VPN e antivirus: servono entrambi? Qual è la differenza?

VPN shield icon and Antivirus shield icon on a scale, one against the other
Non hai tempo di leggere l'intero articolo? Dai un'occhiata al riepilogo
Guida rapida su VPN e antivirus: servono entrambi? Qual è la differenza?

Con l’aumento delle minacce informatiche negli ultimi anni, le VPN e gli antivirus si sono rivelati due strumenti fondamentali per proteggere i dispositivi e garantire la privacy online degli utenti. Ma qual è esattamente la differenza tra i due?

In breve:

  1. Una VPN agisce sulla protezione della privacy: Le VPN premium ti proteggono dagli hacker, dalle autorità governative e dall’intrusione di qualsiasi altra terza parte potenzialmente interessata alla tua attività di navigazione. L’interesse può vertere su siti web visitati e file scaricati, ma i malintenzionati possono anche intercettare messaggi privati, email, foto, login e password. Le VPN creano un tunnel sicuro e crittografato per accedere a internet, rendendo i tuoi dati illeggibili. Inoltre, ti assegnano un indirizzo IP anonimo dai loro server privati e protetti.
  2. Un buon software antivirus protegge il tuo dispositivo da virus e malware: Può trattarsi di ransomware, trojan, worms o virus. I pacchetti premium offrono una protezione in tempo reale e bloccano i siti sospetti e dannosi che potrebbero iniettare malware nel tuo dispositivo. Anche le email di phishing, i messaggi sospetti e altre minacce vengono segnalate. Se il malware entra in qualche modo nel tuo dispositivo, è possibile eseguire una scansione per rilevarlo, metterlo in quarantena e rimuoverlo dal dispositivo.

Le VPN e gli antivirus si completano a vicenda e funzionano in modo combinato per tenere al sicuro i tuoi dati e il tuo dispositivo. Entrambi ti servono per garantirti l’esperienza online più sicura possibile. Hai bisogno di qualche nome?

La nostra VPN più votata è ExpressVPN. Ad essa puoi abbinare Kaspersky, al top della nostra classifica dei software antivirus, per ottenere una protezione ottimale quando ti avventuri nel mondo online.

Vuoi scoprire di più su VPN e software antivirus? Hai bisogno di altri consigli? L’articolo completo qui di seguito ti offre tutte le informazioni necessarie.

Icona minacce informaticheAmmettiamolo, le minacce informatiche sono più dilaganti che mai. Ci sono hacker rintanati negli angoli delle caffetterie che cercano di carpire le tue informazioni private dal Wi-Fi pubblico, mentre i truffatori sono costantemente al lavoro per ripulire i tuoi conti bancari, PayPal e i tuoi account di criptovalute. Basta un clic sbagliato e il tuo PC, laptop o dispositivo mobile può paralizzarsi a causa di un malware in pochi secondi.

In fatto di sicurezza informatica personale, esistono due linee di difesa principali: i software antivirus e le VPN. Entrambi sono elementi essenziali per la protezione online, ma agiscono in modi molto diversi.

Per dare una spiegazione semplice, una VPN protegge la tua privacy e i tuoi dati personali. Le reti private virtuali (VPN) creano una connessione internet anonima e crittografata e mantengono le tue attività e i tuoi dati privati al sicuro da potenziali hacker o da altri malintenzionati online. Invece, un buon programma antivirus protegge il tuo dispositivo da iniezioni di malware come virus, trojan, ransomware e worms informatici.

Le VPN proteggono efficacemente i tuoi dati da occhi indiscreti mentre un software antivirus protegge il tuo sistema da virus o script dannosi che potresti aver scaricato dal web.

Quindi, qual è esattamente la differenza tra una VPN e un software antivirus? Se vuoi la massima protezione, hai bisogno di entrambi. Per avere una panoramica completa, dai un’occhiata alla nostra guida su antivirus e VPN qui sotto.

Ho bisogno di un software antivirus?

Computer portatile, icona con scudo bug e sfondo a chiazzeMolti lettori di VPNOverview ci chiedono: “Ma oggi ho ancora bisogno di avere un antivirus?”. La risposta è sì, ora più che mai. Il malware è sempre più sofisticato. Un software dannoso può cancellare i tuoi file e rallentare le prestazioni del tuo computer fino a renderlo lentissimo. Ma non solo. Può anche auto-replicarsi o diffondersi alla tua rete professionale o di amici e familiari, compromettendo le tue email e i tuoi messaggi.

I criminali informatici hanno messo fuori uso enormi reti aziendali iniettando ransomware in interi sistemi, criptando i file e poi chiedendo riscatti multimilionari.

Molte di queste violazioni partono da singoli individui attraverso attacchi di phishing o stratagemmi di social engineering. Se il loro dispositivo non è protetto in modo adeguato o se non sono stati formati su come affrontare le minacce alla sicurezza informatica, i risultati possono essere disastrosi.

Cosa fa un software antivirus?

What does antivirus software do iconLa protezione antivirus è un po’ come un giubbotto antiproiettile per il tuo dispositivo. Un programma antivirus di qualità protegge PC, laptop e dispositivi mobili, e di conseguenza intere reti, da malware come ransomware, keylogger, trojan, worm e altri software dannosi.

I programmi antivirus dispongono di una blacklist. Si tratta di un elenco regolarmente aggiornato di codici sospetti riconosciuti che corrispondono a varie minacce online. Durante le scansioni, l’antivirus analizza i file del dispositivo e verifica la presenza di queste minacce dannose. Il database viene costantemente aggiornato con i nuovi virus o codici dannosi riconosciuti, per cui ci si può aspettare il meglio in termini di protezione.

Un programma antivirus solido offre due funzioni essenziali:

  • Scansione e protezione in tempo reale: una volta scaricato sul dispositivo, un buon software antivirus esegue una scansione continua delle minacce online in tempo reale. Ciò significa che ogni volta che scarichi un file, il programma antivirus lo analizza per determinare se è sospetto o infetto. In presenza di siti web sospetti, il programma mostra un avviso per chiederti se vuoi procedere o meno a cliccare, scaricare o accedere. Se un sito web è noto per le iniezioni di malware, l’antivirus ti avvertirà.
  • Scansioni rapide e scansioni approfondite del sistema: ogni buon antivirus dispone di uno scanner che controlla i file sul dispositivo alla ricerca di virus e altre minacce informatiche. Di solito, l’opzione “scansione rapida” è sufficiente, considerando che queste scansioni in tempo reale vengono eseguite regolarmente. Tuttavia, in genere è una buona idea eseguire una scansione approfondita del sistema quando si installa un nuovo programma antivirus. Una scansione completa può richiedere un bel po’ di tempo, ma consente al programma di fare un’analisi approfondita dei file, verificando anche la presenza di eventuali modifiche al registro di sistema o comandi sospetti. L’ideale sarebbe eseguire una scansione approfondita del sistema almeno una volta alla settimana.

Caratteristiche premium del software antivirus

Molti programmi antivirus hanno versioni gratuite che forniscono scansioni anti-malware essenziali e sicurezza digitale fondamentale. Questi programmi gratuiti, come Avira, Bitdefender o AVG, forniscono una protezione di base e la possibilità di passare al piano a pagamento per una protezione maggiore.

Normalmente, i pacchetti antivirus offrono la scelta tra livelli di sicurezza a pagamento “Basic,” “Pro” e “Advanced”. Ecco alcune tra le principali funzioni che si possono ottenere con i pacchetti antivirus premium:

Infografica che mostra le caratteristiche premium del software antivirus

  • Gestori di password: Si stima che l’utente medio abbia circa 100 password da ricordare. Ed è meglio che non siano le stesse per tutti gli account. I gestori di password o password manager possono generare, memorizzare ed estrarre automaticamente password forti, in modo che non debba farlo tu.
  • Firewall: Basato su una serie di protocolli di sicurezza, un firewall monitora e decide di bloccare o consentire il traffico di rete in entrata e in uscita. Serve più o meno come scudo aggiuntivo per bloccare potenziali attacchi informatici o malware che possono essere presenti online.
  • Adblocker: Un buon adblocker impedisce la visualizzazione di annunci fastidiosi sullo schermo, che si tratti di annunci YouTube o di pop-up su siti non sicuri (malvertising). Esistono alcuni validi ad-blocker gratuiti, ma spesso questa funzionalità viene offerta con pacchetti premium.
  • Online banking sicuro: Molti programmi premium offrono la possibilità di aprire la sessione in un nuovo browser protetto quando si accede al proprio sito di online banking. E questo per proteggere le informazioni bancarie sensibili immesse.
  • Protezione della webcam: È sorprendentemente facile hackerare un dispositivo e prendere il controllo della fotocamera dell’utente. Ciò può significare che il tuo video è costantemente in funzione, in attesa di coglierti in un atto imbarazzante. O potrebbe semplicemente scattare foto a intervalli. La protezione della webcam può disattivare automaticamente la fotocamera se è stata attivata a tua insaputa.
  • Protezione dal phishing: Le subdole email di phishing possono sfuggire anche ai filtri antispam più efficaci. La protezione antiphishing è un’ulteriore barriera di sicurezza, che ti avvisa se un’email giunta nella tua casella di posta è sospetta e potrebbe essere portatrice di malware occulto.

Ho bisogno di una VPN (Rete privata virtuale)?

Una domanda che riceviamo spesso dai nostri lettori è: “Perché ho bisogno di una VPN?”. Le VPN offrono vantaggi di vario genere, ma per il momento ci soffermeremo su quelli legati alla sicurezza informatica.

Se il software antivirus è come un giubbotto antiproiettile, puoi pensare alla tua VPN come a un dispositivo di occultamento che protegge i tuoi dati. Ad esempio, quando ti connetti direttamente al Wi-Fi pubblico di un bar, di un aeroporto o di un hotel, i tuoi dati possono essere sottratti dagli hacker o da chiunque sia interessato a leggerli. Può trattarsi di messaggi privati, foto o di altra corrispondenza.

In un attacco informatico MITM (man-in-the-middle), un hacker dirotta o crea una rete Wi-Fi e può intercettare e rubare informazioni su conti bancari, password e credenziali di accesso per svuotare conti correnti o commettere un furto di identità. Queste sono solo alcune delle numerose minacce che potresti incontrare online.

Cosa fa una VPN?

Infografica che mostra cosa fa una VPN

Mentre il software antivirus può essere passivo, le VPN sono una forma di protezione online decisamente proattiva. Sia che ti trovi su un Wi-Fi pubblico o sul router personale di casa tua, nel momento in cui accendi una VPN di alta qualità, accadono tre cose:

  • Ti connetti al server privato della VPN: Anziché connetterti a internet direttamente attraverso il Wi-Fi pubblico o il tuo Internet Service Provider (ISP), il tuo traffico internet viene reindirizzato attraverso un server VPN. Una VPN sicura protegge la tua privacy grazie a una rigorosa politica di non registrazione. In questo modo, è impossibile risalire ai siti web che visiti, ai messaggi che invii o ai file che scarichi.
  • Ti viene assegnato un indirizzo IP anonimo: Grazie alla vasta rete di server globali di una VPN, sembrerà che tu ti stia collegando da una località diversa da quella in cui ti trovi realmente. Se ti trovi ad Atlanta, in Georgia, puoi far credere di collegarti a una sessione dalla California, dalla Svizzera o persino da Tokyo, in Giappone. Sempre a patto che nel luogo prescelto ci sia un server del tuo servizio VPN.
  • La tua attività online è crittografata: Quando ti connetti al server privato e sicuro di una VPN, questa cripta tutto il tuo traffico e le tue attività. Una buona VPN crea un tunnel di navigazione sicuro tra te e internet. I siti web visitati, le informazioni inserite o i dati trasmessi sono protetti da una crittografia di livello militare. Ciò significa che, anche se un hacker o un’altra terza parte dovesse intercettare le tue attività online, i dati saranno impossibili da decifrare e quindi da leggere.

VPN e software antivirus: servono entrambi?

Non si tratta di una vera e propria scelta tra i due. Una VPN è complementare al software antivirus e viceversa. Insieme, forniscono due aspetti molto diversi e importanti della protezione online di cui hai bisogno se ti preoccupi della tua sicurezza e privacy online.

Ecco una rapida panoramica su quando è opportuno utilizzare un antivirus e quando è opportuno utilizzare una VPN.

Caratteristiche di antivirus e VPN

FUNZIONE DI SICUREZZAVPNANTIVIRUS
Protezione in tempo reale da virus, spyware e ransomwareNo
Protezione da fughe DNSNo
Eliminazione malware da un dispositivo infettoNo
Protezione da email di phishingNo
Eliminazione permanente delle sessioni internetNo
Accesso a siti web o contenuti stranieri con restrizioni o vietatiNo
Navigazione anonimaNo
Protezione da hacker e lettori di datiNo
Connessione sicura per Wi-Fi pubblicoNo
Crittografia dei dati internetNo
Notifiche in tempo reale sulle minacce dannoseNo
Gestione passwordNo
Protezione firewallNo
AdblockerNo

Quali sono i vantaggi delle VPN?

Mentre le soluzioni antivirus sono specificamente utilizzate per la protezione contro i software dannosi, le VPN offrono una serie di vantaggi extra oltre alle loro funzioni di sicurezza. Se la sicurezza online è fondamentale, un buon provider VPN apre le porte alla libertà in internet.

Ecco alcuni altri vantaggi di una VPN:

Infografica che mostra i vantaggi della VPN

Possibilità di aggirare blocchi geografici

Quando una VPN cambia il tuo indirizzo IP, ti permette di navigare su siti web stranieri e di sbloccare contenuti di tutto il mondo. Gli utenti VPN possono aggirare la censura oppressiva dei governi e accedere ai siti vietati nel loro paese. Oppure chi è in vacanza può semplicemente sbloccare la versione americana di Netflix mentre si trova in Europa. Una VPN come ExpressVPN o NordVPN è in grado di fornirti un’esperienza di roaming gratuito online.

Possibilità di scaricare file in modo sicuro e anonimo

Quando il tuo indirizzo IP è nascosto e i tuoi dati sono crittografati, i terzi non conoscono la tua identità o attività online. Nessuno sarà in grado di capire cosa cerchi online, i siti che visiti, da dove li visiti o gli allegati che scarichi. Questo vale per tutti: dai lavoratori in remoto che proteggono le loro informazioni aziendali sensibili mentre lavorano da casa agli utenti che scaricano torrent.

Possibilità di utilizzare vari server su più dispositivi con un unico account

Le migliori VPN consentono di utilizzare più connessioni su diversi dispositivi. Ciò significa che tutti i tuoi dispositivi (computer portatile, smartphone e tablet) possono essere protetti. Per le famiglie, è possibile impostare una VPN premium sul router domestico. Così facendo potrai proteggere i tuoi figli online sfruttando tutti i vantaggi di una VPN.

Una VPN impedisce all’ISP di rallentare la tua connessione internet

Quando i server sono sovraccarichi di utenti e di utilizzo, i provider di servizi internet talvolta effettuano la cosiddetta limitazione di banda o throttling. Anche se non tutti gli ISP lo usano, questo espediente rallenta la tua connessione e ti costringe a usare meno banda e meno dati. Supponiamo che tu stia scaricando tonnellate di dati e che stia occupando larghezza di banda. I provider possono limitare la larghezza di banda a tua disposizione e rallentare il servizio, costringendoti a interrompere il suo utilizzo o passare a un pacchetto più costoso. Il servizio VPN nasconde il tuo traffico internet, così il tuo ISP non saprà cosa stai facendo o quanti dati stai trasmettendo.

Una VPN può farti risparmiare denaro

Le VPN possono cambiare la tua posizione virtuale e farti risparmiare un sacco di soldi su diversi servizi, a partire dai biglietti per l’aeroporto a Netflix, agli eventi sportivi in pay-per-view e persino a YouTube Premium. Le aziende possono applicare prezzi molto diversi a seconda del mercato. E con una VPN sei in grado di accedere ai prezzi più bassi o addirittura puoi ottenere gli stessi contenuti gratuitamente! Sapevi che in India o in Argentina un biglietto aereo e YouTube Premium sono molto più economici che negli Stati Uniti e nell’UE? Provare per credere.


Quali sono le migliori VPN e i migliori software antivirus?

A volte un pacchetto antivirus include la propria VPN ma le migliori VPN consigliate da noi, come ExpressVPN, NordVPN o CyberGhost, sono prodotti software autonomi. Non sono incluse in un programma antivirus.

In ogni caso è possibile combinare qualsiasi antivirus con una VPN e i due funzioneranno insieme come per magia. Ecco alcune combinazioni vincenti che raccomandiamo:


La nostra combinazione VPN + antivirus più apprezzata: ExpressVPN + Kaspersky

Schermata della homepage del sito web di ExpressVPN

Se dai un’occhiata alle nostre recensioni di VPN e antivirus, ExpressVPN e Kaspersky sono in cima alle rispettive classifiche. Con ExpressVPN, avrai a disposizione una crittografia di livello militare, innumerevoli server VPN altamente protetti sparsi in tutto il mondo e velocità incredibilmente elevate. Ecco alcune tra le caratteristiche principali di ExpressVPN:

  • Policy no-log
  • Kill switch
  • Oltre 3000 server
  • Assistenza clienti fantastica
  • Funzione di split tunneling
Rimani al sicuro online con ExpressVPN

Kaspersky è un programma di alto livello che offre la massima sicurezza, un’ottima protezione in tempo reale e scansioni antivirus approfondite. Include anche un ottimo gestore di password, un firewall, una protezione contro il phishing e il ransomware.

Schermata della homepage del sito web di Kaspersky con il logo nell'angolo

È anche leggero per il sistema e funziona in background senza rallentare le prestazioni del dispositivo.

Proteggi il tuo dispositivo con Kasperksy

Una combo all’insegna della sicurezza: NordVPN + Avira

Schermata della homepage del sito web del provider NordVPN

NordVPN è un’altra tra le VPN che raccomandiamo di più. È in cima alla nostra classifica delle migliori VPN no-log e ha i più alti livelli di sicurezza e protocolli di privacy rispetto a ogni altra VPN in circolazione. Ecco alcune tra le caratteristiche principali di NordVPN:

  • Crittografia di livello militare AES-256
  • Protezione dalle fughe DNS
  • Kill switch automatico
  • Onion over VPN
Rimani al sicuro online con NordVPN

Avira antivirus è al secondo posto nella nostra classifica dedicata agli antivirus. A differenza di Kaspersky, ha una solida versione gratuita che puoi provare, anche se non offre la massima protezione. Con Avira Antivirus Pro invece avrai una protezione completa per i tuoi dispositivi.

Screenshot della pagina web di Avira Antivirus con il logo nell'angolo

Avira Internet Security include anche un gestore di password e un programma di aggiornamento del software. Con un upgrade dell’abbonamento, ottieni ancora più funzioni, tra cui un programma che pulisce il computer e rende anonima la cronologia del browser.

Proteggi il tuo dispositivo con Avira

Protezione online con un budget limitato: Surfshark + Avast Free Antivirus

Surfshark VPN homepage horizontal screenshot with logo

Surfshark è da tempo una delle nostre VPN preferite. È una VPN con alte prestazioni a un prezzo incredibile. Se sottoscrivi un piano biennale, puoi ottenere Surfshark al prezzo di un caffè al mese. Surfshark include tutte le caratteristiche necessarie in una buona VPN, come ad esempio:

  • Modalità NoBorders
  • DNS privato e protezione dalle perdite
  • Cambio rapido dell’IP
  • Crittografia di livello militare
Rimani al sicuro online con Surfshark

Avast Free antivirus è l’opzione migliore se cerchi un antivirus gratuito. Ha uno scanner di prim’ordine che in base ai dati cattura il 99,7% di tutte le minacce malware, ha una prevenzione delle minacce di rete, una prevenzione degli attacchi web ed è persino dotato di un gestore di password gratuito.

Schermata della homepage del sito web di Avast Antivirus con il logo nell'angolo

Se hai un budget limitato, questa combinazione vincente è un’ottima soluzione.

Proteggi il tuo dispositivo con Avast

Quali sono i migliori programmi antivirus dotati di VPN?

Anche per chi cerca una suite antivirus dotata di VPN ci sono alcune opzioni disponibili. Ricorda però che probabilmente finirai per pagare un abbonamento extra per la VPN. Di solito le nostre opzioni sono le migliori in termini di prezzo e prestazioni.

Sebbene queste VPN non siano così apprezzate come quelle citate in precedenza, offrono comunque una solida crittografia e protezione della privacy online. Se cerchi un antivirus e una VPN in un unico pacchetto, dai un’occhiata a queste opzioni:


Bitdefender + Bitdefender VPN

Screenshot della homepage del sito web dell'antivirus Bitdefender con il logo nell'angolo

Bitdefender è un antivirus di alto livello e una delle nostre scelte preferite. Il suo pacchetto premium offre Safepay per l’online banking, un fantastico password manager e un’eccellente protezione e scansione del malware in tempo reale.

Quando ti iscrivi a Bitdefender, ottieni anche l’accesso gratuito alla sua VPN. Ha un’ottima velocità e offre una solida protezione. Ma non aspettarti che duri a lungo. Include un limite dati giornaliero di 200 MB che si esaurisce molto in fretta. Se inizi a utilizzare la VPN per la navigazione online, puoi raggiungere il limite in appena un’ora. E se vuoi accedere a contenuti con restrizioni geografiche e guardi video in streaming, i dati si esauriranno ancora prima.

Con un abbonamento antivirus, Bitdefender VPN ti costa circa 50 dollari l’anno, anche se di solito offre promozioni di cui puoi approfittare.

Scopri l'antivirus e la VPN di Bitdefender

Malwarebytes + Malwarebytes Privacy VPN

screenshot del sito web di malwarebytes

Rilasciato nel 2008, Malwarebytes è nato come strumento per rimuovere le infezioni ostinate dei dispositivi che gli antivirus tradizionali non riuscivano a debellare. Dal suo lancio, Malwarebytes si è evoluto in un pacchetto software antivirus completo. Ha un’esperienza comprovata con una protezione antivirus solida come la roccia. Malwarebytes offre uno scanner antivirus di prim’ordine e un’eccezionale protezione in tempo reale.

La VPN di Malwarebytes Privacy ha un’interfaccia facile da usare per i principianti e può essere collegata subito. Offre tutte le caratteristiche necessarie in una VPN: crittografia a 256 bit, oltre 400 server in 30 paesi, kill switch automatico, split tunneling e il velocissimo protocollo WireGuard.

Malwarebytes Privacy VPN ha solo piani annuali. Pertanto, dovrai pagare 40 dollari l’anno con dati illimitati per un solo dispositivo. E se vuoi Malwarebytes per un massimo di cinque dispositivi, dovrai pagare 60 dollari.


Avira + Avira VPN

Schermata della homepage di Avira con il logo

Oltre alle funzioni antivirus premium, Avira offre anche una VPN. La VPN è disponibile con il piano gratuito ma include solo 200 GB di dati, che non dureranno a lungo. Se vuoi fare l’upgrade, la VPN ti costerà circa 40 dollari l’anno. Come abbiamo detto a proposito delle altre combinazioni antivirus + VPN, ti consigliamo di scegliere una VPN piuttosto buona che non costi tanto.

Per quanto riguarda l’antivirus, Avira è un asso nella manica. Offre eccellenti scansioni dei virus, una forte protezione in tempo reale e un ottimo gestore di password. Nei piani premium è presente anche una funzione per lo shopping online sicuro.

Scopri l'antivirus e la VPN di Avira

Altre informazioni su software antivirus e VPN

Vuoi maggiori informazioni su software antivirus e VPN? Vuoi approfondire le recensioni di pacchetti, programmi e fornitori specifici? Abbiamo vari articoli che puoi sfogliare nella nostra sezione dedicata agli antivirus. Dai un’occhiata ad alcuni dei nostri preferiti qui:

VPN e antivirus: servono entrambi? Qual è la differenza? | Domande frequenti

Hai domande sulle differenze tra VPN e software antivirus? Clicca su una delle nostre domande frequenti qui sotto per ottenere delle risposte.

Le VPN proteggono la tua privacy e i tuoi dati sensibili da hacker e altri malintenzionati, ma non ti proteggono da virus, ransomware, worms e altre minacce informatiche. Per questo tipo di protezione è necessario un software antivirus.

Norton 360 fornisce una VPN decente con il suo pacchetto antivirus, così come Bitdefender. Ma è possibile abbinare una qualsiasi VPN premium (ExpressVPN, NordVPN, Surfshark, ecc.) con un programma antivirus. Consulta il nostro articolo completo per ulteriori raccomandazioni.

Una VPN cripta e nasconde i tuoi dati da hacker e malintenzionati, ma non ti fornisce alcuna protezione da virus e malware. Per scansionare, rilevare e rimuovere virus e malware, serve un programma antivirus premium. Consulta il nostro articolo completo per avere dei consigli.

International security coordinator
Marko has a Bachelor's degree in Computer and Information Sciences. He coordinates and manages VPNOverview.com's team of international VPN researchers and writers.