tuttavia, come in tutti i giochi, ci sono delle eccezioni da tenere d’occhio.

Screenshot del gioco Minecraft

Violenza su Minecraft

Anche se Minecraft presenta solo un basso livello di violenza, il gioco può comunque essere pericoloso per i bambini più piccoli. La grafica a blocchi rende la violenza non realistica, a differenza di quanto avviene in altri titoli. Tuttavia, ovviamente sta a te decidere se alcune modalità di gioco sono inappropriate per i tuoi figli.

Per combattere i mostri servono armi — ad esempio una spada, o un arco e una freccia. Quando un mostro viene sconfitto, scompare in uno sbuffo di fumo, lasciando potenzialmente materiali utili che possono essere utilizzati nel crafting. Quando si attaccano questi mostri, il loro numero di “cuori” si riduce per mostrare che hanno subito danni. Il gioco non presenta sangue o ferite.

Se il giocatore “muore”, riappare (fenomeno chiamato anche “respawn”) nello stesso punto dal quale è entrato in gioco. Potrebbe anche riapparire sul suo letto se ne ha uno e se ci ha dormito recentemente.

Cyberbullismo e contenuti inappropriati

Mojang, la società dietro Minecraft, non controlla tutte le interazioni online. Anche se alcuni server hanno i loro moderatori, non è garantito che sia così per tutti i server. Questo significa che le comunicazioni dei giocatori con tuo figlio online potrebbero non essere monitorate, e quindi inappropriate e dannose.

Inoltre, la competizione inerente alle interazioni giocatore contro giocatore (PVP) può far arrabbiare i giocatori. Senza un’adeguata supervisione, una sana competizione può trasformarsi in cyberbullismo o in uno scambio di frasi inappropriate via chat.

Anche i server più voluminosi possono rappresentare un problema. I server con un gran numero di giocatori sono più difficili da moderare, e i membri non sono spesso controllati a fondo. C’è la possibilità che i tuoi figli finiscano per giocare con qualcuno molto più grande di loro o con giocatori problematici che violano ripetutamente le regole.

Le minacce alla tua privacy su Minecraft

Occhio censurato sullo schermo del portatileOgni volta che tuo figlio si connette a un server per giocare in multiplayer, il tuo indirizzo IP sarà visibile al proprietario del server. Questo può costituire una minaccia alla privacy di tuo figlio — e alla tua — quindi è fondamentale che tu prenda dei provvedimenti per proteggere il tuo anonimato online.

Le interazioni online con altre persone vanno oltre i server creati dai giocatori. Immagina i server di questo gioco come una comunità — persone che lavorano insieme per creare un bellissimo mondo virtuale. L’unico problema è che la comunicazione non avviene solo sulla piattaforma.

La maggior parte dei server di Minecraft ha anche un server Discord, e la passione per Minecraft può condurre tuo figlio in luoghi esterni come forum non moderati o Reddit. Inoltre, ci sono siti web di terze parti che offrono mods di gioco, che promettono di migliorare l’esperienza di gioco di tuo figlio.

Senza le giuste misure di sicurezza, tutta questa attività online può renderlo vulnerabile a fughe di dati, tentativi di phishing, e altre forme di criminalità informatica.

I video di Minecraft su YouTube sono sicuri?

Raccomandazioni video YouTube

Gli Youtuber di Minecraft sono delle vere e proprie calamite nell’attirare i bambini verso Minecraft. Le loro divertenti spiegazioni su come costruire certe creazioni, i loro hack di gioco e le loro personalità carismatiche aiutano a rendere Minecraft una comunità più che un semplice gioco.

Mentre ci sono molti YouTubers family-friendly, ci sono altrettanti canali non adatti ai bambini là fuori, quindi fai attenzione. Raccomandiamo ai genitori di leggere le recensioni e di guardare qualche video prima di permettere ai loro figli di guardare uno YouTuber di Minecraft.

Tra i più popolari YouTubers di Minecraft per bambini ci sono:

  • DanTDM
  • stampylonghead
  • paulsoaresjr
  • iHasCupquake

Come tenere al sicuro tuo figlio su Minecraft

Per garantire a tuo figlio un’esperienza sicura di gioco è focale comunicare in modo chiaro ed aperto con lui. Fai in modo che si senta al sicuro e incentivato a comunicare a sua volta. Il cyberbullismo è un problema reale, anche se non comune su Minecraft. Fai in modo che i tuoi figli si sentano a loro agio nel raccontarti le loro esperienze di gioco, per cercare insieme delle soluzioni a eventuali problemi.

1. Educa i tuoi figli a conoscere ed evitare i pericoli online

Genitore che parla con bambino sul divano

Avere informazioni sul crimine informatico è uno dei modi migliori per prevenirlo. Dovresti educare i tuoi figli alla privacy e a stare lontani dai criminali informatici. É importante che sappiano che non bisogna cliccare su qualunque link trovano sui forum. Assicurati che non vengano coinvolti nella pirateria e mostra loro come navigare in internet correttamente dando l’esempio.

In generale, è bene che tu faccia ai tuoi figli le seguenti raccomandazioni:

  • Non fornire mai informazioni personali. Anche solo fornire un nome e un cognome ad altri giocatori o moderatori può dare ai predatori online informazioni sufficienti per causare danni. Questa è una delle ragioni per cui dovresti sempre usare un gametag unico per tuo figlio. Non usare mai il nome o l’età di tuo figlio nel suo gametag. Questo dà troppe informazioni private agli estranei online. Usa invece uno pseudonimo creativo e divertente. Per esempio, CraftingSurfer007, MineCrafter8812, LuvCrafting1844.
  • Comunica qualsiasi molestia o bullismo ai moderatori e ai genitori. Non è mai positivo che qualcuno molesti o faccia il prepotente con qualcun altro, anche online. Fai sapere ai tuoi figli che possono sempre venire da te se si sentono poco sicuri o preda del bullismo.
  • Sii cauto con i link e i download. Insegna a tuo figlio i pericoli di cliccare su link e fare download da fonti sconosciute. È buona norma lasciare che un adulto di fiducia esamini qualsiasi contenuto prima di cliccare, sia che si tratti di chat, blog o video.

2. Scarica Minecraft dalla sua fonte ufficiale

Laptop DownloadMinecraft è un videogioco estremamente popolare. Questo lo rende facilmente disponibile gratis online, su siti torrent o su piattaforme come TLauncher. Mentre usare TLauncher o navigare sui siti torrent non è illegale, scaricare Minecraft gratuitamente è illegale. È pirateria.

Se vuoi assicurarti che tuo figlio stia lontano dai siti di pirateria, assicurati di acquistare e scaricare Minecraft dai suoi sviluppatori ufficiali.

3. Controlla l’attività di tuo figlio su Minecraft

Tutti hanno diritto alla privacy, inclusi i bambini. Ma ciò non significa che tu non possa controllare le loro attività su Minecraft di tanto in tanto. È uno dei modi migliori per assicurarti che si divertano con Minecraft senza essere esposti a pericoli online.

Assicurati che i download di software passino prima da te

Minecraft ha un’enorme comunità di sviluppatori indipendenti che creano modifiche e miglioramenti al gioco, chiamati anche “mod”.

Questi mod possono cambiare elementi del gioco quali il numero di missioni, gli effetti visivi, o anche l’intero contorno dell’ambientazione. Sono una parte fondamentale di Minecraft, ma dovresti assicurarti che tuo figlio scarichi mod solo da siti affidabili, come Curse Forge.

Usa app di controllo parentale sul loro dispositivo

Le app di controllo parentale possono monitorare il tempo che i tuoi figli passano su programmi specifici e persino limitarne l’accesso. Assicurati solo di non fare troppo affidamento su queste app quando i tuoi figli crescono; il bisogno di indipendenza e di privacy si svilupperà con l’età, ed è importante che si sentano compresi in questo.

Con gli ultimi aggiornamenti di Minecraft, è necessario avere un account Xbox Live per giocare su qualsiasi server Minecraft. Da Minecraft Earth (PC) o Minecraft Pocket Edition (Mobile), Xbox Live offre la possibilità di controllare la chat ed eventuali limiti al tempo di gioco.

Per impostare il controllo parentale di Minecraft su Xbox Live, completa questi passaggi:

  1. Accedi con il tuo account da genitore su http://account.xbox.com/.
  2. Scorri fino al menu in alto e clicca su Il mio profilo.
  3. Dalla pagina del profilo, clicca su Impostazioni sulla privacy.
  4. Clicca sul nome o sull’immagine del Microsoft Gamertag di tuo figlio.
  5. Aggiorna le varie impostazioni della privacy in base alle tue necessità.

Usa i filtri della chat per mantenere le conversazioni appropriate

Se permetti a tuo figlio di chattare con altri, puoi usare il filtro della chat per filtrare le parole inappropriate. Per accedere al filtro della chat:

  1. Clicca con il tasto destro del mouse sulla testa del personaggio di tuo figlio.
  2. Clicca su “Impostazioni e visibilità”.
  3. Fai clic su “Impostazioni della chat”.
  4. Aggiorna il “Livello di profanità pubblica” in base alle tue preferenze.

Gioca a Minecraft con i tuoi bambini

Hai mai pensato di giocare ai videogiochi con i tuoi figli? Studi recenti dimostrano che è un ottimo modo per entrare in connessione con loro. Inoltre, se entrate insieme sullo stesso server, o scegliete insieme le mod da scaricare, è più facile assicurarsi che stiano al sicuro.

Sappiamo che questo può sembrare strano alle persone che non hanno mai giocato ai videogiochi, e sicuramente non è un prerequisito per assicurarsi che siano al sicuro su Minecraft. Infatti, probabilmente vorranno giocare da soli o con i loro amici, quindi non giocherete insieme ogni giorno.

Ma se dai una possibilità a Minecraft potresti scoprire che è un gioco davvero divertente. Vedrai che taglierai alberi e costruirai case in men che non si dica.

Usa una VPN per proteggere tuo figlio quando gioca a Minecraft

VPN scudo

A VPN (Virtual Private Network) cambia il tuo indirizzo IP instradando la tua connessione attraverso diversi server. Oltre a questo, protegge la tua connessione con una crittografia avanzata e aggiunge ulteriori livelli di sicurezza alla tua connessione (come un kill switch).

Le VPN criptano la tua connessione in modo affidabile, non conservano registri dell’attività online di tuo figlio e forniscono velocità di connessione elevate in modo che non ci siano interferenze con la qualità del gioco.

Tecnicamente, è contro i termini di servizio di Mojang che i giocatori usino una VPN con Minecraft. Mojang ha messo in atto dei tracker per bloccare le VPN a causa delle restrizioni geografiche. Ciò significa che non dovresti mai connetterti a un server lontano, ma a quello più vicino a te.

Se scegli una delle migliori VPN della nostra lista, non dovrai preoccuparti troppo di questi tracker. VPN come NordVPN hanno funzioni speciali e server che possono aggirare i tracker di Mojang, così potrai tenere tuo figlio al sicuro mentre si diverte con il suo gioco preferito.

Una qualsiasi tra le migliori VPN consigliate funzionerà egregiamente per giocare a Minecraft, ma la VPN che raccomandiamo per i giochi è NordVPN. NordVPN ha server specifici per i videogiochi online e offre la protezione DDoS ai propri utenti. In questo momento, non raccomandiamo le VPN gratuite per giocare a Minecraft.

NordVPN
Promozione:
Solo 2.64 € al mese per un abbonamento di 2 anni più 3 mesi gratis
A partire da
€2.64
9.3
  • Eccellente protezione e vasta rete di server
  • App bella e piacevole
  • Politica no-log
Visita NordVPN

Una VPN potrebbe disconnettersi quando tuo figlio spegne il suo dispositivo dopo aver giocato. Ecco perché è importante mostrargli questa guida passo dopo passo su come aprire l’applicazione VPN e connettersi a un server. Insegnagli a farlo ogni volta che apre Minecraft, e la connessione sarà sicura.

In alternativa, alcune VPN hanno un’opzione per “connettersi automaticamente” quando il computer è acceso, quindi assicurati di selezionare tale opzione se non desideri che tuo figlio attivi la VPN ogni volta che vuole giocare a Minecraft.

Visita NordVPN

4. Server Minecraft adatti ai bambini

Minecraft è sicuro? Screenshot panoramica mondo Minecraft
Parla con i tuoi figli dei server ad i quali si connettono. Ci sono molti server multiplayer adatti ai bambini, quindi dovresti assicurarti che i tuoi figli usino uno di questi.

  • Scegli un server per giocatore singolo o un server multiplayer privato. Quando tuo figlio gioca a Minecraft sul suo computer, tablet o telefono, scegli un server per un solo giocatore o un server multiplayer privato per assicurarti che sia al sicuro e allo stesso tempo permettergli di godersi Minecraft.
  • Scegli un server multigiocatore monitorato. Se permetti a tuo figlio di usare un server multigiocatore, scegline uno adatto all’età e con moderazione. Partner terzi offrono questi server che forniscono un controllo aggiuntivo al fine di mantenere il server provo di commenti inappropriati, link, ecc.

Qui sotto ci sono alcuni server adatti ai bambini per iniziare. Ma fai sempre delle ricerche su qualsiasi comunità di Minecraft online per assicurarti che sia adatta a tuo figlio.

  • Autcraft: Questo server è stato creato per i bambini affetti da autismo e le loro famiglie. Offre ai genitori una maggiore tranquillità e non ha una chat vocale.
  • Blocklandia: Il server Blocklandia è ottimo per i nuovi giocatori con tour guidati e mod pacifici (nessuna creatura ostile generata dal computer).
  • CrazyPig: Se i tuoi bambini hanno bisogno di varietà e molteplici attività per tener vivo l’interesse, CrazyPig potrebbe essere una ottima alternativa. Ha una varietà di mondi, tra cui mini-giochi, mondo creativo, e più livelli di mondi di sopravvivenza per mantenere i bambini impegnati.
  • Cubeville: Cubeville ha una funzione che permette di proteggere lo spazio personale del giocatore, rivendicando così una sezione della mappa del server e persino di fare domanda per avere le proprie costruzioni elencate come punto di riferimento. Inoltre, molti moderatori del server Cubeville sono genitori degli stessi bambini che giocano.
  • Famcraft: Famcraft è noto per l’accoglienza dei suoi moderatori che guidano i bambini attraverso il server, così come i loro clan che permettono ai giocatori di lavorare su progetti di gruppo.
  • Intercraften: Questo server è un’altra valida alternativa per i bambini che amano la varietà. Dalla vasta gamma di mondi e carriere tra le quali scegliere, fino ad arrivare ai minigiochi e alla possibilità di guadagnare monete, i giocatori sul server Intercraften sono sicuri di non annoiarsi mai.
  • Kid Club: Il server Kid Club è gestito da moderatori esperti in informatica e design di videogiochi. I bambini possono lavorare insieme per completare le sfide di costruzione, giocare a minigiochi o provare la modalità di sopravvivenza.
  • Minesquish: Il server Minesquish è family-friendly ed ottimo per insegnare ai bambini come esplorare e costruire.
  • The Sandlot: La lobby ispirata ad Harry Potter e il mondo vagamente ispirato a Hunger Games di questo server catturano l’immaginazione dei giocatori.
  • Ohanacraft: Il server Ohanacraft è noto per il suo impegno a sostenere tutti i giocatori. Infatti, il loro motto è “Non lasciare indietro nessun giocatore”.

5. Denunciare le molestie e il cyberbullismo su Minecraft

Icona della chat sullo schermo di un computer

Sfortunatamente, il gioco non ha al momento un modo ufficiale per segnalare molestie, cyberbullismo e altre offese. Tuttavia, molti server offrono la possibilità di effettuare segnalazioni. Quindi è importante controllare accuratamente le caratteristiche di ciascun server prima di iscriversi.

Inoltre, l’età media dei giocatori dovrebbe essere presa in considerazione. Una fascia di età maggiore rispetto a quella di tuo figlio aumenterebbe la probabilità di interagire con giocatori che fanno uso di un linguaggio potenzialmente volgare o lesivo.

Come accennato in precedenza, ci sono alcune funzioni di controllo parentale integrate con Minecraft legate a un account Xbox live (giocabile su Xbox e computer) che ti permettono di disattivare o filtrare la funzione di chat.

Puoi anche silenziare giocatori specifici proibendo loro di comunicare con i tuoi figli durante il gioco. Di seguito sono riportati i passaggi per silenziare i giocatori nel gioco:

  1. Vai alle impostazioni di gioco
  2. Sotto il menu Cheats, abilita “Cheats” e clicca su “Continue”.
  3. Naviga su Cheats e abilita “Education Edition”. Questo aggiunge diverse caratteristiche aggiuntive, compresa la possibilità di silenziare gli utenti.
  4. Nel mondo Minecraft prescelto, usa la casella di comando per digitare il comando mute in questo modo: “/ability [nome del giocatore] mute true” e premi “Invio”.

Come suggerisce il suo nome, il comando “ability” imposta l’abilità di un giocatore. Quando lo usi nella casella di comando, ti verrà chiesto di scegliere il tipo di giocatore appropriato. Le opzioni includono il giocatore più vicino, un giocatore casuale, tutti i giocatori, tutte le entità o anche te stesso.

Per bloccare un giocatore specifico, dovrai digitare il suo gametag. Una volta inserito il gametag, la casella di comando ti chiederà di scegliere uno dei due argomenti: Vero o Falso. Clicca semplicemente su “True” (Vero) e dovresti aver fatto.

Glossario di Minecraft: di cosa parlano i tuoi bambini

Logo di Minecraft

Non riesci a capire di cosa parlano i tuoi figli con i loro amici? I videogiochi creano comunità uniche con i loro gerghi tanto unici quanto incomprensibili. Questi termini possono confondere le persone che non giocano a Minecraft, ma aiutano sicuramente a favorire il senso di comunità tra i giocatori.

  • Bioma — Questa parola si riferisce a una regione in Minecraft, come una giungla, una foresta o un deserto.
  • Creeper — Un creeper è uno dei tanti mostri in Minecraft; spesso si avvicina di soppiatto ai giocatori ed esplode.
  • Enderman — Un Enderman è una creatura che entra in gioco in coppia e tipicamente raccoglie e piazza blocchi a caso.
  • Mob — Un mob si riferisce a qualsiasi gruppo di creature viventi nel gioco, come cavalli o mucche.
  • Mod — Questo termine è l’abbreviazione di “modifica”, in quanto si tratta di una modifica apportata al gioco, che si tratti di aggiungere nuovi materiali al gioco o di cambiare i livelli di difficoltà del gioco.
  • Nether — Il “Nether” è la dimensione alternativa in Minecraft. Assomiglia a un paesaggio infernale a cui si può accedere solo attraverso un portale. Il Nether offre materiali rari che non possono essere trovati nel mondo ordinario di Minecraft (“Overworld”).
  • Redstone — Redstone è un materiale popolare su Minecraft usato per creare pozioni o altri materiali. Può anche alimentare oggetti come porte e luci.

Altri suggerimenti per mantenere i tuoi figli al sicuro online

Minecraft è un hobby divertente per i bambini. Ma Minecraft è abbastanza sicuro? In generale, sì. È un videogioco adatto ai bambini, sano e sicuro. Tuttavia, se vuoi assicurarti che i tuoi figli siano protetti in ogni momento, ti conviene applicare i nostri suggerimenti per mantenere la loro sicurezza online.

Per saperne di più sulla navigazione sicura di genitori e figli non dimenticare di controllare gli altri nostri articoli sull’argomento:

Minecraft è sicuro per i bambini? Domande frequenti

Se vuoi maggiori informazioni su Minecraft e la sicurezza online, non dimenticare di controllare le nostre risposte alle domande più frequenti che trovi di seguito.

Minecraft è un videogioco sandbox dove i giocatori hanno il totale controllo del mondo “a blocchi” che li circonda. È stato rilasciato nel 2011 ed è stato un gioco di grande successo da allora. In Minecraft, è possibile raccogliere risorse, creare nuovi oggetti e costruire qualsiasi cosa si possa immaginare con una grande varietà di materiali e colori.

Minecraft è considerato adatto per i bambini. Ha una classificazione 10+ dall’ESRB (il che significa che è raccomandato per i giocatori dai 10 anni in su).

Tuttavia, può comunque comportare dei rischi per tuo figlio — e per la privacy della tua famiglia – se non prendi le giuste misure di sicurezza. Leggi il nostro articolo su come tenere tuo figlio al sicuro su Minecraft per saperne di più.

Mojang, la società dietro Minecraft, combatte l’uso delle VPN con il gioco, perché una VPN può essere usata per aggirare le restrizioni locali sui server. Purtroppo, senza una VPN, l’attività online di tuo figlio non può essere protetta.

I servizi VPN di alto livello hanno server che possono bypassare i tracker di Mojang. Per i giochi online come Minecraft o Roblox, consigliamo NordVPN.

Per mantenere i tuoi figli (e te stesso) al sicuro, usa un server per giocatore singolo o un server multiplayer adatto all’età.

Per ottenere la migliore protezione su un server multiplayer, considera la possibilità di creare il tuo server privato. Un’altra scelta è quella di trovare un’opzione appropriata online che abbia una moderazione rigorosa e regole precise sul linguaggio e sul comportamento.

Per cambiare il controllo parentale di Minecraft su Xbox Live, completa questi passaggi:

  1. Accedi con il tuo account da genitore su http://account.xbox.com/.
  2. Scorri fino al menu in alto e clicca su “Il mio profilo”.
  3. Dalla pagina del profilo, clicca su “Impostazioni sulla privacy”.
  4. Clicca sul nome o sull’immagine della gamertag Microsoft di tuo figlio.
  5. Aggiorna le varie impostazioni della privacy come necessario.
International security coordinator
Marko has a Bachelor's degree in Computer and Information Sciences. He coordinates and manages VPNOverview.com's team of international VPN researchers and writers.