Le migliori VPN per iPhone e iPad (iOS)

3 persone in metropolitana con un iPhone in mano
Clicca qui per una breve sintesi
La migliore VPN per iPhone e iPad: breve sintesi

Abbiamo testato diverse VPN per vedere quale sia la migliore su iPhone e iPad. Nei nostri test abbiamo esaminato in particolare questi aspetti: velocità, sicurezza, privacy, usabilità, opzioni extra e prezzo. Così siamo giunti alla seguente top 3 delle migliori VPN per iOS:

  1. ExpressVPN: migliore VPN in assoluto, anche per iPhone e iPad.
  2. CyberGhost: eccellente VPN, più economica di ExpressVPN ma anche un po’ più lenta.
  3. Surfshark: VPN relativamente nuova, molto economica e veloce.

Vuoi maggiori informazioni su queste VPN, o cerchi le istruzioni per installare una VPN su iOS? Leggi l’articolo qui sotto.

Impostazioni Privacy iOS iPhoneDi questi tempi è più importante che mai prendere delle precauzioni extra quando si è online. Questo vale anche per gli utenti di iPhone e iPad. Le reti Wi-Fi pubbliche non sempre sono sicure e molti siti web e app tracciano le tue attività online. Per garantire che nessun soggetto (malintenzionato) ti spii, è una buona idea iniziare a usare una VPN (Virtual Private Network).

iOS è noto per la sua protezione anti-malware. Questa sua funzione però non protegge le reti non sicure a cui ti connetti. Invece, una VPN ti offre quel livello di protezione in più. Fortunatamente installare una VPN su iOS è semplice e veloce. Questo articolo ti spiegherà tutto sulle migliori VPN per iPhone e iPad.

Le migliori app VPN per iPhone e iPad: la nostra top 3

La scelta della VPN giusta dipende dalle tue esigenze personali. Vuoi una VPN veloce? O preferisci sacrificare un po’ di velocità in cambio di una maggiore crittografia e sicurezza? Qual è il tuo budget per le VPN? Considerando questi fattori, abbiamo creato per te un elenco con tre fantastiche VPN per iOS. Tutte funzioneranno perfettamente sul tuo iPhone o iPad.

1. ExpressVPN: velocità stabile ed elevata sicurezza

ExpressVPN è imbattibile quanto a sicurezza, velocità e usabilità. Questa VPN a pagamento non ha praticamente nessun difetto. Ed è particolarmente adatta agli utenti iOS. ExpressVPN protegge i tuoi dati e ti offre migliaia di server in quasi 100 paesi. Ma non è tutto. Le sue app ben progettate sono facili da usare e funzionano perfettamente su iPhone e iPad.

A nostro parere ExpressVPN è probabilmente la migliore VPN sul mercato. Questo non vale solo per iOS, ma anche per altri sistemi. Tuttavia, è un po’ più costosa rispetto a molte delle concorrenti. Fortunatamente ExpressVPN offre una garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati. In sostanza avrai un mese per testare il servizio senza costi. Se non dovesse funzionare per te, potrai chiedere indietro i soldi che hai speso. Non ci sono condizioni allegate.

ExpressVPN
La nostra scelta
La nostra scelta
Promozione:
3 mesi gratis con un abbonamento di un anno
A partire da
€5.68
9.5
  • VPN super veloce e semplice
  • Perfetta per navigazione anonima, download e streaming
  • 3000+ server in 94 paesi
Visita ExpressVPN

2. CyberGhost: software efficiente e user-friendly

CyberGhost è un ottimo provider VPN e ha prezzi del tutto ragionevoli. Offre server veloci, un alto livello di sicurezza e app user-friendly. Può essere la scelta migliore tra le VPN per iOS se non hai mai usato una VPN. Un altro grande vantaggio offerto da CyberGhost è la garanzia di 45 giorni soddisfatti o rimborsati. Si tratta di una garanzia più estesa rispetto a quella offerta dalla maggior parte degli altri provider VPN. Insomma, possiamo dire che CyberGhost offre un “periodo di prova” più lungo.

L’unico aspetto negativo è questo: nei nostri test, CyberGhost si è dimostrata leggermente più lenta rispetto a ExpressVPN e Surfshark. Tuttavia, nei confronti che abbiamo effettuato più di recente ha dato risultati sorprendentemente alti. In breve, CyberGhost è un’ottima VPN per iPhone e iPad.

CyberGhost
Promozione:
Prova Cyberghost a 1.99 € al mese!
A partire da
€1.99
8.8
  • Estrema facilità d’uso
  • Alta qualità a un prezzo basso
  • Possibili sia torrent che Netflix
Visita CyberGhost

3. Surfshark: alta qualità a un basso prezzo

Surfshark è una VPN relativamente nuova, che ha scalato le nostre classifiche molto in fretta. Questa VPN si è meritata la nostra raccomandazione per essere una delle offerte con il miglior rapporto qualità-prezzo in circolazione. È molto veloce e ha una semplice ma solida app per iOS. Anche la sicurezza e la privacy di Surfshark sono al top. Con questa VPN, sarai in grado di navigare sul tuo iPhone o iPad senza preoccupazioni.

Surfshark ha fatto molti cambiamenti positivi in un breve periodo di tempo. Soprattutto per quanto riguarda il servizio clienti e le opzioni extra che offre. Ha gestito molto bene il suo recente successo, solo con qualche piccolo inciampo occasionale. Surfshark, inoltre, offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. Così, puoi provare il suo servizio senza doverti vincolare a un abbonamento annuale.

Surfshark
Promozione:
Naviga in modo sicuro e anonimo a soli 2.07 € al mese
A partire da
€2.07
9.0
  • Facile da usare, funziona con Netflix e torrent
  • Garanzia 30 giorni soddisfatti o rimborsati. Niente domande!
  • Economica e con molte funzioni extra
Visita Surfshark

Quali aspetti considerare scegliendo una VPN per iPhone

Ci sono diversi aspetti da considerare prima di scegliere una VPN per il tuo iPhone. Ecco i fattori più importanti che abbiamo preso in esame per creare la nostra classifica delle 3 migliori VPN per iOS:

  • Velocità: Spesso le VPN impattano sulla velocità della tua connessione internet. La diminuzione di velocità è molto diversa a seconda del provider.  Per garantire che la tua connessione risenta il meno possibile di questo rallentamento, abbiamo testato quanto incidono le varie VPN sulla velocità internet di iPhone.
  • Sicurezza e privacy: Le migliori VPN per iOS usano una crittografia solida, adottano una rigorosa politica di no-logging e non hanno avuto alcun incidente con la privacy in passato. Nei nostri test abbiamo anche tenuto conto delle funzionalità di sicurezza aggiuntive, come il kill-switch.
  • Facilità d’uso: Un’interfaccia utente intuitiva e la facilità d’uso sono fattori molto importanti. L’app per proteggere la tua connessione dovrebbe essere il più semplice possibile. Perciò abbiamo prestato molta attenzione al design dell’UI e alla qualità del team di assistenza clienti.
  • Server: Se usi la VPN dell’iPhone per sbloccare siti web, questa dovrà offrire un’ampia rete di server. Ad esempio, i server VPN in Germania non possono accedere a Netflix USA. Inoltre, più un server VPN è vicino a te, maggiore è la velocità che ottieni.
  • Funzionalità e opzioni extra: Le VPN non sono tutte uguali. E lo stesso vale per le opzioni extra offerte dai diversi provider. Alcune VPN si possono considerare soluzioni per la privacy “senza fronzoli”. Altri provider invece fanno l’impossibile per offrire funzionalità extra, che vanno dagli strumenti contro l’ad-tracking ai server offuscati. Alcune VPN hanno anche una speciale capacità di aggirare i blocchi geografici  e sono compatibili con Netflix.
  • Costi: Se la velocità e la sicurezza di una VPN sono incredibilmente importanti, il costo del servizio non può essere ignorato. Naturalmente, a tutti piace risparmiare. Ecco perché abbiamo tenuto conto anche dei prezzi delle varie VPN.

In base ai criteri di cui sopra, siamo pervenuti alla nostra top 3 delle migliori VPN per iPhone/iOS. Vuoi sapere quale di questi provider è il migliore per te? Questo dipende dai fattori che tu consideri più importanti.

Confronto tra app VPN per iOS gratuite e a pagamento

Trofeo VPN gratuiteTra le tante VPN esistenti, naturalmente sono disponibili anche alcune opzioni gratuite. A prima vista possono sembrare una scelta ottima, tuttavia la maggior parte delle VPN gratuite presenta alcuni svantaggi significativi. Ad esempio, molte VPN gratuite applicano limiti di dati, limiti di velocità e talvolta limiti di server. A causa di questi limiti, probabilmente non sarai in grado di utilizzare la tua VPN per iOS così liberamente come vorresti.

Inoltre, i loro pacchetti per la privacy e la sicurezza sono spesso molto deludenti e persino pericolosi. Tutto il contrario di quello che una buona VPN per iOS dovrebbe offrire. Se scarichi sul tuo iPhone la prima app VPN che ti capita, i tuoi dati personali verranno raccolti e condivisi. Potrebbe persino capitarti di scaricare del malware sul tuo dispositivo.

Vuoi comunque verificare se una VPN gratuita fa al caso tuo? Allora ti consigliamo di leggere il nostro articolo sui migliori servizi VPN gratuiti. In questo modo, almeno potrai essere certo di utilizzare una VPN relativamente sicura e protetta. Però potresti sempre ritrovarti con limiti di velocità o larghezza di banda. Inoltre, nota che non abbiamo testato specificamente quelle VPN per la compatibilità con iPhone.

Perché utilizzare una VPN per iPhone e iPad?

Le VPN offrono innumerevoli vantaggi. Di conseguenza, ci sono molteplici ragioni per cui i possessori di iPhone o iPad dovrebbero iniziare a utilizzarle. Ecco i tre vantaggi principali dell’utilizzo di una VPN sul tuo iPhone.

MOTIVOSPIEGAZIONE
Sicurezza della connessione internetGli utenti di iPhone non sono sempre consapevoli dei rischi che le reti Wi-Fi pubbliche comportano per loro. Poiché le funzioni di sicurezza integrate di iPhone sono piuttosto avanzate, gli utenti possono ritenere di non aver bisogno di una protezione aggiuntiva. Tuttavia le reti Wi-Fi pubbliche possono essere sfruttate dai criminali informatici per accedere a password, foto personali, e persino ai dati bancari. Le misure di sicurezza di iPhone non ti proteggeranno da tutto questo. Pertanto, il motivo più importante per cui la maggior parte degli utenti iPhone usa una VPN è la sicurezza della connessione.
Protezione della privacy onlineMolte persone, che siano utenti di iPhone o meno, non sopportano di avere addosso occhi indiscreti. Le aziende possono utilizzare i tuoi dati personali per mostrarti annunci mirati e altre cose simili. In alcuni paesi, può essere addirittura pericoloso visitare determinati siti web o esprimere certe idee online senza prima renderti anonimo con strumenti come le VPN. Infine, molte persone usano una VPN per il download anonimo. Ma va sottolineato che il download illegale resta tale anche se eseguito con una VPN.
Sblocco di siti web e servizi di streamingUn altro motivo per cui le persone usano una VPN, che sta diventando sempre più diffuso, è la capacità delle VPN di sbloccare contenuti con geo-restrizioni. Ad esempio, una VPN può consentirti di accedere a siti web o contenuti stranieri altrimenti bloccati. Può farti accedere alla versione americana di Netflix anche se non risiedi negli Stati Uniti. O può farti accedere a BBC iPlayer anche se non ti trovi nel Regno Unito. Funziona anche quando sei in un paese dove molti siti occidentali sono bloccati, come la Cina.

Installare una VPN su iOS

Esistono più modi per installare un’app VPN sul tuo iPhone. La maggior parte dei provider VPN ha semplificato molto il processo. Per maggiori informazioni, puoi leggere tutto su come installare una VPN sul tuo iPhone da qui.

Molti provider VPN offrono app native per iOS che possono essere installate seguendo questi passaggi:

Installare una VPN Passaggi Smartphone

  1. Crea un account e fai l’abbonamento a un provider VPN dal suo sito web ufficiale;
  2. Scarica l’app VPN dall’App Store;
  3. Apri l’app e accedi con i dettagli di login;
  4. Volendo, modifica le impostazioni della VPN (protocolli, opzioni di sicurezza aggiuntive) a tuo piacimento, quindi scegli il server VPN che desideri;
  5. Attiva la VPN. Il tuo iPhone molto probabilmente ti chiederà di regolare la configurazione della tua connessione VPN andando su “reti”. Consentilo.

Ora sei connesso a un server VPN e puoi goderti una connessione internet più libera e sicura.

Come installare una VPN su iOS manualmente

In alternativa all’installazione di un’app dedicata, puoi installare manualmente una VPN su iPhone. A tale scopo ti occorreranno alcuni dati, che molto probabilmente puoi trovare sul sito web del provider VPN prescelto. Tieni presente che dovrai comunque sottoscrivere un abbonamento a un provider VPN prima di poter configurare una connessione in questo modo.

Segui i passaggi qui sotto per installare manualmente una VPN sul tuo iPhone:

  1. Vai su “Impostazioni”;
  2. Scorri fino a “Generale”;
  3. Scorri fino in fondo e seleziona “VPN”.
  4. Tocca “Aggiungi configurazione VPN” e inserisci i dati richiesti.

Screenshot aggiunta VPN configurazione

Seguendo questi passaggi puoi installare manualmente una VPN sul tuo iPhone. Tuttavia se la VPN che hai scelto offre un’app, ti raccomandiamo vivamente di usarla. Ti renderà molto più facile passare da un server all’altro e attivare/disattivare la VPN.

Conclusione: la migliore VPN per iPhone e iPad

In estrema sintesi, le migliori VPN per iPhone secondo noi sono:

  1. ExpressVPN
  2. CyberGhost
  3. Surfshark

Queste VPN funzionano tutte benissimo su iPhone e iPad. Tutte hanno app veloci, sicure e user-friendly, scaricabili dall’App Store. ExpressVPN offre le connessioni più stabili e affidabili. CyberGhost è il provider perfetto per i principianti. Surfshark è incredibilmente conveniente oltre a offrire un’elevata qualità.

Preferisci scegliere un’altra VPN per il tuo iPhone? Dai un’occhiata alla panoramica delle migliori VPN che abbiamo testato. Qualsiasi VPN sceglierai, sarà in grado di offrire sia a te che al tuo dispositivo iOS più sicurezza online, più privacy e una maggiore libertà su internet.

Migliori VPN per iPhone: Domande frequenti

Hai una domanda urgente riguardo l’uso delle VPN su iPhone o iPad? Dai un’occhiata alle nostre domande frequenti qui sotto e clicca su una domanda per visualizzare una risposta breve e chiara.

ExpressVPN è la migliore VPN per iOS. Questo servizio VPN offre alte velocità, un gran numero di server in molte località e un’eccellente privacy policy che non permette di registrare i dati. Preferisci scegliere una VPN diversa? Leggi qui le nostre tre migliori VPN per iPhone e iPad.

Sfortunatamente, le VPN gratuite hanno spesso un limite di dati, di velocità o di server. Questo significa che non sarai in grado di fare un uso illimitato di internet protetto. Inoltre, la sicurezza di molte VPN gratuite spesso non è granché.

Se vuoi comunque valutare tutte le opzioni, ti consigliamo di scegliere uno dei provider del nostro elenco dei migliori servizi VPN gratuiti.

Il modo più semplice per connetterti alla VPN è installare l’app VPN ufficiale del tuo provider. Dopo l’installazione, probabilmente dovrai solo premere un pulsante per attivare la connessione.

Puoi anche configurare una connessione VPN tramite le impostazioni di iOS. Questo metodo può essere utile quando non vuoi usare un’app o se non c’è un’app disponibile. In questo caso, inserisci semplicemente i tuoi dati utente nelle impostazioni VPN del tuo iPhone e connettiti manualmente. Avrai configurato tutto in pochi secondi.

Una VPN nasconde il tuo traffico internet reindirizzandolo attraverso un tunnel virtuale e criptato. Grazie a questo, il tuo indirizzo IP non può essere rintracciato e si riduce la possibilità di furto dei tuoi dati. In generale, sei molto più sicuro online con una VPN.

iOS è noto per la sua buona protezione contro il malware. Sfortunatamente, questo non ha alcuna relazione con la sicurezza delle reti a cui ti connetti. Specialmente con le reti Wi-Fi pubbliche, la sicurezza non è sempre garantita. Pertanto, ti consigliamo di utilizzare una VPN adatta per il tuo iPhone. Cripterà il tuo traffico di rete, rendendo molto più difficile agli estranei ottenere le tue informazioni personali o accedere al tuo dispositivo.

Giornalista di tecnologia
Nathan è un giornalista di formazione internazionale interessato alla prevenzione della criminalità informatica, specialmente nei confronti dei gruppi vulnerabili. Per VPNOverview.com conduce ricerche in materia di sicurezza informatica, censura di internet e privacy online.